Cavolo: le opzioni di maggior successo per piantare cavolo

Ogni giardiniere sa che la corretta preparazione e piantagione delle piantine è la chiave per la salute delle piante e le colture future, e il cavolo non fa eccezione a questo riguardo. Poiché questa cultura è nota per le sue condizioni difficili, è necessario familiarizzare con le informazioni di base relative alla coltivazione di piantine e alla piantagione nel terreno.

Piantine di cavolo in crescita

Per ottenere piantine sane e di alta qualità, è necessario osservare le date di semina, nonché elaborare e seminare correttamente i semi.

Date di semina - tabella

caratteristicaI primi votiVarietà di mezza stagioneGradi tardivi
Date di seminaInizio marzoLa terza decade di marzo - metà aprilePuoi seminare tutto aprile

Trattamento della semina in fase di predizione

Per garantire la germinazione dei semi e proteggere le colture future dalle malattie, è necessario calibrarle, disinfettarle e immergerle. Ma prima di iniziare la preparazione della semina prima della semina, in particolare non verniciata, studia attentamente la confezione. Il fatto è che i semi possono già essere elaborati e quindi non necessitano di procedure aggiuntive. Inoltre, non è necessario elaborare semi colorati (verde, arancione, ecc.) Per lo stesso motivo.

I semi colorati non necessitano di un trattamento preliminare, poiché sono già arricchiti con sostanze nutritive

Per tutti i lavori, prova a utilizzare solo acqua dolce: sciogliere, bollire, piovere o stabilizzare per più di un giorno.

Eventi di presentazione - tabella

nometaraturadisinfezionebagnare
della tecnologia
  1. Preparare una soluzione speciale, diluendo 1 cucchiaio. l. sale in 1 acqua.
  2. Metti i semi e mescola rapidamente. Lasciare agire per 3-5 minuti. Di conseguenza, i semi viziati dovrebbero galleggiare e adatti per la semina saranno sul fondo.
  3. Scola l'acqua insieme ai semi pop-up.
  4. Sciacquare a fondo i semi rimanenti in acqua pulita e asciugare su un tovagliolo.
  1. Preparare una soluzione limpida rosa brillante di permanganato di potassio, diluendo 1 g di polvere in 200 ml di acqua.
  2. Metti i semi per 20 minuti.
  3. Rimuovere i semi, sciacquare e asciugare.

Inoltre, alcuni giardinieri preferiscono disinfettare i semi riscaldandoli, posizionandoli per 15-20 minuti in acqua calda (+ 48 ° C - + 50 ° C), quindi a freddo per 1-2 minuti. Quindi i semi devono essere asciugati.

  1. Metti un tovagliolo sul fondo del piatto.
  2. Mettici sopra i semi.
  3. Riempi il pezzo con acqua in modo che l'acqua copra i semi di 2-3 mm. È impossibile riempire il pezzo con forza, perché possono soffocare.
  4. Metti il ​​piatto in un luogo caldo.

I semi dovrebbero essere immersi per 12 ore. Cerca di cambiare l'acqua ogni 4 ore. Dopo questo tempo, rimuovi e asciuga i semi, quindi inizia immediatamente a seminare.

Per ottenere piantine sane, devi preparare adeguatamente i semi per la semina

Semina a capacità standard (in un contenitore)

La maggior parte dei giardinieri preferisce piantare il cavolo in questo modo, poiché è abbastanza semplice e non richiede l'uso di materiali insoliti.

Le piantine di cavolo si sentono bene in contenitori poco profondi

2-3 giorni prima della semina, disinfettare il terreno inumidendolo, stendendolo su una teglia con uno strato di 5 cm e cuocendolo in forno per 30 minuti a una temperatura di 70 ° C.

