Bauchinia: albero di orchidea a casa

    Questo non vuol dire che la bauhinia sia una pianta da interno comune. Nel frattempo, è abbastanza degna di diventare la perla di qualsiasi collezione. Questo insolito albero si distingue per la durata, l'abbondanza e la bellezza della fioritura. Spesso gli amanti delle piante da interno si rifiutano di acquistare, credendo in anticipo che non possono permettersi di prendersi cura di una cultura capricciosa ed esigente. Tuttavia, in realtà, questo esotico è sorprendentemente senza pretese, anche un coltivatore principiante può far fronte al contenuto di un albero di orchidea a casa.

    Che aspetto ha una bauhinia

    Bauhinia (Bauhinia), noto anche come "albero di orchidea" - un genere di piante appartenenti ai legumi di famiglia (Fabaceae). Il loro aspetto è molto diverso: possono essere viti, arbusti, arbusti e alberi alti più di 10 m, ma possono facilmente identificare parenti stretti, grazie ai fiori, in forma simile alle orchidee. Ciò è dovuto al soprannome della pianta, che non ha nulla a che fare con la famiglia Orchid.

    Bauchinia in natura è spesso un albero alto o un arbusto tentacolare.

    Secondo varie fonti, in natura ci sono dalle duecento alle trecento specie di bauhinia. La maggior parte di essi si trova nell'America meridionale e centrale, nel sud-est asiatico. Pianta meno comune in India, Cina, Africa, Australia. Le condizioni climatiche in cui sopravvive con successo sono molto diverse: si tratta di foreste tropicali umide, paludi e savane con lunghe siccità e altopiani.

    A casa, le dimensioni della Bauhinia sono molto più modeste

    Il nome della pianta fu dato dal famoso botanico francese Charles Plume in onore dei fratelli Baugin, Caspar e Johann. Gli scienziati svizzeri hanno dato un grande contributo allo studio della flora americana e alla sua sistematizzazione. Il nome fu ufficialmente fissato quando in una delle sue opere lo menzionò Karl Linnaeus.

    Dove il clima lo consente, la bauhinia è ampiamente utilizzata nella progettazione del paesaggio

    Le singole varietà, come la bauchinia chiazzata e racemosa, sono ampiamente utilizzate nella medicina popolare asiatica. Decotti e impiastri di foglie e corteccia trattano varie malattie della pelle, indigestione e persino lebbra. L'efficacia di tali fondi è dovuta alla presenza di aminoacidi e flavonoidi.

    A casa, la bauchinia è un piccolo albero (1–1, 5 m di altezza) molto elegante o cespuglio. Non differisce nel tasso di crescita della "cattività", in natura ciò accade molto più velocemente.

    La pianta è letteralmente cosparsa di grandi fiori (8-15 cm di diametro): bianco come la neve, giallastro, limone, pesca, rosa pastello, scarlatto, lampone, lilla, viola. Ognuno di loro ha vita breve (vive di giorno in settimana, a seconda della specie), ma quelli nuovi sono in continua fioritura. Grazie a ciò, il periodo di fioritura si estende per diversi mesi, dall'inizio di aprile a settembre-ottobre. Le gemme sono raccolte in infiorescenze di 2-4 pezzi. I petali possono essere decorati con tratti sottili e macchie di colore contrastante, a volte si trova una base di ombra diversa.

    I fiori di Bauchinia non solo sembrano molto impressionanti, ma diffondono anche un aroma gradevole discreto

    Al posto dei fiori caduti si formano frutti - grandi baccelli lunghi 10–25 cm, con fessure completamente maturate. Ciascuno contiene diversi semi piatti marroni, molto simili nella forma ai fagioli. Non puoi mangiarli, sono velenosi. A casa, l'impollinazione viene effettuata da un coltivatore di fiori, trasferendo il polline da una pianta all'altra con un pennello.

