Cabbage Aggressor F1: caratteristiche di varietà

Aggressor F1 non ha ricevuto il nome più consonante per la varietà di cavoli a causa delle sue qualità distintive: rapida crescita, senza pretese e immunità a malattie e parassiti. Aggressor è un ibrido di selezione olandese. La varietà è stata introdotta relativamente di recente nel registro statale dei risultati della riproduzione della Federazione Russa - nel 2003, ma ha già ricevuto elogi non solo dai proprietari di singoli appezzamenti da giardino, ma anche da aziende impegnate nella coltivazione di ortaggi su larga scala.

Le caratteristiche principali della varietà Aggressor

Innanzitutto, diamo un'occhiata al registro statale dei risultati della riproduzione della Federazione Russa.

Tabella: descrizione ibrida basata sui dati del registro statale

Regione di tolleranza
  • Nord-Ovest,
  • centrale,
  • Volga-Vyatka,
  • Terra nera centrale
  • Nord Caucaso
  • Middle Volga,
  • Siberia occidentale,
  • Siberia orientale,
  • Estremo Oriente
  • Ural.
Anno di inclusione nel registro statale2003
categoriaIbrido di prima generazione
Periodo di maturazioneMedio-tardivo (trascorrono 130-150 giorni prima della maturità tecnica)
Il peso medio della testa2, 5–3 kg
Qualità del gustobuono
produttività Trading431-650 kg / ha
Resa massima800 kg / ha
Valore ibrido
  • Resa stabile
  • alto rendimento di prodotti commerciabili,
  • buon gusto
  • resistenza all'appassimento del fusarium.

Variety Aggressor può essere coltivato non solo in trame personali per uso personale, ma anche su scala industriale. Nella regione di Mosca, la resa massima della cultivar Aggressor è di 800 c / ha. La resa stabile dell'ibrido è di 450–600 c / ha.

Varietà di cavoli Aggressor F1 darà un rendimento elevato garantito

Ecco come un agricoltore esperto risponde a questo ibrido, dopo aver provato molte varietà per la coltivazione industriale di cavoli.

Video: caratteristiche dell'aggressore ibrido dell'agricoltore

Aspetto di cavolo

Hybrid Aggressor F1 ha un aspetto classico per una cultura a testa bianca: foglie di medie dimensioni con una rosetta rialzata, colore - grigio-verde con un rivestimento in cera, leggermente ondulato lungo il bordo. Le teste sono di medie dimensioni, arrotondate, dense, di colore biancastro.

Varietà di cavoli Aggressor F1 ha un aspetto classico

Vantaggi e svantaggi della varietà

Tra i vantaggi indiscutibili della varietà Aggressor F1 ci sono:

  • altissima germinazione del materiale di semina;
  • la possibilità di coltivazione di piantine;
  • senza pretese, poco impegnativo per l'irrigazione;
  • amichevole maturazione del raccolto;
  • bella presentazione di teste che non sono soggette a screpolature;
  • resistenza all'appassimento del fusarium;
  • buoni indicatori di conservazione (fino a sei mesi) e trasporto.

Tra le carenze della nota ibrida:

  • il costo relativamente elevato dei semi (non redditizio se coltivato in grandi volumi);
  • possibile malattia chiglia;
  • rigidità delle foglie e presenza di amarezza durante la salatura (secondo alcuni giardinieri).

Coltivazione di cavoli all'aperto

La possibilità di allevare piantine di cavolo di questa varietà è uno dei suoi vantaggi.

Modo spericolato di atterraggio

La coltivazione di semi di cavolo Aggressor F1 passa secondo le seguenti regole:

  1. Il letto è preparato in anticipo, è preferibile una posizione soleggiata.

    Per i letti di cavolo, è meglio evitare le aree ombreggiate, perché la cultura ama il sole splendente

  2. La migliore data di semina è la fine di aprile-inizio maggio.
  3. La semina viene effettuata su terreno umido.

    Prima di seminare semi di cavolo, il terreno viene abbondantemente annaffiato.

  4. Modello di atterraggio - 50x50 cm.
  5. 2-3 semi vengono abbassati in ciascun pozzetto fino a una profondità non superiore a 1 cm.