Tecnologia di semina:

  1. Preparare contenitori poco profondi e praticare fori di drenaggio.
  2. Versare 1-2 cm di materiale drenante (ghiaia fine, argilla espansa).
  3. Versa il terreno con uno strato di 6-8 cm. La composizione del terreno può essere la seguente:
    1. Torba (75%) + terreno erboso (20%) + sabbia (5%).
    2. Humus (45%) + terreno erboso (50%) + sabbia (5%).
    3. Terra di zolle (30%) + humus o compost (30%) + torba (30%) + sabbia (10%).
    4. Compost (2 parti) + sabbia (1 parte) + segatura marcita (1 parte).
    5. Inoltre, alcuni giardinieri consigliano di aggiungere 1 cucchiaio. l. cenere per ogni kg di terreno. Ciò lo arricchirà con sostanze nutritive e proteggerà le piantine dalla "gamba nera".
  4. Inumidire bene il terreno con una pistola a spruzzo.
  5. Fai delle scanalature profonde 1 cm ad una distanza di 3 cm l'una dall'altra.
  6. Semina i semi, osservando una distanza di 1 cm tra loro, e cospargi le colture di terra.
  7. Rimuovere lo spazio vuoto sotto il film (sacchetto di plastica) o vetro e metterlo in un luogo caldo e soleggiato.

Se non vuoi raccogliere, semina immediatamente 2-3 semi in singoli contenitori (vasi di torba, bicchieri di plastica, ecc. Con un volume di 100-150 ml), riempiendoli con 2/3 del terreno. Quando le piantine crescono, lascia il germoglio più forte e rimuovi il resto o pizzica se i germogli sono vicini.

I germogli dovrebbero apparire tra 4 e 5 giorni. Durante questo periodo, cerca di non innaffiare le colture per prevenire la putrefazione. Se il terreno è molto secco, moderalo con una soluzione debole di permanganato di potassio (diluisci la polvere sulla punta di un coltello senza scivolare in un bicchiere d'acqua). Assicurarsi inoltre che la temperatura dell'aria sia compresa tra + 18 ° C - + 20 ° C. Non appena compaiono i germogli, rimuovere il film ed entro 7-10 giorni, fornire alle colture una temperatura non superiore a + 7 ° C - + 9 ° C, altrimenti i germogli si allungheranno e moriranno. L'irrigazione è moderata, quando il terriccio viene essiccato, l'acqua dovrebbe fluire sotto la radice, senza cadere sulle foglie. Allentare il terreno di tanto in tanto per evitare croste. Si noti inoltre che le piantine di cavolo richiedono molta luce (12-15 ore al giorno), quindi, se necessario, accenderlo con una lampada fluorescente, posizionandolo a una distanza di 50 cm dai contenitori delle piantine.

Raccogliere piantine

Tuffati, cioè, per far germogliare i germogli in singoli vasi, è necessario quando compaiono 1-2 foglie vere sulle piantine. Questo di solito si verifica 10-15 giorni dopo la semina.

Durante l'immersione i germogli sono posti in contenitori separati

Tecnologia di realizzazione:

  1. Preparare i singoli contenitori con un volume di 100 - 150 ml, praticare dei fori di drenaggio e versare il materiale di drenaggio con uno strato di 2-3 cm.
  2. Riempi i contenitori di terra.
  3. Usando una forchetta, rimuovi diversi germogli da un cassetto comune insieme a un pezzo di terra.
  4. Separare uno scatto, cercando di tenerlo vicino al cotiledone (le foglie più basse) in modo da non danneggiare lo stelo.
  5. Se lo si desidera, tagliare la radice principale di 1/3 cm, quindi la pianta svilupperà un sistema di radici laterali, che le consentirà di ottenere sostanze nutritive, ma diventerà più difficile ottenere acqua.
  6. Fai un buco nel terreno in modo che le radici si inseriscano liberamente in esso. Profondità - 5-6 cm.
  7. Posiziona con cura il germoglio e approfondiscilo alle foglie di cotiledone.
  8. Innaffia la fuga. Se il terreno si deposita, versalo di nuovo sulle foglie di cotiledone.
  9. Cospargere uno strato di sabbia calcinata di 2-3 cm di spessore.

Metti i contenitori con le piantine in un luogo abbastanza caldo (+ 17 ° C - + 18 ° C) per 2-3 giorni. Quando le piantine mettono radici, riorganizza i vasi in un luogo più freddo con una temperatura di + 13 ° C ... + 14 ° C durante il giorno e + 10 ° C ... + 12 ° C di notte.

Immersione - Video

Durante il tempo in cui le piantine sono a casa, devono essere nutrite per garantire il miglior sviluppo dei germogli.

Schema alimentare - tabella

prioritizzazionePrima alimentazioneSeconda alimentazioneTerza alimentazione
periodoTenuto una settimana dopo un'immersione.2 settimane dopo la prima poppata5 giorni prima di piantare piantine nel terreno
Composizione della soluzioneNitrato di ammonio (2 g) + perfosfato (4 g) + solfato di potassio (1 g) + 1 litro di acqua.Preparare la stessa soluzione raddoppiando la quantità di fertilizzante.Preparare una soluzione con la stessa quantità di nitrato e superfosfato della prima alimentazione e 6 g di solfato di potassio.

