Badan in giardino - piantare in piena terra e ulteriore cura

    Una vera decorazione di un giardino di campagna può essere una canoa. Questo straordinario arbusto erbaceo con un lungo peduncolo coperto di numerosi fiori è bellissimo dai primi giorni di primavera fino al tardo autunno. Le sue foglie sono luminose, succose, in alcune varietà enormi come le bardane - possono trasformare qualsiasi angolo del giardino in una fiaba - che si tratti di uno stagno, una collina rocciosa o un modesto sentiero del giardino. È anche bello che piantare una pianta in piena terra e prendersi cura di essa non sarà un compito difficile per un principiante.

    Le principali caratteristiche della pianta

    Badan è una pianta erbacea sempreverde della famiglia della sassifraga. Bergenia ha ricevuto il suo nome latino in onore dello scienziato botanico tedesco Karl Bergen. Le grandi foglie carnose ricordano la forma delle orecchie di un elefante, da cui il nome comune della pianta - orecchie di elefante.

    Originario dell'Asia, in natura il fiore si trova nei prati, nelle pianure e tra i placer rocciosi. La sua senza pretese per le condizioni di crescita ha svolto un ruolo importante nella creazione di cultivar.

    Le foglie dell'incenso sono raccolte in uno sbocco stretto. Il sistema di root è potente, ma superficiale. Durante la fioritura compaiono diversi peduncoli lunghi e spogli, disseminati di numerosi fiori a forma di calice. I fiori con un diametro di circa 2 cm hanno, a seconda della varietà, vari colori - dal bianco al rosa brillante.

    Uno dei primi in primavera nel giardino delle fioriture di incenso

    Proprietà medicinali

    Le prese per badge non hanno solo un valore decorativo. Dalle foglie annerite svernanti puoi preparare un tè gustoso e fragrante. In Siberia, un tale drink, e l'incenso stesso si chiama tè mongolo, e in Altai - chigirsky. Indipendentemente dal nome, le foglie prodotte aiutano ad abbassare la pressione sanguigna, normalizzare il tratto gastrointestinale, pulire i vasi sanguigni e aumentare l'immunità. Grazie ai tannini contenuti nella pianta, il tè mongolo viene utilizzato per i disturbi intestinali.

    Badan nel paesaggio

    Il paesaggio è recentemente diventato sempre più popolare tra i giardinieri e i giardinieri. La brama di bellezza li spinge a nobilitare, se non l'intera trama del giardino, almeno una parte separata di esso. Con l'aiuto dell'incenso è facile creare qualsiasi composizione in uno stile naturale. Questa pianta sembra spettacolare in singole piantagioni e in combinazione con altre piante. Lame lisce di questo fiore sullo sfondo di fogliame traforato di astilbe o ospiti multicolori creeranno un'immagine unica della fauna selvatica.

    Utilizzato nelle composizioni da giardino: esempi nella foto

    Badan si sente benissimo su un poggio soleggiato, tra le pietre

    Quando si crea una composizione a più livelli, una canoa è un'ottima soluzione per una stalla

    Piantato lungo il sentiero, l'incenso decorerà il giardino ed eliminerà la necessità di combattere le erbacce

    Nelle composizioni di conifere, l'incenso è indispensabile come contrasto di colore e forma.

    Badan ama l'umidità e il fresco e queste proprietà possono essere utilizzate piantando una pianta vicino allo stagno. Diventerà un accento brillante o parte della composizione nel quartiere di carice, ospite, felce.

    Un piccolo stagno con un baldacchino sembra molto romantico

    Tipi e varietà popolari

    Badan ha 10 specie con molte varietà che variano in dimensioni, colore e forma delle foglie. Anche la fioritura è diversa in termini di tempo ed effetto: si trovano forme con fiori doppi e semi-doppi di colori originali.

    Badan a forma di cuore è il nativo più popolare di Altai. La pianta è stentata, non più alta di 40 cm, con spesse foglie verde scuro a forma di cuore. Fiori a campana di fiori bianchi, rosa, lilla e lilla. La fioritura inizia a maggio e dura 20 giorni. Questa è una specie molto resistente al gelo - le foglie che svernano sotto la neve possono resistere a temperature fino a -40 ° C.

