Collective Farm Girl: All About Growing A Popular Varietà Of Melon

È improbabile che ci sarà un giardiniere che non avrebbe mai visto o provato il melone della Collective Farm Girl. Il gusto del miele ricorda l'infanzia. Ora molti stanno cercando di far crescere meloni nelle loro trame, ma i successi sono tutt'altro che sempre positivi. La cultura, sebbene appartenga alla stessa famiglia dei cetrioli e dei midolli vegetali noti da molto tempo ai giardinieri, è molto più esigente nelle cure. La varietà Kolkhoznitsa è una piacevole eccezione, che combina la relativa mancanza di umore con una buona resistenza al freddo e una produttività abbondante. Molti giardinieri non scambieranno questo tipo di melone con nessun ibrido moderno.

Melone Kolkhoznitsa, i suoi vantaggi e svantaggi

Il melone Kolkhoznitsa, come suggerisce il nome, è un risultato degli allevatori sovietici. Fu ritirato nella regione di Rostov alla fine degli anni '30 del secolo scorso, ed è entrato nel registro di stato nel 1943. La varietà è consigliata per la coltivazione nella regione del Mar Nero, nel Caucaso settentrionale, nella regione del Volga, negli Urali, in Siberia e in Estremo Oriente, cioè in quasi tutte le regioni della Russia. Ciò è dovuto alla resistenza a freddo atipica per il melone, che è uno dei principali vantaggi dell'agricoltore collettivo. E assaggiare non è quasi diverso dai frutti del "miele" del sud.

Il melone Kolkhoznitsa è una varietà che non ha perso popolarità per oltre 70 anni di coltivazione, è stato testato da più di una generazione di giardinieri

Questo tipo di melone è classificato come metà stagione. Dal momento della germinazione dei semi al taglio dei primi frutti, trascorrono 77-95 giorni. Il periodo di maturazione specifico è fortemente influenzato dal tempo.

I cespugli non sono troppo distesi, ma non li chiamerai nemmeno compatti. I germogli del contadino collettivo si stanno diffondendo abbastanza lontano. Gli steli sono sottili, leggermente ruvidi al tatto. Le foglie sono di medie dimensioni, a forma di cuore, i bordi sono intagliati in piccole rientranze.

La pianta del contadino collettivo non può essere definita compatta, le sue ciglia sono piuttosto lunghe

Il frutto (zucca) a forma di palla quasi normale o ampiamente ovale. Il peso del melone è piccolo - 0, 7-1, 3 kg. Ci sono "campioni" che pesano circa 2 kg, ma raramente. Alcuni considerano questa dimensione anche un vantaggio della varietà. Il melone può essere mangiato alla volta, non andrà in onda in frigorifero. In base al regime di impianto, la resa totale è di circa 2, 1-2, 6 kg / m².

I meloni dell'agricoltore collettivo sono piccoli, ad alcuni non piace, altri, al contrario, considerano la dimensione dei frutti uno dei vantaggi della varietà

La pelle è lucente al sole, liscia al tatto, di colore giallo-arancio o dorato brillante, nella maggior parte dei casi senza motivo. Solo a volte, sul lato rivolto verso il sole, appare una "maglia" grossolana. La pelle non è spessa È flessibile ma abbastanza forte. Ciò porta a una buona trasportabilità. Ma salvare l'agricoltore collettivo per molto tempo non funzionerà. Puoi prolungare leggermente questo periodo rimuovendo meloni leggermente acerbi.

La polpa è bianco crema o color burro, densa, con fibre debolmente espresse, leggermente croccanti. Non c'è bisogno di parlare del gusto: lo sanno tutti e quasi a tutti piace. La polpa ha anche un aroma caratteristico con note di miele e vaniglia. Il contadino collettivo è elogiato per il melone e la dolcezza. Il contenuto di zucchero della polpa è alto - 11-12%.

La polpa al melone L'agricoltore collettivo è straordinariamente gustoso e fragrante

La varietà ha un'immunità "innata" a tutte le varietà di batteriosi, ma è sensibile ad altre malattie. Soprattutto spesso l'agricoltore collettivo soffre di muffa, antracnosio e fusarium falsi e polverosi.

Molto spesso, questo melone viene consumato fresco. Ma la Collective Farm Girl è adatta per lavori fatti in casa. In scatola con sciroppo di zucchero, marmellate bollite, conserve, caramelle gommosa e molle, produce persino dolci, canditi e marmellata. Il gusto è conservato, scompare solo l'aroma.

L'agricoltore collettivo è adatto sia per il consumo fresco, sia per tutti i tipi di preparazioni fatte in casa, dessert e conserve

Un agricoltore collettivo è una varietà, non un ibrido, rispettivamente, i semi possono essere raccolti in modo indipendente. Tuttavia, dopo alcuni anni, le piante ottenute in questo modo tendono a degenerare, i caratteri varietali si perdono ampiamente. Pertanto, il materiale di piantagione deve essere aggiornato.