Contenitori non standard per la semina

Oltre a scatole e vasi, ci sono diversi tipi di contenitori in cui è possibile preparare piantine.

lumaca

Per fare una lumaca, avrai bisogno di un isolon tagliato in nastri larghi 10-15 cm (preferibilmente lungo 30–35 cm), elastici e un contenitore con i lati alti (puoi prenderne alcuni piccoli e posizionare 1-3 lumache in ciascuno).

La lumaca fornisce la temperatura e l'umidità del terreno necessarie

Tecnologia di semina:

  1. Distribuire il nastro, versare il terreno su di esso con uno strato non più spesso di 1 cm. Non è necessario riempire immediatamente l'intera lunghezza. È possibile inumidire immediatamente il supporto.
  2. Fai un passo indietro di 1, 5 - 2 cm dal bordo superiore e stendi delicatamente i semi su di esso ad una distanza di 2-2, 5 cm l'uno dall'altro, approfondendoli. Per comodità, usa le pinzette.
  3. Rotolare il pezzo saldamente in uno spazio libero.
  4. Aggiungi terra al resto del nastro e continua a seminare allo stesso modo.
  5. Piegare il nastro rimanente e fissare il rotolo risultante con un elastico.
  6. Metti la coclea in un contenitore con i raccolti e l'acqua se hai lavorato con un substrato asciutto.
  7. Coprire il pezzo con un sacchetto di plastica o un film e posizionarlo in un luogo caldo e soleggiato.

L'assistenza infermieristica è la stessa. Quando 1–2 foglie vere appaiono sui tiri, scegli. Per evitare che il terreno si asciughi, metti una lumaca in uno strato di segatura inumidita.

Fare una lumaca - video

Carta igienica

Questo metodo di preparazione delle piantine è simile al precedente, ma ha un vantaggio significativo: poiché il terreno non viene utilizzato qui, le tue piantine non soffriranno di parassiti o marciume che vivono in esso.

Una lumaca di carta occupa poco spazio e non richiede lavori di sporcizia

Tecnologia di semina:

  1. Preparare strisce di carta igienica lunghe 40-50 cm.
  2. Inumidiscili dalla pistola a spruzzo.
  3. Fai un passo indietro dal bordo superiore di 1, 5 cm e adagia i semi lungo una distanza di 2–2, 5 cm l'uno dall'altro. Per comodità, puoi usare le pinzette.
  4. Coprire le colture con una seconda striscia di carta e inumidirla dal flacone spray.
  5. Coprire la striscia di carta superiore con una striscia di pellicola (deve corrispondere alla larghezza e alla lunghezza delle strisce di carta).
  6. Arrotolare il pezzo in un rotolo e fissarlo con un elastico.
  7. Metti il ​​pezzo da seminare in una tazza usa e getta con un sottile strato di segatura inumidita, copri con un sacchetto e posizionalo in un luogo caldo.

La cura delle piantine è la stessa. Quando compaiono 1-2 volantini reali sui germogli, beccarli in contenitori separati, separando un pezzo di carta con il germoglio.

Ho messo molte cose nelle lumache. Ho anche provato i pomodori per motivi di esperimento. Non mi piaceva, quindi sarebbero comunque stati trapiantati. Eccessive storie, ma, diciamo, il cavolo o le calendule possono essere immediatamente dopo la lumaca nel terreno. La mia lumaca è questa: pellicola - carta igienica - stendi i semi dopo circa 1 cm - di nuovo carta igienica - pellicola. Avvolgiamo tutto in una lumaca e in un bicchiere. In un bicchiere sul fondo dell'acqua. La stessa carta igienica si assorbe secondo necessità.

OlgaP

cassetta

La semina in questo modo non richiede di immergerti ulteriormente e ti consente anche di coltivare in modo compatto anche un gran numero di piantine.