    Una delle specie più resistenti al gelo è l'incenso a forma di cuore

    Badan si trova negli Altai, nelle montagne Sayan e in Mongolia. La pianta erbacea sempreverde raggiunge i 60 cm di altezza. Foglie coriacee lucide di forma arrotondata sono raccolte in una densa rosetta. L'infiorescenza in pannocchia è costituita da numerosi fiori a campana di delicato colore rosa o lilla. Il badan dalle foglie spesse è caratterizzato da una fioritura precoce - da fine aprile a giugno. Decorativo conserva tutta l'estate grazie alle foglie succulente, alcune delle quali diventano rosse entro l'autunno, migliorando l'effetto della pianta. Aspetto invernale - il fogliame non cambia colore sotto la neve e la pianta incontra la primavera con i colori verde e viola.

    Badiana dalle foglie spesse - una grande pianta con foglie lucenti e fiori lussuosi

    La varietà Galina Serova è attraente per il colore colorato delle foglie e per lo stesso motivo preferisce una posizione soleggiata. Le grandi foglie coriacee dell'incenso con tratti bianchi sono affascinanti per tutta l'estate e in autunno, quando il colore verde diventa rosso, nel giardino si crea un effetto pirotecnico. Fiorisce in maggio-giugno con fiori rosa a forma di campana. Inverni bene sulla neve.

    La Galina Serova è una rara varietà di bergenia, caratterizzata da una colorazione variegata delle foglie

    L'incenso di Schmidt è più popolare in Europa. Si differenzia dalle altre varietà per grandi foglie opache e la presenza di peculiari "ali" che crescono dal centro dello sbocco. Fiori rosa brillante sono raccolti in un'infiorescenza sferica su un peduncolo basso. La pianta è resistente all'inverno, senza pretese, fiorisce da maggio a giugno, ma conserva la sua decorazione durante l'estate.

    Le infiorescenze rosa di Badmouth Schmidt si innamorarono dei giardinieri in Europa

    Badan Bressingham White è una varietà ibrida, tollerante all'ombra. Predilige i luoghi umidi, mentre non impone requisiti speciali sulla composizione del terreno. Grandi foglie verde scuro lucide formano una rosetta alta 30 cm, i fiori bianchi sono raccolti in infiorescenze sciolte. Fiorisce a maggio e giugno. Grado resistente al gelo.

    Bressingham White - una varietà ibrida di incenso con spettacolari fiori bianchi

    Badan Abenglut è una varietà resistente all'ombra, senza pretese, resistente al gelo. Può sopportare la semina in luoghi soleggiati, ma non cresce magnificamente; inoltre, il periodo di fioritura si accorcia in piena luce. Foglie verde brillante, raccolte in uno sbocco basso, in autunno acquisiscono una bella tonalità bronzo. Fiori semi-doppi viola su peduncoli rossi spessi soddisfano l'occhio da aprile a maggio.

    Badan Abenglut attira l'attenzione con fiori semi-doppi luminosi

    Caratteristiche di coltivazione di una pianta perenne

    Il badan non è la pianta più capricciosa, quindi non solo un giardiniere esperto, ma anche un principiante può farcela. Può essere coltivato praticamente in tutto il territorio del nostro paese, tuttavia, nelle regioni calde e aride, la cura sarà complicata da frequenti annaffiature. In questo caso, è meglio piantarlo in ombra parziale - sotto gli alberi o sul lato nord della struttura. In generale, l'incenso può resistere a temperature estive fino a + 30 ° C e oltre, la cosa principale è che quando fa caldo riceve abbastanza umidità e viene ombreggiato nel pomeriggio.

    Atterraggio all'aperto

    Per una buona crescita e fioritura, è importante scegliere un posto adatto nel giardino. Qui, le opinioni degli esperti differiscono: alcuni credono che una zona soleggiata sia necessaria per la fioritura, mentre altri sostengono l'ombra parziale. E qui, solo l'esperienza personale diventerà il miglior consulente.

