Cavolo: le migliori varietà e cura delle colture

In Russia, il cavolo nero non è particolarmente popolare tra i giardinieri. Ma nei paesi dell'Europa e dell'America la situazione è esattamente l'opposto. Molto spesso viene utilizzato nella progettazione del paesaggio, ma gli allevatori hanno anche allevato varietà adatte al consumo. La cultura è senza pretese, si adatta con successo anche ai climi temperati.

Come appare il cavolo nero e cosa è utile

Il cavolo "naturale" è l'antenato della maggior parte delle sue varietà "coltivate". È anche conosciuta con i soprannomi "ricci", "gruenkol", "braunkol". Si differenzia da tutte le solite varietà di questa cultura in quanto non forma una testa. È una rosetta abbastanza larga di foglie. Sono piuttosto sottili, ma succosi.

Il cavolo selvatico è noto all'umanità da molto tempo, è stato coltivato nell'antica Grecia e nei paesi dell'Asia Minore

Nel cavolo "selvaggio", sono lisci, lisci e con un bordo liscio. Ma gli allevatori hanno anche allevato varietà che sembrano molto esotiche. I bordi delle foglie sono altamente ondulati o addirittura assomigliano a una frangia. Loro stessi sono dipinti di colore rosa, rossastro, viola, viola, bianco-giallo, bluastro, possono essere rugosi, traforati, anche se "strappati". Tale cavolo è ampiamente utilizzato nella progettazione del paesaggio, soprattutto in Cina e in Giappone, dove sono state allevate molte varietà decorative. Ma in Asia, è raramente consumato come cibo, a differenza degli stati europei e degli Stati Uniti.

Le foglie di questa varietà di cavolo sembrano molto insolite e decorative.

Risultati ottenuti dagli allevatori ereditati dalla mancanza di pretese del cavolo selvatico e dalla resistenza a fattori naturali e climatici avversi. La cultura in Russia può essere coltivata quasi ovunque, ad eccezione delle regioni con un clima artico. Senza molti danni a se stesso subisce un aumento della temperatura fino a 30 ° C e la sua diminuzione a -15 ° C. Inoltre, le foglie sopravvissute agli effetti del freddo diventano ancora più gustose e aromatiche.

Il cavolo è piantato non solo sulle aiuole, ma anche sulle aiuole, la pianta è bella e molto utile.

Kale impone requisiti speciali solo sulla qualità del supporto. Per ottenere un buon raccolto, il terreno deve essere leggero, ma nutriente. Presenza obbligatoria di azoto nel terreno, ma non in eccesso.

L'altezza dell'uscita varia da 30–40 cm a 80-90 cm, il diametro è di 50–100 cm Anche se in natura, specialmente nei climi tropicali, ci sono veri giganti che crescono fino a 1, 5–2 m. Sono molto simili alle palme. La pratica dimostra che le prese basse hanno una migliore resistenza al gelo e quelle alte hanno una resa maggiore. Lungo lo stelo, le foglie sono distribuite uniformemente, stanno quasi verticalmente, solo "cadono" dalla caduta. Un'altra interessante osservazione dei giardinieri è che con piantagioni leggermente ispessite, il primo raccolto matura un po 'prima. La maggior parte della massa verde viene tagliata in giugno-agosto.

La semina precoce aiuta a formare qualcosa che assomiglia a una palma da uno sbocco di cavolo

La cultura è notevole per "andare d'accordo", non "entrare nella lotta" per i nutrienti con altre piante nel giardino. Il cavolo è molto meno probabile rispetto al bianco, al rosso e ad altre varietà a soffrire di chiglia e mosche di cavolo. Può essere coltivato non solo in giardino, ma anche a casa. Le dimensioni della maggior parte dei punti vendita lo consentono. A casa, beneficia anche idratando l'aria e purificandola dall'anidride carbonica e da altre impurità malsane.

La rosetta di cavolo può essere compatta e abbastanza diffusa

Le foglie di questo cavolo sono commestibili. Inoltre, sono molto sani. In termini di contenuto di calcio, la cultura compete con successo con latte, vitamina C - con limone. Inoltre, questo calcio viene assorbito meglio e più rapidamente rispetto ai prodotti lattiero-caseari. È anche ricco del raro aminoacido Omega-3, non è in grado di produrre autonomamente il suo corpo. Gli steli non vengono mangiati, sono troppo grossolani. Ed è meglio pre-tagliare le vene.