La cassetta fornisce alle colture la stessa quantità di luce solare e facilita l'estrazione della pianta durante il trapianto

Tecnologia di semina:

  1. Preparare il terreno umido mescolando torba (2 parti) e segatura al vapore (1 parte), e riempirli con celle sotto la giunzione.
  2. Metti 1 seme in ogni cassetta, facendo 0, 5 cm di profondità al centro del foro.
  3. Cospargere l'inoculo di terriccio, quindi pacciamare con uno strato (2 mm) di vermiculite.
  4. Coprire le colture con un foglio e mettere in un luogo caldo e luminoso.

Cura e temperatura sono normali, ma assicurarsi che il terreno non si asciughi nei primi 2 giorni.

Ciao cari lettori! Nel negozio Magnit ho visto cassette comode, in plastica e in miniatura per piantine. Ma volevo far crescere qualcosa sul mio davanzale. Ho comprato una cassetta e i semi di prezzemolo, aneto e un fiore rampicante (stupido). Cassetta per 6 celle. Le cellule sono abbastanza profonde e spaziose. Nella parte inferiore della cella, c'è un foro per drenare il liquido. Dato che non esiste un supporto per cassette, ho dovuto usare una piastra di grandi dimensioni. La cassetta è comoda e facile da usare. Ha versato drenaggio, terra, semi coperti e ha aspettato che crescessero. Non dimenticare, ovviamente, di annaffiare e allentare la terra. L'idea è buona Ma la mancanza di un portacassette è, ovviamente, un aspetto negativo.

AnnaAndreeva1978

idrogel

Un modo abbastanza nuovo di preparare le piantine, che dà buoni risultati. Se vuoi seminare il cavolo in questo modo, prendi un gel con piccoli granuli.

L'uso di un idrogel ti consente di coltivare piantine di alta qualità

Tecnologia di semina:

  1. Preparare una soluzione, diluendo 1 cucchiaio. l. granuli in 1 litro di acqua fredda e mescolandoli accuratamente. La miscela risultante dovrebbe trasformarsi in gelatina in 8-12 ore.
  2. Metti la gelatina nei contenitori per sedersi (faranno le tazze usa e getta).
  3. Cospargi i semi sulla superficie in ordine casuale, approfondendoli di 0, 5 cm.
  4. Coprire i contenitori con un sacchetto di plastica o un film e metterli in un luogo caldo.

La cura delle piantine è la stessa, ma l'irrigazione dovrebbe essere più rara, poiché l'idrogel assorbe e trattiene bene l'umidità.

Questo non è il primo anno in cui ho germogliato semi in g / gel. Mi piace davvero Ma sotto le piantine, non lo mescolo con il terreno. Faccio questo: versare il terreno in un bicchiere, fare un piccolo approfondimento nel mezzo, mettere un po 'di gel lì, un seme beccato su di esso e coprirlo un po' di terreno. Ovviamente puoi semplicemente mescolarti con il terreno, ma non vedo alcun motivo. Le piantine crescono in casa ed è facile regolare l'irrigazione. Ma nel paese, è una cosa completamente diversa quando vieni solo per il fine settimana. Non mi pento delle fosse di atterraggio del gel.

ummm

banca

Un altro insolito serbatoio di semina è un vaso di vetro. Se decidi di preparare le piantine in questo modo, fai scorta in un barattolo da 1 litro.

Quando si prepara la lattina per la semina, non dimenticare la vermiculite, altrimenti l'acqua ristagnerà nel terreno

Tecnologia di semina:

  1. Sul fondo della lattina, cospargere uno strato di vermiculite (2-3 cm).
  2. Riempi il barattolo con circa metà del primer.
  3. Cospargi i semi in cima in modo che siano a breve distanza l'uno dall'altro.
  4. Inumidisci bene il terreno e cospargi uno strato di terra (1 cm) sopra i semi.
  5. Copri il barattolo con un sacchetto, chiudi il coperchio e mettilo in un luogo caldo e luminoso.

La cura dell'atterraggio è standard. Nota che successivamente i tuoi germogli avranno bisogno di una scelta. Prima di rimuovere i germogli dalla lattina, inumidire bene il terreno in modo che diventi liquido, quindi estrarre delicatamente il germoglio con le dita. I giardinieri esperti raccomandano quindi di piantare cavolo in una lumaca, solo in questo caso, non utilizzare un isolon, ma un normale sacchetto di plastica per la fabbricazione.

Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

Seminare il cavolo in un barattolo - video

Piantare cavoli in piena terra

Esistono molti modi per piantare piantine o semi di cavolo nel terreno e puoi scegliere quello più adatto a te.