    Frutti di Bauchinia - grandi baccelli con semi sfalsati

    Senza fiori, anche la bauchinia sembra carina. Le sue foglie (lunghe circa 12 cm) di una tinta verde intenso al sole sono fuse in argento e hanno una forma molto interessante, simile a un cuore o uno zoccolo - sono costituite da due "lobi" e si chiudono di notte, piegandosi lungo la vena centrale. Se ciò si verifica durante le ore diurne, la pianta soffre di temperature elevate. Pertanto, la bauhinia riduce l'area da cui evapora l'umidità. Le foglie contrastano efficacemente con la corteccia di un mattone o di un colore rosso pallido.

    La Bauchinia ha foglie molto interessanti, che si piegano di notte e al caldo lungo la vena centrale

    Un fiore stilizzato Bauhinia può essere visto sullo stemma e sulla bandiera di Hong Kong, così come sulle banconote di questo stato. È stato il suo emblema dal 1965. Le foglie di bauhinia in Asia sono spesso chiamate "foglie di saggezza". Gli alunni e gli studenti li usano al posto dei segnalibri per i libri di testo, credendo che ciò aiuti a superare gli esami con successo.

    Il disegno della bandiera di Hong Kong è stato ufficialmente approvato nel 1990

    Video: aspetto della bauhinia

    Specie coltivate in casa

    Per crescere a casa, alcune varietà di bauhinia si sono adattate. Molto spesso puoi trovare quanto segue:

    • Corymbosa bauchinia. Liana con fiori raccolti in infiorescenze sotto forma di un pennello sciolto. I petali sono lilla pallido con sottili striature rosa e viola. Frutti: baccelli verde brillante lunghi circa 25 cm, che cambiano colore in marroni man mano che maturano. Ognuno di loro ha 16 semi. Le foglie sono piccole, 4–5 cm, i piccioli sono corti (1, 5–2 cm), rossastri.
    • Bauhinia a punta o malese (acuminato). Il cespuglio è alto circa 1, 5 m I fiori sono bianchi come la neve, 8-10 cm di diametro. Ognuno di essi svanisce in un giorno, ma il processo di fioritura si estende da metà primavera all'inizio dell'autunno. La lunghezza delle foglie è di circa 10 cm.
    • Feltro Bauchinia (tomentosa). Un albero, la cui altezza in casa supera raramente 1, 5–2 m I rami sono abbastanza sottili, quindi avvizziscono sotto il peso di fiori e frutti. Le foglie sono di un verde brillante, le vene sono evidenziate in un colore più scuro. Petali giallo limone con una macchia brunastra alla base. Ogni fiore vive non più di un giorno, durante questo periodo riesce a cambiare l'ombra in viola saturo. I baccelli sono sottili, lunghi fino a 10 cm, ciascuno contenente 8-10 semi. I frutti giovani sono lisci e verdi; mentre maturano, la loro pelle diventa vellutata al tatto e diventa marrone. A causa di questa funzione, la vista è stata denominata.
    • Bauchinia purpurea. Le specie più comuni coltivate in casa. Questo è un albero con una corona a forma di palla quasi regolare e germogli leggermente appassiti. Foglie di colore insalata con una tonalità bluastra, lunghezza - 10-12 cm. I fiori sono grandi, con un diametro fino a 10 cm. I petali luccicano in diverse tonalità di viola. La base e il modello di sottili tratti di bianco. I frutti sono molto grandi (25-30 cm di lunghezza). Fu questa pianta a ricevere il soprannome di "albero di orchidea viola", che poi si diffuse in tutto il genere.
    • Bauhinia pied (variegata). Albero camaleonte Il colore di foglie e petali varia a seconda del luogo di crescita. A volte ricorda molto la bauchinia viola. Può essere distinto dai petali "sovrapposti" e dal numero di stami (5–6 invece di 3-4).
    • Bauhinia solitario (monandra). Un albero che raggiunge un'altezza di 6 m in natura, a casa 1–1.5 m. Le foglie sono grandi (circa 15 cm di lunghezza), sotto il loro peso i rami tendono ad atterrare. I fiori sono raccolti in infiorescenze racemose. Tutti i petali tranne uno sono di colore giallo pastello con punti rosati. Quest'ultimo è coperto da tocchi di lampone luminosi. Dopo una giornata, lo sfondo principale diventa rosa in varie tonalità. Il picco della fioritura si verifica in estate, ma i germogli individuali possono apparire durante tutto l'anno. Baccelli lunghi 10-15 cm, “in legno” al tatto.
    • La Bauchinia di Blakeana, a volte non del tutto correttamente definita come "nera" o "nera". Un ibrido riproduttore scoperto nel 1880. L'autore è sconosciuto "Genitori" - Bauchinia variegata e viola. Il nome viene dato in onore dell'allora governatore di Hong Kong, Sir Henry Blake. Ufficialmente riconosciuta come la più bella varietà di questa pianta. I fiori sono viola e scarlatti. Non produce semi vitali.