Il cavolo è semplicemente indispensabile per coloro che aderiscono a una dieta sana. Questo è un deposito di vitamine e minerali. Puoi distinguere potassio, magnesio, fosforo, ferro, vitamine A, P, PP, K, U, l'intero gruppo B. Il suo contenuto calorico è basso - solo 50 kcal per 100 g. Questa caratteristica rende la verdura un'aggiunta molto preziosa a qualsiasi dieta, anche vegetariano. Infatti, 200 g di foglie contengono una norma giornaliera di proteine ​​e aminoacidi (tiamina, niacina, colina), la cui fonte principale è la carne.

L'insalata di cavolo nero è un vero magazzino di vitamine, puoi aggiungere qualsiasi altra verdura fresca ed erbe

Il cavolo, dipinto in tutte le sfumature di rosso e rosa, è ricco di antiossidanti. Queste sostanze inibiscono il processo di invecchiamento, stimolano il rinnovamento cellulare, influenzano positivamente l'immunità. Con l'uso regolare di verdure, il rischio di sviluppare diabete mellito, tumori, comprese le malattie maligne, le malattie articolari è ridotto, le condizioni della pelle, delle unghie e dei capelli migliorano e lo stato del tratto gastrointestinale si normalizza. Se ci sono problemi con il sistema endocrino, si consiglia di consultare un nutrizionista prima di introdurre le foglie nella dieta.

Questo cavolo fa parte di molti piatti nazionali della cucina europea e asiatica. La zuppa viene prodotta in Turchia, in Giappone - un'interessante bevanda vegetale chiamata "aojiru", nei Paesi Bassi - uno stumppot (purè di patate di diversi tipi di verdure con salsicce). In molti paesi orientali, le prese delle foglie sono una decorazione tradizionale della tavola di Capodanno.

Aojiro è una bevanda molto popolare e salutare in Giappone, uno degli ingredienti di cui è il cavolo

Il sapore delle foglie è leggermente amaro, ricorda un po 'i ravanelli, ma questa carenza può essere eliminata congelandoli o scottandoli con acqua bollente. Usa questo cavolo e fresco. Le foglie brasate vanno bene con il riso. Spezie e condimenti adatti sono curry, cumino, aglio, pepe. L'unica cosa che non dovresti fare è friggerlo nel burro o altro grasso animale. Le foglie acquisiscono un sapore sgradevole allo zolfo.

Video: una descrizione di cavolo e dei suoi benefici per la salute

Le varietà più comuni

Non ci sono così tante varietà di cavolo allevato dagli allevatori. Differiscono principalmente nell'aspetto. Tutte le varietà e gli ibridi non sono capricciosi nella cura, resistenza al freddo. Solo il periodo di maturazione delle verdure varia leggermente.

Cavolo più spesso piantato:

  • Kale (talvolta trovato anche sotto il nome di "cale"). Ne esistono due varietà, con foglie rosse e verdi, e nella prima la caratteristica tonalità rosso-viola della varietà appare solo dopo le prime gelate. Prima di questo, le foglie sono dipinte di colore verde-viola. Il raccolto può essere tagliato in 70-75 giorni dopo l'emergenza. Entrambe le specie sono caratterizzate da un'alta concentrazione nei tessuti di vitamine (in particolare C e K), aminoacidi. Le foglie con bordi sfrangiati ricordano il pizzo a spirale. L'altezza dell'uscita è di 60–80 cm.
  • Redbor F1. Ibrido olandese a maturità tardiva, incluso nel registro di stato della Federazione Russa. Il gambo è lungo, da lontano la pianta ricorda una palma. La sua altezza raggiunge gli 80 cm: prima viene piantato il cavolo, più lungo è il gambo. Il momento ottimale per la formazione della "palma" è l'ultimo decennio di marzo. L'uscita è semi-verticale. Il colore delle foglie "ricci" può essere di colore scarlatto brillante, cremisi scuro e viola inchiostro - dipende da quanta luce solare hanno le piante. L'ibrido non ha paura del gelo, il cavolo fresco può essere mangiato anche in inverno, scavando foglie dalla neve. Diventano più morbidi e più succosi. Il cavolo è apprezzato per il suo gusto; l'amarezza caratteristica è praticamente assente. Si abbina meravigliosamente come contorno con piatti di carne e pesce, è necessario friggerlo in una piccola quantità di olio. Produttività - 0, 3-0, 7 kg di verde per pianta.
  • Reflex F1. Ibrido mid-late incluso nel registro di stato della Federazione Russa. L'altezza dell'uscita semi-verticale è di circa 80 cm. Fermo restando se stessa, subisce una prolungata diminuzione della temperatura a -18 ° C. Quando si pianta, è indispensabile seguire il modello raccomandato, lasciando almeno 60 cm tra le piante.Le foglie sono altamente ondulate, verde-grigiastro. È desiderabile strappare solo quelli superiori, lasciando quelli inferiori fino alla fine della stagione di crescita, altrimenti la pianta muore. L'ibrido è uno dei più popolari tra gli chef professionisti. Ha una buona resa: da una pianta durante la stagione riceve 0, 3-1, 4 kg di massa verde.
  • Toscana nera. La presa è bassa, si sta diffondendo. Le foglie sono grandi, opache, di colore verde scuro con una tinta viola-sizol. La superficie è tuberosa, come se con "bolle" sotto. Sono un po 'come il cavolo verza. Il periodo di taglio dei verdi va da inizio giugno a fine novembre.
  • Tintoretto. Foglie "ricci", pizzo. La presa non è alta. La produttività è molto buona: 0, 5-1 kg di verde per pianta. Non può vantarsi di una buona germinazione. Il raccolto matura in 100-110 giorni.
  • Siberiano. Nonostante il suo nome, la varietà è molto richiesta nei paesi del Nord Europa a causa della buona resistenza al gelo. Inoltre, questo cavolo è apprezzato per la sua elevata immunità “innata” alle malattie e ai parassiti tipici della cultura. Il periodo di maturazione delle verdure negli Urali e in Siberia è di circa 80 giorni se coltivato da piantine. Le foglie possono essere tagliate fino a dicembre-gennaio, sotto l'influenza delle basse temperature diventano più morbide e più dolci.
  • Prime. Varietà ultra precoce. È apprezzato per il suo alto contenuto di oligoelementi: sodio, zinco, selenio, rame. Ha un gusto eccellente, è considerato una prelibatezza. Le foglie sono di un verde brillante, con un bordo di lime, fortemente ondulato lungo il bordo.
  • Scarlett. Le foglie sono grandi, molto succose, di un bel colore verde-viola. Con l'inizio del freddo, si trasforma in viola inchiostro. Rosetta alta circa 50 cm La varietà è ricca di vitamine A e C.
  • Curly. Le foglie sono "ricci", molto morbide e sottili, ma allo stesso tempo croccanti. Colorare viola-viola. La presa è bassa, si sta diffondendo. Scientificamente dimostrato i benefici di questa varietà di cavolo come antisettico.

Galleria fotografica: varietà di cavolo popolare tra i giardinieri

Cavolo rosso - una delle varietà più comuni di cavolo

Il cavolo verde di cavolo nero differisce dal rosso solo da un'ombra di foglie

Il cavolo Redbor F1 può sembrare un "palmo" e una normale rosetta di foglie

Cabbage Reflex F1 si differenzia per la maggiore resistenza al gelo

Il cavolo nero toscano sembra molto insolito e ha un lungo periodo di "fruttificazione"

I semi di cavolo Tintoretto hanno una germinazione abbastanza bassa, quindi il materiale di piantagione deve essere immagazzinato in eccesso

Il cavolo siberiano è molto popolare nei paesi del Nord Europa, specialmente nei Paesi Bassi, nonostante la presenza dei propri ibridi riproduttori

Cabbage Prime è molto apprezzato dagli chef professionisti

Scarlett Cabbage - Una preziosa fonte di vitamine A e C

Il cavolo riccio sembra molto decorativo, anche l'appetibilità delle foglie è in cima

Piantine in crescita

Molto spesso, il cavolo viene coltivato piantine. È pronto per essere piantato nel terreno 35–45 giorni dopo l'emergenza, il seme germina entro 5-7 giorni. Una scelta e altri trapianti per una cultura sono indesiderabili. Le radici delle piante sono molto fragili. Si consiglia di seminare contemporaneamente più semi in vasi di torba separati di piccolo diametro.