Piantare nel terreno

Al fine di fornire al cavolo condizioni favorevoli per la crescita, è necessario scegliere il posto giusto per i letti e concimarlo con tutti i componenti necessari.

Preparazione del sito

Il cavolo è un raccolto molto impegnativo per la qualità del terreno, quindi quando si sceglie un sito, è importante considerare quali ortaggi sono cresciuti prima. Buoni precursori del cavolo sono carote, patate, melanzane, cetrioli, legumi e cipolle. E dopo barbabietole, ravanelli, pomodori, ravanelli e rape, è indesiderabile utilizzare il sito. Inoltre, il cavolo non avrebbe dovuto essere coltivato su di esso negli ultimi 3 anni.

Per coltivare cavoli, devi selezionare un sito con terreni fertili neutri (il terriccio è buono), situato in un luogo soleggiato e aperto. Di norma, iniziano a preparare il giardino in autunno, prima che si verifichi il congelamento, ma se non hai tempo per farlo, puoi concimare il terreno con tutti i componenti necessari 10-14 giorni prima del trapianto. Per scavare, applicare i seguenti fertilizzanti per 1 m2:

  • Organics. Aggiungi 5-7 kg di letame secco o la stessa quantità di terriccio marcito. Se si desidera utilizzare escrementi di pollo asciutti, è necessario prenderlo di meno - 0, 3 - 0, 5 kg. È anche utile usare la cenere (1-2 tazze).
  • Concimi minerali Sono adatti urea (40 g), doppio superfosfato (35 g), solfato di potassio (40 g). Alcuni giardinieri ritengono che il cavolo che cresce nel terreno non sia molto sensibile alla concimazione minerale, quindi è consigliabile introdurre un tale complesso nei casi in cui non hai fertilizzato le piantine o il terreno sul tuo sito è povero e non è migliorato da molto tempo. In tutti gli altri casi, puoi fare con la medicazione biologica.

Se il terreno sul sito è acidificato, quindi calcare in autunno o in primavera all'inizio di aprile, aggiungendo 200–300 g / m2 di calce spenta o farina di dolomite per scavare. Se il terreno non è abbastanza asciutto e non è possibile scavarlo, quindi cospargere la polvere sulla superficie.

Segni di suoli acidi sono una leggera placca in superficie, acqua arrugginita ai box e un'abbondanza di equiseto o dente di leone.

Se non hai l'opportunità di preparare l'intera trama, puoi fertilizzare solo i buchi durante la semina delle piantine.

Piantare piantine

Di norma, il cavolo di varietà precoci viene piantato in piena terra durante il periodo da fine aprile a inizio maggio, a metà stagione - a fine maggio, a maturazione tardiva - da fine maggio a metà giugno. A questo punto, i germogli dovrebbero avere almeno 5-6 foglie. Inoltre, 2 settimane prima dell'atterraggio, è necessario temperare. Per fare questo, lascia le piantine all'aria aperta con una leggera ombra all'inizio per 2-3 ore, allungando gradualmente il periodo di permanenza e aumentando la quantità di luce. Negli ultimi 2-3 giorni prima della semina, è consigliabile lasciare le piantine all'aperto per tutta la notte.

È necessario piantare il cavolo insieme a un pezzo di terra, in modo da non danneggiare le radici

Per un atterraggio è consigliabile scegliere una giornata nuvolosa e, se il tempo è soleggiato, iniziare a lavorare nel pomeriggio, quando il sole sarà meno attivo. Per facilitare l'estrazione dei germogli, non innaffiare le piantine prima di piantare per diversi giorni.

Tecnologia di semina:

  1. Scava e allenta il letto. Se hai fertilizzato il letto in primavera, è possibile eseguire uno scavo superficiale con un forcone.
  2. Praticare fori con un diametro di 20 cm e una profondità di 15-20 cm, può essere sfalsato. Se hai precedentemente fertilizzato il terreno, puoi ridurre la dimensione del foro di 1/3. La distanza tra i fori nella fila e le file dipende dalla varietà:
    1. Varietà precoci mature, ibridi - 35 cm, 50 cm.
    2. Gradi di mezza stagione - 50 cm, 60 cm.
    3. Varietà a maturazione tardiva - 60 cm, 70 cm.
  3. Aggiungi nutrienti a ciascun pozzetto se non hai fertilizzato l'area:
  4. Cospargere 100 g di letame secco o humus.
  5. Versare 2-3 cucchiai. l. cenere.
  6. Cospargere con terra rimossa dal buco sopra.
  7. Versare molta acqua nel pozzo, incl. e non fertilizzato. Consumo d'acqua - circa 1 litro. Se hai fertilizzato una buca, puoi lasciarla riscaldare per 1–1, 5 ore.
  8. Rimuovere con cura il germoglio dalla pentola capovolgendolo e posizionandolo nel foro. Se hai usato contenitori di torba, quindi pianta piantine con esso.
  9. Metti il ​​germoglio nel buco, approfondendolo alle foglie di cotiledone. Compatta il terreno.
  10. Innaffia di nuovo la piantagione, cercando di inumidire il terreno intorno ai germogli. Se le piantine sono morte, quindi raddrizzale, cospargendo la terra sullo stelo.
  11. Dopo 30 minuti, irrigare di nuovo le piantagioni e pacciamare il terreno in base al diametro del foro (lo farà il terreno asciutto o la segatura).

I primi 3-4 giorni, mentre le piantine mettono radici, prova ad ombreggiarle.

Se ti rimane un posto, quindi accanto al cavolo puoi posizionare aneto, spinaci, cetrioli, patate, fagioli, piselli e sedano.

Piantare piantine nel terreno - video

Come piantare cavoli su paglia

Ci sono due opzioni per piantare cavoli in paglia e puoi scegliere quello più conveniente per te.

Opzione 1 (senza letti)

Per piantare il cavolo in questo modo, avrai bisogno di alcune balle di paglia.

La paglia fornisce alle radici la temperatura necessaria e protegge le piante dalle erbacce

Trova un luogo anche soleggiato sul tuo sito e posiziona le balle su di esso (il lato stretto dovrebbe essere a terra). Non dimenticare di stendere materiale denso sotto di loro, ad esempio un film, al fine di evitare la germinazione attraverso una balla di erbacce. Non rimuovere la fune, altrimenti la balla cadrà a pezzi.

Tecnologia di semina:

  1. Devi iniziare a cucinare la paglia 10-14 giorni prima di trapiantare le piantine. Versare 700 g di compost in ogni balla e pozzo d'acqua. Dopo 3 giorni, l'irrigazione dovrebbe essere ripetuta.
  2. A metà della seconda settimana, applicare nuovamente il compost (300 g) per tre giorni, inumidendo il substrato.
  3. Alla fine della seconda settimana, aggiungi 300 g di cenere per ogni balla.
  4. Quando la cannuccia è pronta, crea dei buchi di dimensioni tali che un germoglio si inserisca al suo interno insieme a un pezzo di terra.
  5. Rimuovi il germoglio dalla pentola insieme a un pezzo di terra e posizionalo con cura nel foro.
  6. Idrata bene le piante versando 1–1, 5 litri di acqua sotto ogni pianta.

Per determinare che la cannuccia è pronta per la semina, infilare la mano nella balla. Se senti il ​​calore, significa che puoi iniziare a piantare. Un altro segno di prontezza è la presenza di macchie nere nella paglia - funghi.

Vale la pena notare che questo metodo non è molto popolare tra i giardinieri.

In particolare, un tale metodo, come descritto nell'articolo sulla coltivazione di piante su paglia, è molto probabilmente un dilettante e, a mio avviso, molto costoso: in primo luogo, perché se il terreno manca di nutrienti, è meglio concimarlo con l'humus ordinario o il letame semi-stagionato, in secondo luogo, con questo metodo di coltivazione, è necessaria un'abbondante irrigazione delle piante, altrimenti le radici si asciugheranno semplicemente e, in terzo luogo, i fertilizzanti in un tale letto semplicemente non rimarranno, durante l'irrigazione pesante verranno lavati nel terreno.

Olga Cheboha

Opzione 2 (con un letto)

C'è un'opzione più semplice per piantare cavoli in paglia.

Piantare sotto pacciame consente alle piante di ricevere nutrienti dal terreno

Tecnologia di atterraggio:

  1. Coprire l'area preparata con uno strato di paglia di 7-9 cm.
  2. Prima di piantare, rastrellare la cannuccia in modo da formare aree aperte con un diametro di 15-20 cm.
  3. Fai dei buchi nel terreno, aggiungi fertilizzante e acqua se necessario.
  4. Posizionare 1 tiro in ogni buco con un pezzo di terra e coprire con terreno con compattazione.
  5. Pacciamare l'area aperta con paglia.