    Ma la varietà Bauchinia blue, nonostante il malinteso diffuso, non esiste. Né varietà "naturali", né ibridi da riproduzione possono avere una tale tonalità di petalo.

    Galleria fotografica: Bauchinias popolare tra i giardinieri dilettanti

    Bauhinia Blake - un bellissimo ibrido riproduttore la cui origine è avvolta nel mistero

    Una Bauchinia solitaria letteralmente durante il giorno cambia l'ombra dei petali dal giallo pallido al rosa

    Il colore delle foglie e dei petali di bauhinia variegato varia a seconda delle condizioni di crescita

    Bauhinia purpurea - la varietà più popolare tra i giardinieri dilettanti

    Feltro Bauchinia deve il nome alla superficie vellutata dei frutti maturi

    I fiori appuntiti di Bauchinia sono di breve durata, ma nuove gemme si formano costantemente

    La Bauchinia Corymbose a causa delle dimensioni degli appartamenti per fioristi è rara

    Condizioni ottimali per la coltivazione di alberi di orchidea

    Nonostante la sua origine esotica, Bauhinia è sorprendentemente senza pretese. L'unica cosa che può impedire al coltivatore di acquistare sono le dimensioni della pianta. È improbabile che un albero di due metri che si ramifica intensamente e il suo proprietario possano coesistere simultaneamente comodamente, ad esempio nel "Krusciov".

    Tabella: come creare un microclima adatto a Bauhinia

    fattoreraccomandazioni
    posizioneVicino alla finestra esposta a sud, sud-est, sud-ovest. In estate, è consigliabile portare la pianta all'aria aperta, proteggendola da pioggia e correnti fredde.
    illuminazioneL'opzione migliore è la luce intensa con ombreggiatura durante le ore di massima attività solare. La pianta sopravviverà all'ombra parziale e alla luce diffusa, ma in questo caso la fioritura non sarà così abbondante, ei rami si allungheranno e diventeranno molli. In inverno, per prolungare le ore di luce del giorno a 10-12 ore, è necessaria un'illuminazione aggiuntiva. Dopo un periodo di riposo, la Bauhinia è gradualmente abituata al sole splendente.
    temperaturaL'indicatore migliore è 22–25ºС. Tollera improvvisi sbalzi di temperatura. Il minimo critico in estate è di 15ºС. Se esce freddo e piovoso, la bauhinia quasi smette di crescere, si formano molti boccioli "vuoti", che cadono prima che si formino completamente. A riposo - 12-15ºС. Può tollerare gelate a breve termine fino a -5ºС.
    Umidità dell'ariaSe possibile, fornire un'alta umidità (75–80%), ma una bauhinia standard al 40-50% andrà bene. La pianta viene spruzzata solo a temperature estreme, assicurandosi che le gocce non cadano sui fiori e sui boccioli. Una volta alla settimana, pulire le foglie con una spugna bagnata.