Le piantine di cavolo appaiono abbastanza rapidamente - una settimana dopo la semina o anche prima

Per la coltivazione del cavolo, è adatto anche il solito terreno universale per piantine, che può essere acquistato in qualsiasi negozio, ma i giardinieri esperti preferiscono preparare da soli la miscela del terreno. Dovrebbe essere nutriente, ma allo stesso tempo lasciar passare acqua e aria. Pertanto, l'humus viene miscelato con erba fertile e qualsiasi "lievito" (sabbia fluviale, perlite, vermiculite) in proporzioni approssimativamente uguali. Per prevenire lo sviluppo di malattie fungine, aggiungere un cucchiaio di gesso tritato o carbone attivo ogni 3 litri. Qualsiasi substrato deve essere disinfettato. I metodi più comuni sono la cottura a vapore, la tostatura in forno, il congelamento. Puoi anche rovesciare la terra con una soluzione viola scuro di permanganato di potassio.

Il cavolo è abbastanza a suo agio con il normale terreno acquistato per piantine

I semi necessitano anche di una preparazione preliminare per la disinfezione e il miglioramento della germinazione. Il modo più veloce è immergerli per 20 minuti in acqua calda (40–45 ° C), quindi per 2-3 minuti - in fresco. Successivamente, il materiale vegetale viene inciso in una soluzione di qualsiasi biofungicida, preparato secondo le istruzioni del produttore, per circa un quarto d'ora. Ora i semi sono pronti per la semina, devono solo essere lavati in acqua corrente e asciugati a uno stato di scorrevolezza.

I semi di cavolo devono essere sottoposti a impianto di pre-impianto

Un'altra opzione è la cosiddetta terapia d'urto. I semi vengono mescolati con torba o sabbia, inumidendo leggermente il substrato. Per 7–8 giorni nel pomeriggio vengono tenuti su una batteria di riscaldamento o in un altro luogo caldo e messi in frigorifero per la notte. Durante questo periodo dovrebbero schiudersi.

Un buon effetto è dato dall'ammollo in una soluzione di un biostimolante per 14-16 ore. Questo vale per i preparati del negozio (Epin, Emistim-M, humate di potassio, zircone) e per i rimedi popolari (acido succinico, succo di aloe, miele diluito con acqua). Quindi vengono incisi nello stesso fungicida di origine biologica o in una soluzione rosa scuro di permanganato di potassio. In quest'ultimo caso, il tempo di elaborazione è aumentato da 15 minuti a 6-8 ore.

Immergersi in una soluzione di qualsiasi biostimolante, ad esempio Epin, aumenta la percentuale di germinazione dei semi e influenza positivamente l'immunità delle piantine

Non è difficile coltivare direttamente le piantine e prendersene cura:

  1. Riempi i vasi con terreno preparato. Umidificare e levigare il supporto.
  2. Semina 2–4 ​​semi in ciascun contenitore, scavandoli non più di 1 cm. Stringere le pentole con un foglio o coprire con il vetro, spostare in un luogo buio, caldo (almeno 24 ° C) fino all'emergenza. Ogni giorno aprire la "serra" per la ventilazione, evitando l'accumulo di condensa.
  3. I tiri emergenti aprono e riorganizzano i vasi alla luce. Le ore di luce diurne ottimali per il cavolo sono almeno 12-14 ore. Nella maggior parte della Russia in primavera questo non è realistico, quindi devi illuminare le piantine. È possibile utilizzare per questo phytolamps sia ordinari (luminescenti, LED), sia speciali. Durante la prima settimana, la temperatura del contenuto delle piantine viene drasticamente ridotta a 10-12 ° С; per il resto del tempo, viene aumentata a 16 ° С. Umidifica il substrato mentre lo strato superiore del terreno si asciuga, ma il terreno non può essere trasformato in una palude. Altrimenti, la "gamba nera" si sviluppa molto rapidamente. Per proteggere ulteriormente le piantagioni da questa malattia, le piantine vengono spolverate con cenere di legno schiacciata, la sabbia fine viene aggiunta alla base dello stelo.
  4. Devi nutrire le piantine due volte, nella fase della seconda foglia reale e dopo altri 7-10 giorni. La prima volta usano fertilizzanti contenenti azoto minerale (urea, solfato di ammonio), diluendo 2-3 g del farmaco in un litro di acqua, la seconda volta - mezzi complessi speciali per piantine (Rostock, Uniflor). Prima della seconda medicazione superiore, viene eseguito il rifiuto, lasciando solo una piantina in ogni vaso. Il resto deve essere pizzicato o tagliato sopra il terreno stesso.
  5. Per facilitare l'adattamento delle piante alle nuove condizioni di vita, le piantine sono indurite. La procedura richiede una settimana e mezza. All'inizio, la lasciano all'aria aperta per un paio d'ore, non di più, quando il periodo si avvicina alla fine, già "dorme" con successo per strada.

Le piantine di cavolo pronto per essere piantate nel terreno raggiungono i 12-14 cm di altezza e hanno 4-5 foglie vere. La distanza ottimale tra le piante è di 50-60 cm, la distanza tra le file è di 40-50 cm. Per risparmiare spazio, puoi piantarle in uno schema a scacchiera. L'eccessivo ispessimento delle piantagioni (come un'ombra spessa) contribuisce all'accumulo di nitrati nocivi nelle foglie.

Non vale la pena di ritardare la messa a dimora di piantine di cavolo per un posto permanente - gli esemplari "invasi" si adattano meno bene alle nuove condizioni, si sviluppano più lentamente

La profondità del foro dipende dalla qualità del supporto. Nel terreno sabbioso chiaro è di 14–16 cm, nel terreno argilloso pesante - 8–10 cm.Un po 'di humus, un cucchiaio di cenere di legno e buccia di cipolla (per respingere i parassiti) sono posti sul fondo.

L'odore delle bucce di cipolla non tollera molti parassiti pericolosi per il cavolo

Prima dell'atterraggio, i pozzi vengono versati abbondantemente con acqua, piantando il cavolo direttamente nello "sporco" sul fondo insieme al serbatoio. Porta le piantine alla prima coppia di foglie. Quindi il terreno viene nuovamente inumidito bene. Quando l'acqua viene assorbita, le piantagioni possono essere trinciate.

Il momento più adatto per trasferire le piantine a terra è la prima metà di maggio. È meglio piantare cavoli con tempo nuvoloso e fresco. Se il giorno è soleggiato, le piantine devono essere coperte con tappi di carta, rami di abete o un baldacchino su qualsiasi letto da giardino realizzato con qualsiasi materiale di rivestimento bianco traspirante. Rimuovi il riparo quando le piantine iniziano a crescere.

Piantare piantine nel terreno praticamente non differisce da una procedura simile per altre, più familiari ai giardinieri, varietà di cavolo

Video: piantine di cavolo in crescita

Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

Piantare semi nel terreno

In linea di principio, i semi di cavolo possono germogliare anche a 5 ° C, sebbene questa temperatura sia tutt'altro che ottimale. Pertanto, possono essere piantati direttamente nel terreno dalla prima decade di aprile.

Quando si sceglie un luogo, è necessario tenere conto del fatto che la cultura, come qualsiasi cavolo, ama il calore e la luce solare. Anche un'ombra parziale porta al fatto che le foglie diventano più piccole, più ruvide, il colore brillante si attenua. La pianta sopravviverà in tali condizioni, ma la resa diminuirà sensibilmente.

Per la coltivazione del cavolo, viene selezionata un'area aperta che è ben riscaldata dal sole e protetta dai venti settentrionali.