I semi di melone del contadino collettivo, raccolti in modo indipendente, sono abbastanza vitali

Il melone Kolkhoznitsa non è solo gustoso, ma anche estremamente salutare. La polpa contiene molte vitamine A, C, E, gruppo B. Degli oligoelementi, si può notare la presenza di potassio, magnesio, zinco, rame, manganese, iodio. La frutta fresca grazie al suo basso contenuto calorico (33–35 kcal per 100 g) è un'aggiunta molto piacevole a qualsiasi dieta. Ma dall'uso del melone essiccato per coloro che vogliono perdere peso, è meglio astenersi. Il contenuto calorico di un tale dessert è quasi 10 volte di più.

Il melone promuove la produzione di ormoni, in particolare la serotonina. È anche noto come "l'ormone della felicità". Il consumo regolare di polpa negli alimenti aiuta a sbarazzarsi della depressione cronica, attacchi di ansia senza causa e far fronte all'insonnia.

La fibra aiuta a digerire cibi pesanti, quindi il melone viene spesso servito con prosciutto, maiale bollito, fa parte di molte insalate di carne. Questo è principalmente tipico della cucina mediterranea. Aiuta anche a far fronte alle conseguenze dell'avvelenamento, eliminando le tossine dal corpo, le tossine, i sali di metalli pesanti e i radionuclidi.

Melone con prosciutto - a prima vista, una combinazione inaspettata, ma è molto gustosa

La bacca è anche richiesta in cosmetologia. Il beta-carotene contenuto nella polpa migliora il colore della pelle, la nutre e la ammorbidisce e aiuta a levigare le rughe sottili. Le maschere realizzate con melone aiutano a sbarazzarsi di macchie e lentiggini. Quando il succo viene aggiunto all'acqua per risciacquare i capelli, acquisiscono una lucentezza naturale, i bulbi si rafforzano, la forfora scompare.

Video: benefici per la salute dei meloni

Piantare semi per piantine e ulteriore cura

Il melone Kolkhoznitsa può essere coltivato sia da semi acquistati che da semi auto-raccolti. Ma in quest'ultimo caso, devono sdraiarsi per 2-3 anni. Il tasso di germinazione dei semi freschi è sensibilmente più basso e le piante ottenute da loro formano fiori "maschili" molto più di "femmine". Per la semina vengono selezionati i semi di melone più grandi e pesanti. Assicurati di preimpiantare. Questo aiuta ad aumentare la germinazione e aiuta a proteggere le piante future dalle malattie fungine.

La prima cosa da fare è immergere i semi per almeno 10-12 ore in una soluzione di un biostimolante. Un'ampia selezione di tali farmaci è disponibile in negozi specializzati. I più comuni sono Epin, Kornevin, humate di potassio, eteroauxina. Alcune sostanze di origine naturale hanno un effetto simile: succo di aloe, miele, acido succinico, acido borico miscelato con solfato di zinco.

Puoi immergere i semi di melone in acqua normale e in una soluzione di un biostimolante

Quindi viene effettuata la tempra. Durante il giorno, i semi di melone vengono conservati in un thermos riempito con acqua calda (circa 40 ° C). Quindi la stessa quantità - a temperatura ambiente normale. Il passaggio finale consiste nel posizionare i semi in frigorifero (non nel congelatore) per 18-20 ore.

Malattie fungine - un punto debole della varietà contadina collettiva. Pertanto, poco prima di piantare in vaso o in un letto, i semi vengono immersi per un quarto d'ora o poco più in un biofungicida diluito con acqua nella proporzione specificata nelle istruzioni del produttore. I farmaci più comunemente usati sono Alirin-B, Tiovit-Jet, Strobi, Rayek, Topaz. I semi trattati devono essere lavati sotto un getto di acqua fredda e asciugati fino a quando non si allentano di nuovo. Puoi anche usare una soluzione di lampone-violetta di permanganato di potassio per la disinfezione. Ma il tempo della procedura aumenta da un'ora e mezza a due ore.

Soluzione di permanganato di potassio - uno dei disinfettanti più comuni

Video: immergere i semi di melone prima di piantare

Qualsiasi trapianto, oltre alla raccolta, il melone viene percepito in modo molto negativo. Questo è un test serio, soprattutto per le giovani piantine, che si allontanano da esso, come da una grave malattia. Pertanto, i semi vengono immediatamente seminati in singoli vasi di torba, il cui volume supera leggermente un bicchiere. Non possono vantare un'alta percentuale di germinazione, quindi è meglio giocarlo in sicurezza, posizionando in ognuno non uno, ma 2-3 pezzi. Quindi le piantine vengono trasferite sul letto insieme a un serbatoio, che si dissolve gradualmente nel terreno.