    Se la Bauhinia manca di luce, forma un numero molto inferiore di gemme rispetto al sole splendente

    La bauhinia acquistata nel negozio si abitua alle nuove condizioni di detenzione per un periodo piuttosto lungo, si trasferisce dolorosamente. Durante i primi mesi, lo scarico di gemme, fogliame e un aspetto generale non troppo presentabile è normale.

    Come piantare e trapiantare una pianta

    La bauchinia viene trapiantata ogni anno, aumentando il diametro della pentola di 1-2 cm. Se per qualche motivo ciò non è possibile, rimuovere il grumo di terra e tagliare le radici di 2-3 cm. Riempi lo spazio libero sottostante con un substrato fresco e rimetti la pianta nel contenitore. Gli esemplari molto grandi, che sono fisicamente impossibili da trapiantare a causa delle dimensioni, cambiano i 7-10 cm superiori di terreno. Il momento migliore per la procedura è l'inizio della primavera.

    Bauhinia è poco impegnativo per la qualità del suolo. È abbastanza soddisfatta del substrato standard per piante da appartamento in fiore. Indipendentemente, il terreno è mescolato da erba fertile, terreno frondoso, humus o terriccio marcito e perlite (2: 2: 2: 1). Quest'ultimo può essere sostituito da sabbia di fiume grossolana.

    Bauchinia si sente piuttosto bene e si sviluppa nel terreno normale per la fioritura delle piante d'appartamento

    Poiché la pianta è piuttosto alta e massiccia, la capacità viene scelta stabile, simile nella forma a un secchio. Un prerequisito è la presenza di fori di drenaggio. Sul fondo viene versato uno strato spesso (4-5 cm) di argilla espansa o ciottoli sottili. Se la pianta è piuttosto grande, questo materiale può anche essere miscelato nel substrato stesso. Ciò fornirà una migliore aerazione del terreno, impedirà all'acqua di ristagnare e renderà la pentola un po 'più pesante.

    Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

    5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

    Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

    La parte aerea della bauchinia adulta è piuttosto massiccia, quindi il contenitore deve essere voluminoso e stabile

    Bauhinia trapiantata con metodo di trasbordo:

    1. Mezz'ora prima della procedura, annaffia la pianta. Rimuovilo dalla vecchia pentola. Cerca di mantenere intatta la sfera terrestre.
    2. Se necessario, tagliare le radici con un coltello affilato e igienizzato. Cospargi le "ferite" con gesso tritato, carbone attivo, zolfo colloidale.
    3. In una bauchinia, gravemente colpita dal marciume, scrollarsi di dosso il substrato dalle radici, tagliare tutte le aree danneggiate e immergerle per 2-3 ore in una soluzione rosa pallido di permanganato di potassio o 1% di qualsiasi fungicida (HOM, liquido di Bordeaux, Kuprozan).
    4. Versare un substrato fresco (uno strato di 2-3 cm di spessore) nel vaso di drenaggio. Metti un nodulo di terra nel contenitore e aggiungi terra attorno ai bordi.
    5. Innaffia la pianta delicatamente. Entro 3-4 giorni, proteggerlo dalla luce solare diretta.

    Professionisti dell'assistenza domestica

    Anche un coltivatore che non ha molta esperienza può far fronte alla cura della bauhinia. La regola principale da imparare è non riempirla. Il marciume si sta rapidamente sviluppando nel substrato acidificante.

    irrigazione

    La siccità nella pentola è molto meglio tollerata dalla bauhinia che dalla palude. Pertanto, necessita di un'irrigazione abbastanza rara, ma abbondante. Basta una volta ogni 4-7 giorni. Gli intervalli vengono regolati in base al tempo esterno. Tra le procedure, il terreno deve asciugare almeno 2/3 di profondità. Ma portare a tale stato quando inizia ad allontanarsi dalle pareti del vaso è indesiderabile.