    Quando si sceglie un posto per l'incenso, come per qualsiasi altra pianta, è necessario tenere conto del clima della zona. Ad esempio, un sito soleggiato in Siberia o nella regione di Mosca è un luogo abbastanza confortevole per molte specie di piante, mentre allo stesso tempo non tutte le erbacce possono resistere ai girasoli negli Urali meridionali. Pertanto, scegliendo un posto per la pianta, è necessario apportare modifiche alle condizioni climatiche - nella zona della steppa con il sole cocente e i venti secchi è meglio se la trama è ombreggiata, idealmente - vicino allo stagno, in un clima temperato, farà il sole o l'ombra parziale.

    Il terreno favorisce la luce, sciolto. Il fatto è che il potente rizoma della pianta si trova vicino alla superficie e questa struttura del suolo fornirà l'umidità e i nutrienti necessari. A volte le radici sono troppo vicine e persino vanno fuori, quindi la terra circostante deve essere pacciamata, specialmente in luoghi soleggiati. La composizione del terreno non ha molta importanza, ma è necessario evitare il ristagno d'acqua. Non è possibile piantare un fiore in luoghi con possibili inondazioni primaverili.

    Piantare e coltivare l'incenso in un vaso-cache

    La bergenia piantata in vasche o vasi di fiori è una vera decorazione del giardino estivo. La pianta si sviluppa bene e fiorisce nel serbatoio e, inoltre, può essere facilmente spostata se il luogo scelto non ha avuto successo.

    Per piantare in una cache-pot o vasca è necessario:

    1. Versare il drenaggio sul fondo della fioriera - argilla espansa, ciottoli o ghiaia, a ¼ di volume.
    2. Riempi metà del contenitore con la miscela preparata - terreno in erba, terra in fogli, compost, sabbia in un rapporto di 2: 2: 1: 1.
    3. Posiziona la rosa preparata dell'incenso al centro (se non è piantata nella composizione) e coprila con il terreno rimanente.
    4. Spremi leggermente il terreno intorno alla pianta e all'acqua.
    5. Pacciamare la superficie con corteccia, ciottoli o ghiaia decorativa.

    Quando si sceglie una pentola o pentola per la bergenia, è necessario assicurarsi che ci siano buoni fori di drenaggio. In modo che non si ostruiscano con la terra durante l'irrigazione, i frammenti vengono depositati sul fondo e uno strato di drenaggio è già in cima.

    Piantato in un vaso di fiori, l'incenso non è peggio che in un'aiuola

    Per l'inverno, un vaso da fiori o una vasca con un fiore deve essere trasferito in una serra o in veranda e coperto di lutrasil. Le piante coltivate nelle regioni meridionali, dove il gelo non scende al di sotto dei 5 ° C, possono svernare in vasche per strada. In tutte le altre regioni esiste il rischio di rompere il vaso dal gelo e dal congelamento delle radici.

    Come condurre con successo la propagazione dei fiori a casa

    È più conveniente propagare un baldacchino dividendo il rizoma o radicando le rosette, ma crescere dai semi dà buoni risultati. Nel primo e nel secondo caso, le giovani piante fioriranno nel secondo, meno spesso nel terzo anno, ma cresceranno dai semi solo nel terzo o nel quarto.

    Propagazione per segmenti del rizoma e divisione delle rosette

    All'inizio di settembre, scavare con cura la terra e tagliare pezzi di rizoma, lunghi 15-20 cm. Ogni segmento dovrebbe avere almeno tre gemme. In un luogo preparato, scavare scanalature poco profonde a una distanza di circa 30 cm l'una dall'altra. Disporre i rizomi in orizzontale, cospargendoli con una leggera miscela di terreno solo leggermente, acqua e pacciame. Se tutte le condizioni sono soddisfatte correttamente, l'incenso attecchirà prima dell'inizio del gelo e inizierà con successo l'inverno.

    Radicare un segmento di rizoma può essere non solo in piena terra, ma anche in una pentola

    Può essere propagato da rosette dopo la fioritura dell'incenso e fino all'inizio di settembre. La procedura è semplice: separare le prese dalla boccola madre e lasciarle cadere in un luogo preparato. L'operazione viene eseguita al meglio con un coltello affilato, pretrattato con alcool o clorexidina. Cospargere le fette con carbone tritato.

    Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

    5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

    Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

    I fori non dovrebbero essere più profondi di 30 cm e la distanza tra loro 30-40 cm. Uno strato di drenaggio proteggerà le radici dalla decomposizione se il sito è denso e l'estate sarà piovosa. Innaffia le piante piantate e il pacciame.