Il substrato più adatto alla coltura è abbastanza leggero, ma allo stesso tempo terreno nutriente con una reazione acido-base neutra. Durante lo scavo, è necessario aggiungere al terreno acidificato calce spenta, farina di dolomite o gusci d'uovo schiacciati in polvere (200-300 g per 1 p.m.). Per lo stesso motivo, è indesiderabile usare la torba e la segatura di conifere come pacciamatura, specialmente quelli freschi - acidificano fortemente il terreno.

Nel processo di scavo dei letti sotto il cavolo, devi necessariamente sbarazzarti di tutti i detriti delle piante

Il letto deve essere preparato dall'autunno. L'area selezionata viene scavata durante la pulizia da detriti vegetali. Fertilizzare il terreno introducendo humus o compost decomposto (5–7 l per 1 bp), superfosfato semplice (20–25 g per 1 bp) e solfato di potassio o kalimagnesia (10–15 g per 1 bp) ) .. Un'alternativa naturale ai fertilizzanti minerali è la cenere di legno setacciata. Una lattina da mezzo litro è sufficiente per le 13:00 Circa una settimana prima della semina, in primavera, il letto è ben allentato e fertilizzato con contenuto di azoto (8-10 g ogni 13:00).

Humus - un rimedio naturale per aumentare la fertilità del suolo

È indesiderabile piantare un raccolto in cui i suoi "parenti" della famiglia delle Crocifere o radici (barbabietole, carote) sono cresciuti l'anno scorso. Oltre a tutti i tipi di cavolo, questi includono ravanello, rutabaga, ravanello, daikon. Buoni predecessori: qualsiasi solanaceae, legumi, zucca, erbe aromatiche e cereali.

I ravanelli, come altre piante crocifere, sono un predecessore molto indesiderabile per il cavolo

Semina in piena terra all'inizio o alla metà di aprile. È richiesta la preparazione del preplant sopra descritta. На грядке с интервалом около 50 см формируют бороздки глубиной 3–4 см, которые нужно хорошо пролить. Сверху семена присыпают тонким слоем перегноя. По мере роста сеянцев посадки прореживают. Первый раз — в фазе второго настоящего листа, затем — четвёртого-пятого. В итоге между соседними растениями должен образоваться интервал около 40 см или немного больше.

Семена листовой капусты высевают в открытый грунт по возможности равномерно, затем всходы обязательно прореживают

До появления всходов грядку накрывают полиэтиленовой плёнкой. После этого, чтобы сеянцы развивались быстрее, желательно установить дуги и натянуть на них укрывной материал. Снять его можно примерно через месяц, когда всходы дорастут до габаритов взрослой рассады.

Некоторые садоводы практикуют высадку листовой капусты в сентябре, под зиму. В этом случае первый урожай зелени можно успеть получить ещё до заморозков. Существенный плюс такого способа в том, что растения гораздо меньше страдают от болезней и вредителей. На зиму розетку срезают, оставляя «пенёк» высотой около 5 см. Весной молодые листья можно будет есть уже в мае.

Ulteriore cura delle piante

Ничего сложного в уходе за листовой капустой нет. Как и другие садовые культуры, она нуждается в регулярной прополке и рыхлении грядки. Последнее очень важно для правильной аэрации почвы, поэтому в идеале процедуру нужно проводить после каждого полива. Рыхлят грунт аккуратно, на глубину не более 6–8 см. Корневая система у листовой капусты поверхностная.

Сорта с высоким стеблем 2–3 раза в течение вегетативного сезона окучивают, подсыпая землю к его основанию. В первый раз это делают примерно через неделю после высадки рассады в грунт, затем с интервалом в две недели. Процедуру проводят после полива или дождя. Обязательно нужно следить за тем, чтобы не засыпать землёй центр розетки, где располагается точка роста.

Окучивание капусты стимулирует развитие большего числа придаточных корней

Как и любая другая капуста, листовая очень любит влагу. Но заливать грядку нельзя категорически. В почве, больше похожей на болото, загнивают корни, развиваются другие грибковые инфекции. Растрескивание кочанов при выращивании листовой капусты невозможно в принципе, но тем не менее грядки желательно поливать регулярно, а не чередуя длительную «засуху» с обильным увлажнением почвы.