    Molto spesso, le orchidee vengono annaffiate per immersione, ma questo metodo è adatto anche per un albero di orchidea: ti consente di evitare di far cadere i fiori

    L'acqua per l'irrigazione viene riscaldata a temperatura ambiente. Idealmente, dovrebbe essere pioggia o fondere, ma anche filtrato, bollito o stabilizzato. Poiché la bauchinia preferisce un substrato leggermente acido, con ogni terza annaffiatura, è possibile aggiungere acido citrico o aceto di mele (alcuni granuli o gocce).

    Applicazione fertilizzante

    All'inizio della primavera, la massa verde in crescita della Bauhinia necessita di fertilizzanti contenenti azoto. Adatto per piante d'appartamento, così come quelle che vengono solitamente utilizzate in giardino: carbamide, solfato di ammonio, nitrato di ammonio. Un'altra opzione sono i prodotti organici naturali (infuso di letame di mucca fresco, diluito 1:15 con acqua). Puoi alternare l'alimentazione. Frequenza - una volta ogni 3-4 settimane.

    Da maggio a luglio, vengono introdotti fertilizzanti complessi con una predominanza di fosforo e potassio nella composizione. Un eccesso di azoto in questo momento porterà al fatto che tutte le forze di Bauhinia andranno alla formazione di germogli e foglie, la fioritura sarà scarsa, se non del tutto.

    I fertilizzanti universali per la fioritura di piante da interno sono abbastanza adatti per l'alimentazione della bauchinia, devi solo prestare attenzione alla composizione

    Entro la fine dell'estate, tutta l'alimentazione viene interrotta. I germogli formati quest'anno cessano di crescere e diventare lignificati. Questo aiuterà la pianta più facilmente in inverno.

    Periodo di riposo

    Per l'inverno, la bauhinia è posizionata nel luogo più luminoso dell'appartamento, fornendo la freschezza necessaria. Una loggia vetrata è adatta, ad esempio. L'irrigazione viene ridotta a una volta ogni 15-20 giorni; la medicazione superiore non viene applicata affatto.

    Se non è possibile creare la temperatura desiderata, la bauhinia viene spostata il più vicino possibile alla finestra, coprendo le batterie di riscaldamento con una coperta o un panno spesso. L'impianto viene periodicamente spruzzato (gli apparecchi di riscaldamento asciugano fortemente l'aria) e annaffiano più spesso rispetto a quando vengono tenuti al freddo.

    potatura

    Il taglio per la bauhinia è un must. Alcune varietà (specialmente quelle con foglie grandi) senza questo a casa semplicemente non si ramificano. La prima volta viene eseguito su una pianta di tre anni. È accorciato ad un'altezza da cui è auspicabile la comparsa di germogli laterali (di solito circa 40 cm). Poiché il momento migliore per questo è la primavera, la potatura viene spesso combinata con un trapianto.

    Si consiglia di tagliare la Bauchinia dall'età di tre anni per una maggiore "folta" e abbondante fioritura

    In futuro, i giovani germogli pizzicano ogni primavera su 2-3 foglie superiori. La pianta tollera relativamente facilmente la potatura, ma non dovresti essere zelante. Alla volta, non puoi rimuovere più di un quarto della massa verde.

    Bauhinia è adatta per la coltivazione di bonsai. È possibile formare una corona della configurazione desiderata in un albero di dimensioni normali. Molto spesso, i germogli per questo sono avvolti con un filo (per un massimo di tre mesi). Devi solo ricordare che devono essere lignificati.

    In Asia, la bauhinia è ampiamente usata per la coltivazione dei bonsai; la corona di un albero si forma facilmente

    E inoltre, sotto forma di un albero puoi far crescere un durant, leggi a riguardo: rastenija / duranta-kak-vyrastit-nebesnyj-cvetok.html

    Errori comuni di un giardiniere dilettante

    La Bauhinia è una pianta resistente che può perdonare al coltivatore molti errori nella cura. Ma per un albero, tali errori non passano senza lasciare traccia, perdendo notevolmente nella decoratività. Più chiaramente, qualcosa non va nella pianta, prova di una mancanza di fioritura. Ma ci sono altri sintomi inquietanti.