    Varietà di cavoli Aggressor F1 può essere coltivata in modo non piantina

  6. Gli sbarchi richiedono protezione con materiale di copertura fino all'emergenza.

    Dopo aver seminato i semi di cavolo, i letti sono coperti con un materiale cinematografico per proteggere da possibili gelate primaverili

  7. Dopo che i germogli sono cresciuti, lascia il più forte, il resto può essere trapiantato in un altro posto o rimosso.

    Dopo la comparsa di 3-4 di questa foglia i cavoli si assottigliano

Video: piantare cavolo in modo non piantina (trucchi utili)

Se coltivi il cavolo attraverso le piantine

La coltivazione di varietà attraverso piantine avviene secondo lo schema tradizionale:

  1. È più conveniente seminare semi in tazze o compresse di torba; il periodo ottimale è la prima decade di aprile.

    Le compresse di torba sono ideali per piantare semi di cavolo

  2. Quando si prepara il materiale per i semi, è necessario immergerlo in acqua calda (50 ° C) per 20 minuti, quindi posizionare i semi in acqua fredda per 2-3 minuti e asciugare.

    L'ammollo dei semi di cavolo prima della semina viene effettuato per prevenire lo sviluppo di funghi e altre malattie delle piantine

  3. La profondità di semina è di 1 cm Dopo la germinazione, le piantine vengono poste in un luogo soleggiato con una temperatura di almeno 16 ° C.

    Dopo aver seminato i semi, i contenitori possono essere coperti con un film per accelerare l'emergere di piantine

  4. Perché le piantine diventino più forti, devono essere indurite. Per fare questo, vengono portati fuori in strada o in una veranda soleggiata durante il giorno e tornano nella stanza di notte.

    Le piantine di cavolo Aggressor F1 vengono seminate in tazze o compresse di torba

  5. 35-40 giorni dopo l'emergere delle piantine, le piantine sono pronte per la semina in un luogo permanente.

    Le piantine di cavolo ibrido dell'aggressore ibrido F1 vengono piantate in piena terra 35-40 giorni dopo l'emergenza

Il trapianto in piena terra trasporta le piantine senza dolore, quindi più spesso i giardinieri scelgono ancora l'ultimo metodo di semina.

Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

I migliori predecessori per il cavolo sono tutti i tipi di legumi, oltre a patate, cetrioli, pomodori.

Cure di sbarco

Le regole per prendersi cura delle piantine sono semplici, ma devono essere seguite anche con tutta la mancanza di pretese della varietà Aggressor:

  • L'irrigazione del cavolo viene effettuata con acqua a temperatura ambiente, preferibilmente al mattino o alla sera.
  • Il cavolo deve essere annaffiato abbondantemente ogni 3-4 giorni.
  • Affinché le piante abbiano abbastanza luce, è meglio piantare piante sottodimensionate come sigillante: calendula, calendule, erbe piccanti.
  • Durante la stagione sono necessari 3-4 allentamenti. La prima volta - una o mezza o due settimane dopo la semina, allo stesso tempo, viene eseguita la guarigione.

Per crescere a pieno titolo capi di cavolo, le varietà di cavolo Aggressor F1 devono essere allentate e alimentate regolarmente

Tabella: caratteristiche dell'applicazione del fertilizzante

Tempo di alimentazioneTop spogliatoio
7-9 giorni dopo l'immersione delle piantine2 g di fertilizzante di potassio, 4 g di perfosfato, 2 g di nitrato di ammonio vengono sciolti in 1 litro di acqua. Fertilizzare dopo l'irrigazione preliminare del terreno per evitare ustioni.
Due settimane dopo la prima poppataLa quantità di sostanze introdotte è raddoppiata. Le piantine leggermente ingiallite vengono fertilizzate con una soluzione liquida di letame fermentato a una velocità di 1:10.
Due giorni prima di trapiantare piantine in piena terraViene introdotta una miscela di nutrienti, composta da 3 g di nitrato di ammonio, 8 g di fertilizzante di potassio, 5 g di superfosfato per 1 litro di acqua. Questa miscela può essere sostituita con fertilizzante Kemira Lux (1 cucchiaio. Per 10 litri).
Quando inizia la crescita delle foglieInnaffiato con una soluzione preparata da 10 g di nitrato di ammonio in 10 l di acqua.
Quando esciSciogliere 4 g di urea, 5 g di doppio superfosfato, 8 g di solfato di potassio in 10 l di acqua e versare il cavolo (1 l sotto ogni cespuglio).