Piantare cavolo in una cannuccia - video

Modo spericolato di seminare cavolo

Se non hai tempo o desideri preparare piantine, puoi provare a coltivare immediatamente il cavolo seminando direttamente nel terreno.

Semina in serra

Per seminare il cavolo in questo modo, devi avere una serra in policarbonato sul sito.

Quando semini cavolo in una serra, devi seguire le stesse regole di quando semini piantine

  1. In autunno, prepara il terreno, producendo tutti i fertilizzanti necessari.
  2. In primavera, nella seconda decade di aprile, scava e allenta il terreno.
  3. Nel terreno inumidito, crea scanalature profonde 1, 5 cm e semina i semi a 1 cm di distanza.
  4. Riempi i raccolti con humus o terra.

La cura delle colture è la stessa della preparazione delle piantine. Quando si formano 5-6 foglie sui germogli, trapiantali in piena terra in un luogo permanente.

Semina sotto una bottiglia di plastica

Questo metodo è adatto a te se vuoi seminare immediatamente i semi nel terreno. Fai scorta su una bottiglia di vetro e diverse di plastica (devi prenderle per il numero di semi). Per bottiglie di plastica, tagliare il fondo.

Sotto le bottiglie puoi seminare semi e piantare piantine precoci

Tecnologia di semina:

  1. Inumidire il letto in anticipo. Quando si asciuga un po ', inizia a seminare.
  2. Usa una bottiglia di vetro per creare depressioni uniformi nel terreno (vedi il layout per la posizione).
  3. Semina 3-4 semi al centro di ogni pozzetto. Ai bordi, si consiglia ai giardinieri esperti di cospargere 0, 5 cucchiai. l. soda.
  4. Cospargi ogni pozzetto con 1 cucchiaio. l. humus.
  5. Chiudete ogni pozzetto con una bottiglia incollandolo nel terreno e facendolo leggermente raffreddare.

La cura delle piante è standard (irrigazione dopo emergenza, allentamento del terreno, aerazione).

Questo metodo è adatto anche per piantine precoci nel terreno.

Due volantini sono anche nel terreno sotto una bottiglia ritagliata. Tengo aperto il tappo del flacone, non rimuovo il flacone finché non è ben fissato. Per tutto questo tempo, è stata salvata da una pulce crucifera. Quest'anno voglio piantare bottiglie da 5 litri per non decollare più a lungo.

OlgaP

Semina sotto il cofano - video

Semina sotto la lattina

Questo metodo viene utilizzato anche se si desidera piantare cavoli in modo privo di piantine senza trapianto. Il modello di semina è lo stesso per tutte le varietà: 25 cm tra le piante di fila e 45 cm tra le file.

Tecnologia di semina:

  1. Praticare i fori nell'area selezionata. Se il terreno non è migliorato, concimali, coprili con terra e acqua.
  2. Nel terreno, fai 3-4 pozzi profondi 1-2 cm e posiziona un seme in ciascuno.
  3. Coprire le colture con un barattolo di vetro. Di tanto in tanto deve essere sollevato per fornire ventilazione.
  4. Quando compaiono i germogli, seleziona il germoglio più forte e pizzica il resto.

Lasciare il germoglio sotto il barattolo fino a quando non è completamente riempito. La partenza consiste nell'irrigazione, nell'aerazione e nell'allentamento tempestivi del terreno.

Per proteggere i germogli dalle lumache, posiziona un recinto attorno a loro - un anello tagliato da una bottiglia di plastica.

Come puoi vedere, le piantine di cavolo dovranno investire abbastanza tempo ed energia per prendersene cura e i giardinieri, in particolare i principianti, dovranno lavorare sodo per ottenere una pianta di qualità. Ma il lavoro stesso, anche se richiede molto tempo, non differisce in complessità, quindi è sufficiente studiare le istruzioni di base per la loro implementazione per completare tutto correttamente e ottenere il risultato desiderato.

Raccomandato

Sedano a foglia - varietà popolari e caratteristiche di coltivazione
2020
Come scegliere una stazione di pompaggio per un dispositivo di approvvigionamento idrico del paese
2020
Ramson, o cipolle d'orso: metodi di riproduzione e cura delle colture
2020