    Tabella: come Bauchinia risponde agli errori nella cura

    Che aspetto ha la piantaQual è il motivo
    Bauchinia non fiorisce.L'assenza di un periodo dormiente, un trapianto a lungo termine, una medicazione troppo rara o un eccesso di azoto nel terreno.
    Germogli che cadonoLa stanza è troppo fredda O Bauchinia è in bozza.
    Macchie asciutte beige, biancastre o argentee sulle foglie.Sunburn. Molto spesso, appare su piante che vengono spruzzate ed esposte a raggi luminosi. Le gocce d'acqua svolgono il ruolo delle lenti che focalizzano la luce.
    Foglie ingiallite con striature verdi.Irrigazione eccessivamente abbondante.
    Girando le foglie.Troppa luce Questo può accadere con una pianta che, dopo lo svernamento, senza adattamento, è stata esposta alla luce solare diretta.
    Girando le foglie pallide e sbiadite, assottigliando i germogli pendenti.Mancanza di luce
    Foglie di riccioloCarenza di calcio.
    Foglie rimanenti piegate durante il giorno.La stanza è troppo calda e / o l'aria è troppo secca.
    La base annerente del tronco e spara.Bassa temperatura combinata con una "palude" nel piatto. Per questo motivo, si sviluppa il marciume radicale.

    Le foglie ingiallite di Bauchinia indicano l'irrigazione

    Malattie comuni e parassiti dei fiori

    La bauchinia a casa è particolarmente spesso colpita dal marciume radicale. Inoltre, viene spesso attaccato da parassiti che si nutrono di linfa delle piante. Qualsiasi malattia è molto più facile da prevenire che affrontare le conseguenze. Pertanto, si dovrebbe prestare particolare attenzione alle semplici misure preventive:

    • mettere in quarantena nuove copie della collezione per 20-30 giorni;
    • ispezione regolare delle piante d'appartamento (preferibilmente in una lente d'ingrandimento) e isolamento immediato di quelle su cui sono identificati sintomi sospetti;
    • posizionamento dei fiori domestici e recisi (in particolare rose e crisantemi) il più lontano possibile l'uno dall'altro;
    • aerazione quotidiana della stanza, cancellando la polvere dalle foglie almeno una volta alla settimana;
    • utilizzare solo terreno disinfettato, pentole e strumenti sterilizzati;
    • sostituzione periodica dell'acqua per l'irrigazione con una soluzione rosa pallido di permanganato di potassio o 1% m - qualsiasi fungicida (ogni 10-15 giorni);
    • irradiazione settimanale delle foglie su entrambi i lati con una lampada al quarzo per 2-3 minuti.