    Una famiglia di prese di incenso è divisa con un coltello affilato

    Semi di semina

    Per le piantine, i semi di incenso necessitano di una stratificazione preliminare - conservazione allo stato umido a una temperatura di 1-3 ° C per tre mesi. Il metodo è considerato il migliore quando i semi vengono seminati in contenitori preparati, coperti con uno strato di neve, posti in un sacco e sepolti in un cumulo di neve. Se non ci sono tali condizioni, è possibile utilizzare un frigorifero.

    Processo passo-passo per coltivare piantine da semi:

    1. All'inizio di marzo, un contenitore con semi viene posto in un luogo caldo per la germinazione. A una temperatura di 18-20 ° C, le piantine appariranno in circa 20 giorni.
    2. Inizialmente, i germogli devono essere spruzzati da un flacone spray.
    3. Le piantine addensate devono essere diradate. Renderlo migliore con le forbici, tagliando germogli extra e deboli.
    4. Dopo mezzo o due mesi, le piante si tuffano in tazze separate.
    5. A partire da maggio, iniziano a temperare le piantine di incenso - per portare gli occhiali in aria, aumentando gradualmente il tempo di "passeggiate".
    6. Mentre le piantine sono temperate, prepara un posto per la semina. A una distanza di 30–40 cm l'uno dall'altro, i fori vengono scavati, con una profondità di 7–8 cm, sabbia o ciottoli vengono versati sul fondo.

    Quando 4-5 foglie vere compaiono vicino alle piantine dell'incenso, i germogli vengono piantati in tazze separate

    A giugno, quando passa la minaccia del gelo gelido e la temperatura notturna non scende sotto i 12-14 ° C, le piantine indurite vengono piantate in un luogo preparato. Si consiglia per la prima volta di coprire le piantagioni con lutrasil o un altro tessuto non tessuto, in modo che durante il radicamento le giovani piante non soffrano il sole o il vento.

    Video: incenso di lusso! Coltivazione e riproduzione

    Caratteristiche di prendersi cura dell'incenso nel giardino

    Prendersi cura del badan, grazie alla sua senza pretese, è semplice. È importante ricordare che la pianta non tollera il terreno troppo secco, quindi l'irrigazione dovrebbe essere regolare e abbondante. Non rimuovere le foglie inferiori, che hanno perso la loro decoratività: coprono le radici dell'incenso e contribuiscono alla conservazione dell'umidità. Se il desiderio di pulire le prese è grande, dovresti pacciamare il terreno intorno alla pianta.

    La fioritura del badan cade tra aprile e maggio - i tempi e la durata dipendono dalla varietà. Le frecce sbiadite vengono tagliate con le forbici se non è necessario ottenere semi dalla pianta. In condizioni favorevoli, la fioritura ripetuta è possibile alla fine di agosto o a settembre.

    Il baldacchino ricoperto di vegetazione ricopre densamente il terreno con il suo fogliame, non è senza ragione che è considerato un groundcover. Dove cresce questo fiore non ci sono erbacce, il che significa che non c'è neanche lotta nella forma di diserbo.

    Le erbacce non crescono sotto le foglie di incenso ricoperte di vegetazione

    Il fertilizzante badan non è praticamente necessario: una pianta troppo nutrita inizia a ingrassare e fiorisce peggio. Una volta in estate, dopo la fioritura, puoi nutrire le piantagioni con fertilizzante complesso diluito.

    In autunno vengono rimosse le vecchie foglie morte di incenso. Non cercare di tagliarli con le forbici o un coltello, è meglio tagliarli delicatamente senza lasciare un picciolo.

    Badan non tollera il trapianto, quindi senza una speciale necessità di toccarlo non ne vale la pena. Cresce magnificamente in un posto per 10-12 anni, crescendo in larghezza. È necessario tenere conto di questa peculiarità quando si pianifica la semina, poiché la crescita dell'incenso può essere aggressiva contro altre piante. Per evitare che ciò accada, può essere utile limitare la sua distribuzione al marciapiede o alle pietre.