Листовая капуста — влаголюбивая культура, но капли, попадающие на листья и стебли могут привести к солнечным ожогам, а также спровоцировать развитие гнили

Лучше всего организовать для листовой капусты капельный полив или лить воду в кольцевые канавки, расположенные на расстоянии 25–30 см от основания стебля. Если капли воды попадут на листья, они могут стать причиной солнечных ожогов. А при поливе под основание стебля корни оголяются и засыхают.

Когда температура на улице не превышает 25–27°С, достаточно одного полива в 2–3 дня. В сильную жару розетки поливают ежедневно, утром и вечером. Также полезно при длительной засухе опрыскивать листья после захода солнца.

Капельный полив подходит не только для листовой капусты, но и для многих других садовых культур

Если грядка была подготовлена правильно, с соблюдением всех рекомендаций, листовой капусте достаточно трёх подкормок за сезон (среднепоздним и поздним сортам и гибридам — четырёх). Очень положительно культура реагирует на натуральную органику.

Источником азота, необходимого культуре в течение первого месяца после высадки в грунт, является настой свежего коровьего навоза, птичьего помёта, одуванчиковых листьев, зелени крапивы. Сырье измельчают, держат в ёмкости с плотно закрытой крышкой в течение 3–4 дней, залив тёплой водой. После появления характерного запаха удобрение процеживают и разбавляют водой в пропорции 1:10 или 1:15, если оно сделано на основе помёта. Норма на одно растение — около литра раствора. Подкормку проводят через неделю-полторы после высадки рассады в грунт или через 5–6 недель после появления всходов из семян.

Настой крапивы — совершенно натуральное и абсолютно бесплатное удобрение

Затем растения больше нуждаются в фосфоре и калии. Достаточно одной подкормки в месяц. Природный источник этих макроэлементов — древесная зола. Её в сухом виде подсыпают к корням в процессе рыхления или готовят настой (0, 5 л на 3 л кипятка). Также можно использовать раствор минеральных удобрений (по 15–20 г простого суперфосфата и сульфата калия на 10 л воды) и комплексные препараты для капусты.

La cenere di legno è una fonte naturale di fosforo e potassio

Полезны и внекорневые подкормки. Культура негативно реагирует на дефицит в почве молибдена, бора и марганца. Листья раз в 4–5 недель полезно опрыскивать водой, добавив по 1–2 г молибденовокислого аммония, борной кислоты и перманганата калия на литр.

Видео: рекомендации по уходу за листовой капустой

Tagliare le verdure durante la stagione di crescita a partire dal momento in cui l'outlet cresce fino a 22–25 cm di altezza. Più utili sono le foglie fresche. Sono aggiunti a insalate, frullati, frullati, purè di patate per pappe. Quelli che sono già cresciuti sono un po 'grossolani, quindi è meglio friggerli o stufarli. In linea di principio, il cavolo bianco può essere sostituito dal familiare cavolo bianco nella stragrande maggioranza delle ricette. Sembra molto bello in forma marinata, preservando completamente la luminosità dell'ombra intrinseca delle foglie.

Li tagliano un po ', l'intera presa viene rimossa solo dopo l'inizio della stagione fredda. A temperatura ambiente, vengono conservati per non più di 2-3 giorni e quindi appassiscono. Nel frigorifero - un po 'di più, un massimo di una settimana. Le foglie dovrebbero essere messe in un contenitore con acqua, come un bouquet, e coperte con un sacchetto di plastica in cima.

Sfortunatamente, è impossibile mantenere fresco il raccolto di cavolo fresco per lungo tempo.

Il congelamento aiuta a conservare questo cavolo per lungo tempo. Le foglie devono prima essere lavate e asciugate, disposte su tovaglioli di carta o lino. Si consiglia di tagliare gli steli e le vene, lasciando direttamente solo il piatto fogliare. Quindi vengono disposti su teglie o teglie coperte con tovaglioli e per 2-3 minuti vengono inviati al congelatore operando in modalità di congelamento "shock". Se non previsto dalla costruzione, il tempo viene aumentato a 3-4 ore. Le foglie finite sono confezionate in piccoli sacchetti di plastica con una stretta chiusura. La porzione viene determinata in base a quanti cavoli andranno sicuramente alla volta. Lo scongelamento e il congelamento ripetuto lo trasformano in una massa viscida poco appetitosa, priva di gusto e tutto buono. E così vitamine e minerali vengono conservati per 4-6 mesi.