    Tabella: come riconoscere e controllare malattie e parassiti di Bauhinia

    Malattia o parassitiManifestazioni esterneMisure di controllo
    Marciume radicaleLa base del tronco si annerisce, i tessuti si ammorbidiscono. Appare uno sgradevole odore putrefattivo, lo stampo diventa ammuffito.Una pianta può essere curata solo nelle prime fasi dello sviluppo del marciume. Se la maggior parte delle radici è interessata, dovrà essere gettata via.
    1. Rimuovi la bauhinia dalla pentola. Risciacquare il substrato con le radici.
    2. Tagliare tutte le aree annerite a un tessuto sano. Tratta le "ferite". Fai lo stesso con i germogli.
    3. Immergi le radici in una soluzione all'1% di Skor, Abig-Peak, Oksihoma per 2-3 ore.
    4. Trapiantare la pianta, cambiando il terreno e il vaso. Aggiungi Gliocladin al terreno.
    5. Per 2-3 mesi, innaffia il fiore con una soluzione allo 0, 5% di Alirin-B, Previkur, Baikal-EM.
    clorosiLe foglie diventano gialle (le vene rimangono verdi) e diminuiscono, i bordi si arricciano. I germogli cadono, i fiori sono deformati.
    1. Utilizzare acqua acidificata anziché normale.
    2. Ogni 2-3 giorni, spruzzare la pianta con qualsiasi preparato contenente chelato di ferro - Ferovit, Ferrilen, Antichlorosis.
    3. Al trapianto successivo, scavare alcuni chiodi arrugginiti nella pentola.
    cocciniglieI tubercoli solidi marrone-grigi appaiono sulle foglie e sui germogli, aumentando gradualmente di volume. I tessuti intorno a loro diventano gialli o rossi.
    1. Lubrificare i gusci dei parassiti visibili con aceto, cherosene, trementina. Dopo 2-3 ore, rimuovere lo scudo.
    2. Tratta la pianta con una soluzione di sapone e alcool, lavala in un'ora sotto la doccia.
    3. Spruzza il fiore e il terreno 2-3 volte con un intervallo di 7-10 giorni Fosbezidom, Fufanonom, Metaphos.
    Acaro ragnoRagnatele sottili e traslucide intrecciano i piccioli e la base dei germogli. Sul lato inferiore del foglio sono presenti punti luce sfocati e piccoli punti beige.
    1. Pulisci le foglie con alcool o qualsiasi tintura di farmacia contenente alcol. Dopo 15 minuti, lava la pianta sotto la doccia.
    2. Cospargi abbondantemente e innaffia il fiore, mettilo in un sacchetto di plastica ben legato per 2-3 giorni.
    3. Se non ci sono effetti, usa acaricidi (Fitoverm, Neoron, Apollo, Sunmayt). Ci vorranno 3-4 trattamenti con un intervallo di 5-12 giorni, si consiglia di cambiare i farmaci.
    whiteflyPiccole farfalle biancastre svolazzano dal fiore ad ogni tocco.
    1. Appendi del nastro adesivo accanto alla pentola, trappole appiccicose fatte in casa. Accendi il fumigatore per 2-3 giorni.
    2. Al mattino, pulisci con l'aspirapolvere le farfalle visibili.
    3. Spruzza il fiore e il terreno con Lepidocide, Iskra-Bio, Tanrek (con un intervallo di 5-7 giorni fino a quando il parassita scompare completamente).
    afidePiccoli insetti giallo-verdastri o marrone scuro si aggrappano alle cime di germogli, gemme e foglie dall'interno.
    1. Taglia i tiri più colpiti. Spruzza la pianta con schiuma di potassa verde o sapone da bucato.
    2. Dopo 2-3 ore, lavalo sotto la doccia.
    3. Ogni giorno, 3-4 volte spruzzare il fiore e il terreno con cipolla, aglio, infuso di tabacco. Sono anche adatte tutte le erbe che hanno un forte odore in una forma secca e fresca.
    4. In assenza di effetti, trattare con Inta-Vir, Fury, Biotlin (3-4 volte con un intervallo di 3-5 giorni).

    Galleria fotografica: Malattie e parassiti che colpiscono Bauhinia

    L'afide è un parassita che colpisce la maggior parte delle piante d'appartamento, la bauhinia è anche nella sua sfera di interessi

    Per qualche ragione, Whitefly ha una certa debolezza per il giallo; questa funzione viene utilizzata nella produzione di trappole fatte in casa

    Combattono l'acaro del ragno usando droghe speciali - acaricidi, perché questo non è un insetto

    Il resistente carapace dello scudo graduato lo rende invulnerabile alla maggior parte dei rimedi popolari

    Clorosi - una malattia causata da carenza di ferro

    Puoi salvare una pianta infetta dal marciume radicale solo nelle prime fasi della malattia

    Come una pianta si riproduce a casa

    Il modo più semplice per ottenere una nuova bauhinia a casa è far germogliare i semi. La propagazione vegetativa è un processo piuttosto complicato, lungo e laborioso.

