Briozoi briozoi: come coltivare un prato senza pretese dal muschio irlandese

  • Tipo: chiodi di garofano
  • Periodo di fioritura: giugno
  • Altezza: 1-10 cm
  • Colore: verde, bianco
  • perenne
  • svernano
  • Amante del sole
  • Resistente alla siccità

I prati tradizionali hanno bisogno di cure costanti, causando molti problemi al proprietario di una casa di campagna. Affinché il colore del manto erboso rimanga sempre verde brillante, il prato dovrebbe essere non solo falciato regolarmente, ma anche pettinato, alimentato, innaffiato, diserbando dalle erbacce che si infrangono. Oltre alle operazioni di cui sopra, è necessario condurre l'aerazione del prato, nonché seminare l'erba del prato in tempo sulle aree riscaldate e ingiallite. Molto tempo e sforzi fisici sono dedicati alla cura del prato, quindi molti stanno prendendo in considerazione un progetto alternativo per lo spazio aperto. Si scopre che non è possibile ottenere una copertura dell'erba non meno bella con l'aiuto delle piante di copertura del terreno. Tra i molti tipi di dati provenienti da rappresentanti del mondo vegetale, i progettisti del paesaggio distinguono in particolare i briozoi briozoi, che sono anche chiamati muschio irlandese. In natura, questa pianta bella e senza pretese si trova sui pendii rocciosi in Irlanda. Va notato che i briozoi del subulato sono chiamati solo muschio, ma non lo sono.

Perché questo prato è buono?

Cosa c'è di interessante nel prato coltivato da questa pianta perenne? Questa domanda è posta da tutti i giardinieri dilettanti e i progettisti alle prime armi che non hanno ancora incontrato il briozoato a forma di punteruolo nella loro pratica. Si scopre che un prato cresciuto dal muschio irlandese ha molti vantaggi, vale a dire:

  • il manto erboso non viene mai falciato (questo non è semplicemente necessario, poiché l'altezza dei briozoi ha una forma a punteruolo di soli 5-8 cm);
  • puoi camminare, correre, saltare sul prato dai briozoi senza paura di calpestare il manto erboso (questi tipi di effetti compattano solo il rivestimento e lo rendono ancora più attraente);
  • un denso tappeto a forma di tappeto di briozoi non lascia "scappatoie" per la germinazione delle erbe infestanti (anche se alcuni rappresentanti dell'erba infestante possono farsi strada, ci vuole pochissimo tempo per rimuoverle con precisione);
  • il prato del muschio irlandese non necessita di annaffiature frequenti, ad eccezione dei periodi secchi in cui tutte le piante presentano una carenza di umidità, senza eccezioni;
  • cresce rapidamente senza intervento umano, quindi le aree danneggiate del prato vengono trascinate da nuove piante per un breve periodo;
  • durante la fioritura di una perenne, il prato si trasforma in un bellissimo prato coperto da migliaia di punti bianchi;
  • i fiori di piccole dimensioni emanano un aroma sorprendente, riempiendo l'aria con l'odore del miele.

Tutti questi vantaggi si trasformeranno in svantaggi se confondi le varietà di una pianta e pianta perenni invece di un briozoo a forma di punteruolo (bianco) un briozoo, che è considerato un'erbaccia.

Il prato fiorito dei briozoi piace per la sua bellezza durante il periodo estivo, mentre non è praticamente necessario prendersi cura di esso

Che aspetto ha il briozoo?

Questo groundcover è un incrocio tra muschio ed erba. A differenza del muschio, adora i luoghi soleggiati e leggermente ombreggiati. Gli steli della pianta sono flessibili, quindi è impossibile romperli. Le foglie piccole simili ad aghi teneri e teneri non pungono affatto quando si cammina a piedi nudi sul prato.

A causa della piccola superficie delle foglie, la pianta risparmia acqua, impedendo all'umidità di evaporare in grandi quantità. Ecco perché il briozoo briozoo può tranquillamente sopravvivere alla siccità, contento di rari annaffiature. Numerosi germogli sono inclini a un facile radicamento, che contribuisce alla formazione di un denso rivestimento uniforme simile a un tappeto.

I fiori, composti da cinque petali bianchi, hanno un diametro di soli 5 mm. Pertanto, durante la fioritura, che dura da maggio a settembre, sembra che il prato verde sia leggermente coperto di neve. Se non cammini affatto dall'erba briozoa, le singole piante sembrano piccoli tumuli. Con passeggiate regolari e giochi sul prato, l'erba si trasforma in un tappeto piatto.

Metodi di impianto e allevamento di briozoi

È possibile piantare briozoi briozoi con semi e pezzi di erba tagliati da piantine appositamente coltivate in vivai di muschio irlandese. Ottenere il prato nel secondo modo è molto più semplice e, soprattutto, più veloce.

Ecco come appare un pacco di semi standard di semi di briozoo (muschio irlandese). La borsa mostra le caratteristiche principali di questa pianta perenne senza pretese

Tecnologia di coltivazione del seme

I semi di briozoo a forma di gufo sono venduti in confezioni standard. Ogni confezione contiene solo 0, 01 grammi di semi. Nonostante il peso ridotto, ci sono molti semi, poiché sono molto piccoli. I semi di briozoo vengono seminati alla fine di marzo o all'inizio di aprile in cassette su terreno preparato e ben inumidito. Le scatole di semenzali sono coperte da un film che non aprono fino all'emergenza.