Il cavolo congelato, senza perdere i suoi benefici, può essere conservato per un massimo di sei mesi

Video: cavolo congelamento

L'immunità contro le malattie del cavolo è abbastanza buona, con un'adeguata cura e conformità con lo schema di impianto, raramente soffre di funghi, batteri e virus. Ma i parassiti a cui non dispiace mangiare foglie delicate e succose, sfortunatamente, abbastanza. Tra loro ci sono la colza sega, i bruchi di farfalle, bianchi e palette, pulci crocifere, afidi, lumache. Ma il rischio di infezione può essere ridotto al minimo con semplici misure preventive.

Galleria fotografica: parassiti pericolosi per il cavolo

Sega di colza - un parassita molto pericoloso per il cavolo

Il danno principale al cavolo è causato dalle larve di paletta, ma ciò non significa che gli adulti possano essere ignorati

I bruchi della farfalla della farfalla bianca sono in grado di mangiare tutti i verdi in pochi giorni, lasciando solo lo stelo e le vene dall'uscita delle foglie

La pulce crocifissa trasforma molto rapidamente le foglie di cavolo in un setaccio

Gli afidi attaccano il cavolo in massa, si depositano sulle foglie in intere colonie

Le lumache mangiano grandi buchi nelle foglie di cavolo, lasciando un rivestimento d'argento appiccicoso sulla superficie

Alla maggior parte dei parassiti non piacciono i forti odori pungenti. Pertanto, è utile circondare il letto di cavolo lungo il perimetro con calendule, nasturzi, calendula, lavanda, eventuali erbe. Per risparmiare spazio, sono piantati nei corridoi. La maggior parte di queste colture sono anche buoni trasportatori di miele, attirando api e altri insetti impollinatori nel sito.

Piantando ogni 7-10 giorni, puoi spruzzare con infusi delle stesse erbe. Utilizzati anche come materie prime sono frecce di cipolla e aglio, cime di pomodori e patate, buccia di limone e arancia, pepe macinato, senape in polvere. Adatto 1:10 diluito con essenza di aceto d'acqua e ammoniaca, carbonato di sodio (25-30 ha per 10 l), schiuma domestica o sapone di potassa verde.

Il terreno del giardino è cosparso di una miscela di cenere di legno con peperoncino rosso e scaglie di tabacco o zolfo colloidale. Le piante stesse sono polverizzate con gesso tritato o carbone attivo. Intorno alla base del gambo, una "barriera" è costruita con aghi, sabbia, cenere, noce tritata o gusci d'uovo.

Gli sbarchi devono essere regolarmente esaminati per sintomi sospetti. Se il tempo è già stato perso, vengono applicati eventuali insetticidi ad azione generale: Inta-Vir, Tanrek, Mospilan, Iskra-Bio, Fury. Preparazioni speciali sono usate contro le lumache: Meta, Temporale, Mangiatore di fanghi. Per spaventare le farfalle e altri insetti volanti, il cavolo e il terreno del giardino sono trattati con Lepidocide, Entobacterin. Un buon effetto nella lotta contro di loro è dato anche dalle trappole fatte in casa: contenitori pieni di sciroppo di zucchero, marmellata, miele diluito con acqua, pezzi di cartone lubrificati con vaselina, colla e anche un nastro adesivo per catturare le mosche.

Crescere cavolo sul sito non è difficile nemmeno per un giardiniere non troppo esperto. La pianta non solo decora il sito, ma è anche molto salutare. Esistono molte varietà allevate dagli allevatori che differiscono principalmente nell'aspetto delle foglie. Tutti sono ricchi di aminoacidi, calcio, vitamine. La pianta ha una cura senza pretese, si adatta con successo alle condizioni di un clima temperato e porta stabilmente un raccolto.

Raccomandato

Malva: un fiore proveniente da una festa cinese
2020
Come piantare la primula perenne e fornirle le cure adeguate
2020
Come installare un blocco su un cancello o cancello da un tubo di profilo
2020