Controllo delle malattie

Uno degli svantaggi di questa varietà è la suscettibilità alla malattia della chiglia.

Nel caso di una malattia, una pianta a chiglia viene scavata con un pezzo di terra e distrutta

Per prevenire la malattia, durante lo scavo autunnale del sito è utile aggiungere cenere al ritmo di 500 g / m2. Quando viene rilevata una malattia, il cavolo e altre colture crocifere possono essere coltivate in questo luogo solo dopo 4-5 anni.

Recensioni di voti

Le teste "Aggressor F1" sono sempre grandi, dense e succose, non si spezzano. Sono ben conservati al freddo, adatti al decapaggio. Coltivano questa varietà per molti anni e ottengono sempre solo raccolti elevati. Consiglio a tutti.

Vladimir Kudryavtsev

Cabbage Aggressor F1 è una delle migliori varietà di cavolo al momento, per quanto mi riguarda. L'ibrido sta maturando tardi; il periodo che va dalle piantine alla raccolta è di 4 mesi. La pianta si sviluppa rapidamente, tollera la siccità a breve termine, resistente alle malattie. Con cura normale, ho ricevuto teste di peso compreso tra 4 e 5 kg, ma non ho bisogno di teste così grandi, quindi faccio impianti un po 'più spessi, mentre la resa per cento parti rimane la stessa e le teste sono più piccole, con un peso fino a 3 kg. Non uso fertilizzanti chimici, dall'autunno ho messo la materia organica nel terreno sotto il cavolo al ritmo di 50 tonnellate per ettaro. Il cavolo può stare a lungo su una radice, non si spezza, non marcisce. Comincio a pulire al primo gelo - le foglie diventano più morbide. Il cavolo è perfettamente conservato fino alla primavera. L'appetibilità è eccellente. Raccomando, pianta, non te ne pentirai.

lenin1917

Mi ha aiutato per il terzo anno, perché con le varietà che ho provato, puoi rimanere senza cavolo per l'inverno, e questo ibrido è stabile, resistente, che dà più fiducia nel raccolto. Mi affretto con le piantine - semino a marzo - aprile (quasi tutti i germogli di semi), mi trasferisco a terra per la residenza permanente - in 1-3 settimane di maggio, dove lo lascio fino alle prime gelate miti. Capi - uno a uno; non c'è mai stata una crepa, nemmeno da forti piogge o annaffiature; nessuno ha rovinato durante l'inverno in cantina; nessuno era ammalato in giardino. E la siccità dell'anno scorso, l'aggressore è sopravvissuto fermamente (l'ho annaffiato raramente), anche se durante il decapaggio si notava che lasciava meno succo del solito. Dai parassiti, tranne che nessuno è al sicuro - ci sono problemi con questo.

Natalia

"Se vedessi che tipo di cavolo sono cresciuto, non mi chiederesti di tornare", l'imperatore romano Diocleziano rispose a una richiesta di ritorno al dominio statale. Sembra che Diocleziano avrebbe anche scelto l'ibrido Aggressor se fosse già stato allevato in quei giorni. La varietà è buona nelle insalate, per la preparazione di piatti culinari (zuppa di cavolo, borsch, involtini di cavolo, ecc.), Adatta per decapaggio e conservazione a lungo termine. Sia i giardinieri che gli agricoltori credono che l'ibrido Aggressor risparmierà energia e costi, oltre a garantire un alto rendimento.

Raccomandato

Sedano a foglia - varietà popolari e caratteristiche di coltivazione
2020
Come scegliere una stazione di pompaggio per un dispositivo di approvvigionamento idrico del paese
2020
Ramson, o cipolle d'orso: metodi di riproduzione e cura delle colture
2020