Con la semina superficiale, non è necessario coprire il terreno con semi, altrimenti non germineranno. Alcuni giardinieri dilettanti si addormentano semi sparpagliati sul terreno con la neve, che si scioglie, non solo fornisce umidità al terreno, ma approfondisce anche i semi ad una distanza sufficiente per la migliore germinazione.

Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

La foto mostra chiaramente il processo di piantare piccoli ciuffi di erba su un appezzamento di terreno preparato in un luogo soleggiato del giardino

Circa una settimana dopo la semina, compaiono piccoli aghi verdi, che si trasformano un po 'più tardi in piccoli fasci di setole verde brillante. Immersione delle piantine. Nell'ultima decade di aprile o nella prima decade di maggio, piccoli ciuffi di erba sono piantati in piena terra in un luogo di crescita permanente. In questo caso, le piantine vicine si trovano a una distanza di 5-10 cm l'una dall'altra e questo spazio libero sarà presto trascinato dai germogli in rapida crescita di questa copertura perenne del suolo.

Nelle stagioni successive, i semi di briozoo verranno seminati da soli, volando fuori da piccole scatole formate sul sito di fiori sbiaditi della pianta. Il prato verrà aggiornato senza la tua partecipazione attiva.

Caratteristiche cura delle piantine

Dopo aver piantato piantine di briozoi di briozoi a forma di punteruolo in un luogo permanente, è necessario organizzare l'irrigazione quotidiana. Ci vogliono circa due settimane per radicare le piantine. Durante questo periodo, è importante fornire alle giovani piante acqua sufficiente. Ridurre l'evaporazione dell'umidità dal sito, oltre a proteggere le giovani piante dalle scottature solari, consente un moderno materiale non tessuto bianco chiamato spunbond. Questo rivestimento leggero copre le piantine. Per accelerare la crescita dei briozoi, puoi utilizzare fertilizzanti minerali complessi che vengono applicati al terreno immediatamente prima della semina e quindi più volte durante la stagione.

Questa perenne è resistente all'inverno, ma in inverni leggeri si consiglia di coprire il prato con rami di abete. Ciò impedirà il congelamento.

Propagazione di briozoi da parte del tappeto erboso

Creare un prato del genere impiegando un minimo di tempo per questo è possibile con l'aiuto di piccoli tappeti erbosi tagliati con un coltello da un tappeto di erba già ricoperto di vegetazione. A tal fine, le zolle tagliate vengono deposte sul terreno preparato (allentato, liberato dalle erbacce, ben versato con acqua), calpestandole sotto i piedi.

Se ci sono molti spazi vuoti, possono essere posizionati immediatamente uno vicino all'altro, senza lasciare "punti calvi". Se non c'è troppo materiale da piantare, lo distribuiamo sulla superficie del futuro prato a una piccola distanza l'uno dall'altro (può anche essere sfalsato). Gli spazi liberi cresceranno nel tempo. Letteralmente tra un paio di mesi non ci sarà più traccia di loro. I luoghi in cui sono stati tagliati pezzi di briozoi sono coperti di terra. Questi siti di donatori saranno presto coperti anche da germogli di muschio irlandese. Il tempo passerà e non ci sarà traccia di interferenze nel prato.

Il disegno della trama del giardino sotto forma di una scacchiera, dove i singoli quadrati sono piantati con muschio irlandese

È meglio propagare i briozoi con il metodo vegetativo a forma di punteruolo in primavera o all'inizio dell'autunno. Non è consigliabile ritardare i termini del trapianto di zolle in un successivo periodo autunnale, poiché potrebbe non esserci abbastanza tempo per il radicamento delle piante.

Altre applicazioni del muschio irlandese

I briozoi di Prytium o il muschio irlandese sono usati non solo per coltivare un prato alternativo. I designer usano con successo questa pianta perenne nella creazione di giardini rocciosi, colline alpine, sculture di volumi, giardini rocciosi. Questa pianta tappezzante e singoli fiori bulbosi (crochi, tulipani, giacinti, narcisi, iris) ben sottolineano. Un piccolo spazio è lasciato intorno ai fiori in modo che i briozoi non li "ostruiscano" con i loro giovani germogli.

Il muschio irlandese viene anche utilizzato nella progettazione di percorsi da giardino, piantando piante tra lastre di pietra. Inoltre, i briozoi sono a forma di punteruolo, piantando pendii che sono scomodi da falciare usando la tecnologia. Questa pianta perenne è progettata per i luoghi di riposo, perché la pianta è resistente al calpestio.

I briozoi a forma di punteruolo a sopracciglia assomigliano a morbidi collinchi tempestati di piccole “stelle” bianche. Questa perenne ha un bell'aspetto sia su un grande prato che su piccole aiuole

Avendo familiarizzato con una pianta perenne così meravigliosa e senza pretese, molti giardinieri dilettanti vorranno piantarla sul loro sito. Dopotutto, un prato che non richiede molta cura può essere rotto in qualsiasi angolo del giardino. Ad esempio, un tappeto briozo cresciuto in un parco giochi piacerà sicuramente ai bambini a cui piace sdraiarsi sull'erba morbida.

Vorrei concludere questo articolo con uno slogan preso in prestito da una nota pubblicità: “Stai ancora falciando il prato? Quindi andiamo da te! Insieme a un briozoato a forma di punteruolo, per sbarazzarti di questo noioso compito per sempre. "

Raccomandato

Badan in giardino - piantare in piena terra e ulteriore cura
2020
Ucraino bello - un vitigno Ruta a frutto grosso
2020
Briozoi briozoi: come coltivare un prato senza pretese dal muschio irlandese
2020