    Preparazioni invernali

    Il badan è abbastanza resistente al gelo: quasi tutte le sue varietà possono resistere a un calo di temperatura di -35–40 ° C, ma sotto la neve. Negli inverni senza neve, le radici situate vicino alla superficie possono congelare. Per evitare che ciò accada, vale la pena prendersi cura del rifugio. A tal fine, il fogliame o la paglia caduti a secco, pressati sopra da rami di abete rosso, è perfetto. In primavera, è necessario rimuovere il riparo, senza attendere la comparsa di temperature più elevate, altrimenti l'incenso può riscaldarsi.

    Le foglie arrossate dell'incenso avvertono dell'inverno che si avvicina

    Nelle zone con inverni miti, dove -10 ° C è la diminuzione massima, l'incenso non ha bisogno di riparo.

    Possibili problemi per un coltivatore alle prime armi

    Il badan è una pianta capricciosa e quasi non causa problemi ai suoi proprietari . La pianta non è quasi interessata da insetti e malattie, quindi non richiede trattamenti preventivi.

    Un problema potrebbe essere la mancanza di fioritura. In questo caso, è necessario verificare il rispetto di tutte le condizioni agrotecniche. Se l'incenso cresce bene, ma non fiorisce, forse manca la luce del sole, poiché è piantato in completa ombra.

    La letargia e l'ingiallimento delle foglie di incenso possono indicare un ristagno di acqua quando le radici sono in terreno acidificato. Ciò accade se la pianta viene piantata in un sito di argilla senza drenaggio. Per salvare le prese, è necessario trapiantarle, senza dimenticare di sciacquare le radici in una soluzione di permanganato di potassio.

    Recensioni sulla coltivazione dell'incenso

    Si comporta perfettamente in un contenitore mezzo immerso nell'acqua. Una settimana fa, siamo rimasti soddisfatti delle foglie grandi, bordeaux e dure.

    sonial54

    Ho un incenso nel terzo anno, ma sembra che non fiorirà. Cresciuto all'ombra - non è cresciuto. Trapiantato in un luogo soleggiato, all'ombra quasi parziale - è migliorato, ma ancora non mi piace. Ma non puoi piantare nel nostro sole: brucerà. Anche in attesa di fiori.

    Vlada

    Ho un badan per il secondo anno. È vero, mi hanno dato un grande dividendo. Situato in ombra parziale. Al mattino è all'ombra, al pomeriggio al sole, alla sera di nuovo all'ombra. Fiorì bene. E ancora ad agosto, fiorì! Stanco di rompere i peduncoli. Non ho fatto niente con lui, ho dato da mangiare a Kemira un paio di volte. Bene, e ovviamente annaffiato

    Natasha

    A Badan piace un posto ombreggiato. Stiamo crescendo dietro la casa da circa 5 anni: in primavera, le foglie marroni inferiori devono essere tagliate, lavate per asciugare o, per gli impazienti, immediatamente preparate nel tè per un po 'di sbriciolatura. Puoi anche bollirlo leggermente in acqua bollente. Almeno nelle campagne, l'abbiamo fatto. Nella Siberia occidentale, l'incenso cresce ovunque nella taiga tra alberi e zone rocciose in zone ombreggiate. Buono per il corpo.

    viaggiatore

    Il mio incenso cresce da solo all'ombra sotto gli alberi di mele. Il sole non è lì da molto. Periodicamente, strappo pezzi di steli striscianti con radici da esso e li radico all'ombra. I fiori rimangono a lungo in un vaso. È bello che nessuno al mio posto abbia indovinato che tipo di fiori fossero.

    GRUNYA

    Badan non è invano amato non solo dai giardinieri e dai residenti estivi, ma anche dai paesaggisti: è difficile trovare un'altra pianta così decorativa e senza pretese. Mantenere la sua attrattiva non solo durante la fioritura, ma per tutta l'estate, l'incenso non richiede un'attenzione costante sotto forma di potatura, pizzicamento e altri eventi. E ciò che è particolarmente importante per i russi: tollera facilmente i nostri inverni gelidi.

    Raccomandato

    Sedano a foglia - varietà popolari e caratteristiche di coltivazione
    2020
    Come scegliere una stazione di pompaggio per un dispositivo di approvvigionamento idrico del paese
    2020
    Ramson, o cipolle d'orso: metodi di riproduzione e cura delle colture
    2020