    Germinazione dei semi

    I semi devono essere raccolti solo da baccelli maturi incrinati. Altrimenti, semplicemente non germoglieranno. Questo di solito si verifica a metà o fine inverno. Molte varietà sbocciano l'anno prossimo.

    I semi di Bauchinia possono essere ottenuti senza problemi a casa o acquistati

    1. All'inizio della primavera per 2-3 giorni, immergere i semi in acqua. Seleziona il più grande e il più gonfio.
    2. Gratta delicatamente il guscio con una lima per unghie o una lima sottile. Semina 2-3 pezzi in tazze riempite con una miscela di perlite e briciole di torba (1: 1), approfondite di 3-5 mm. A volte si consiglia ai semi di germinare in una garza bagnata, ma questo ritarda il processo da tre a sei settimane.
    3. Coprire i contenitori con vetro o pellicola. Fornire una temperatura di 20-25ºС, riscaldamento inferiore, buona illuminazione. Ventilare la "serra" ogni giorno, mentre si asciuga, spruzzare il terreno con una soluzione debole (2-3 ml per litro di acqua) di qualsiasi biostimolatore - Epin, Heteroauxin, Zircon. Puoi sciogliere la compressa di acido succinico in un bicchiere d'acqua.
    4. I germogli compaiono dopo 5-7 giorni. Quando l'altezza delle piantine raggiunge i 10-15 cm e si forma un minimo di 2-3 foglie vere, trapiantale in singoli vasi riempiti con un substrato adatto alla bauhinia adulta. Dopo circa due mesi, pizzica la parte superiore per più "cespugliosità".

    I semi di Bauchinia spuntano abbastanza rapidamente

    Video: coltivazione di bauhinia dai semi

    Talee radicali

    Le talee abbastanza spesso non mettono radici, il processo di radicazione si estende per 2-4 mesi. Ma questo è l'unico metodo di allevamento per ibridi da riproduzione, ad esempio per la Bauhinia di Blake.

    Mini-serra - un dispositivo necessario per il radicamento delle talee di Bauhinia

    1. Taglia le cime dei germogli semi-lignificati lunghi 8-12 cm La pianta del donatore deve essere adulta e assolutamente in salute.
    2. Lasciare asciugare il materiale vegetale all'aperto per circa 12 ore. Cospargere le fette con qualsiasi stimolante radice in polvere.
    3. Piantare le talee in una perlite o vermiculite moderatamente umida, approfondendo 2-3 cm. Collocare i contenitori in una mini serra domestica o coprirli con barattoli, sacchetti di plastica.
    4. Ventilare la serra quotidianamente, spruzzare il substrato mentre si asciuga con una soluzione dello stesso biostimolante. La luce diffusa è obbligatoria per 12-14 ore al giorno, riscaldamento inferiore, temperatura costante di circa 30ºС.
    5. Preparati al fatto che anche in condizioni ottimali, circa la metà delle talee (o anche più) decadrà invece di dare radice.
    6. Trapiantare le piante rimanenti dopo l'apparizione delle prime nuove foglie nel terreno per la bauhinia adulta. Entro due o tre mesi, proteggili dalla luce solare diretta, acqua non con acqua normale, ma con una soluzione rosa pallido di permanganato di potassio.

    Il fiorista che ha deciso di radicare le talee di Bauhinia dovrebbe essere paziente ed essere preparato alla delusione

    La bauhinia esotica affascina immediatamente con la sua bellezza, distinguendosi anche nella più grande collezione di piante da interno. Non è difficile ottenere una fioritura abbondante e prolungata da esso. Anche un giardiniere inesperto può far fronte alla coltivazione di un albero di orchidea a casa.

    Raccomandato

    Badan in giardino - piantare in piena terra e ulteriore cura
    2020
    Ucraino bello - un vitigno Ruta a frutto grosso
    2020
    Briozoi briozoi: come coltivare un prato senza pretese dal muschio irlandese
    2020