Piantare semi di melone in vasi di torba evita il trapianto e lo stress associato in futuro.

In linea di principio, l'agricoltore collettivo organizzerà il melone per un substrato universale acquistato in un negozio. Ma l'opzione migliore è una miscela di humus e torba con l'aggiunta di una piccola quantità di sabbia e schiacciata in uno stato polveroso di gesso o carbone attivo. Gli ultimi due componenti prevengono efficacemente l'attacco di funghi patogeni. Qualsiasi substrato deve essere sterilizzato prima dell'uso.

Diversi semi di melone sono piantati in ogni vaso

Le piantine si stanno sviluppando abbastanza rapidamente, raggiungendo i 15-17 cm di altezza richiesti in 25-30 giorni. A questo punto, sono già state formate 4-5 foglie vere. Pertanto, i semi vengono seminati non prima del 20 aprile. Gli esemplari sufficientemente sviluppati vengono piantati in un luogo permanente alla fine di maggio e forse all'inizio di giugno. La data specifica è determinata in base alle condizioni climatiche della regione. Allo stesso tempo, vale la pena notare che le piante “troppo mature” si adattano a un habitat diverso molto peggio e più a lungo. Se si prevede di coltivare agricoltori collettivi nelle serre, tutte le date vengono spostate 15-20 giorni fa.

Le piantine di melone si sviluppano abbastanza rapidamente, in circa un mese

Per coltivare piantine sane, anche un giardiniere alle prime armi può permettersi:

  1. Due semi vengono seminati in vasche riempite con substrato preparato, immerse nel terreno da 4 a 5 cm e il substrato viene inumidito moderatamente prima e dopo. Le capacità si trasformano in un focolaio, chiudendosi con un vetro o una pellicola trasparente. I semi germogliati non necessitano di illuminazione. La temperatura nella stanza in cui si trovano le pentole viene mantenuta a 25-30 ° C durante il giorno, riducendola a 20-22 ° C durante la notte.
  2. Il processo di germinazione dei semi è ritardato di circa una settimana. Successivamente, le piantine devono fornire ore di luce solare di almeno 12 ore. Naturalmente, molto probabilmente questo non funzionerà, quindi l'illuminazione viene praticata utilizzando convenzionali lampade a LED o fluorescenti o speciali fitolamp. La temperatura più adatta per la formazione di piantine sane è di 25-28 ° C.
  3. Per prevenire lo sviluppo della "gamba nera", una piccola sabbia fine viene aggiunta alle basi delle piantine. Il substrato viene inumidito abbondantemente, ma solo quando si asciuga dopo l'irrigazione precedente. La prima volta che le piantine vengono annaffiate solo dopo aver visto la prima vera foglia spiegata. Non è urgente nutrire le piantine in via di sviluppo. Il terreno è abbastanza nutriente da fornire tutto il necessario fino a quando non viene trasferito in giardino o in serra. Un'eccezione sono le piante che non sembrano troppo sane. Sono dopo un paio di settimane dall'emergere del negozio di fertilizzanti per piantine, appositamente progettato per le piantine. Viene diluito con acqua, mantenendo esattamente la proporzione raccomandata dal produttore. Non dovrebbe contenere cloro. La cultura reagisce senza ambiguità a questo microelemento.
  4. Nella fase dell'apparizione della seconda foglia reale dalle pentole in cui sono germogliati entrambi i semi, viene rimosso un campione meno sviluppato. Per non danneggiare le radici della piantina rimanente, non la estraggono dal terreno, ma la tagliano o la pizzicano il più vicino possibile alla sua superficie.
  5. I meloni, sui quali si sono formate tre foglie, vengono pizzicati per stimolare la formazione di nuovi germogli laterali da parte della pianta.
  6. I campioni rimasti nei vasi devono essere estinti. Cominciano a tenere questo evento da qualche parte 7-9 giorni prima del trapianto previsto. Il primo giorno, hanno abbastanza ore per stare all'aria aperta, quindi questa volta aumenta gradualmente in modo tale da lasciare le piantine a "passare la notte" all'aria aperta l'ultimo giorno.

Piantine di melone compaiono rapidamente e in modo massiccio

Video: come coltivare piantine sane di melone e prendersene cura

Anche un melone stagionato viene trasferito sul letto preparato solo dopo che è più probabile che passi la minaccia del gelo primaverile. Anche l'agricoltore collettivo resistente al freddo non sopravviverà alle temperature negative. A questo punto, il substrato deve essere riscaldato fino a 12-15 ° С a una profondità di 10 cm.

Le piantine di melone vengono piantate in modo che la base dello stelo si alzi leggermente sopra la superficie del terreno

Tra le piante adiacenti su un letto viene mantenuto un intervallo di 80–90 cm e la distanza tra le file è di 120–140 cm I pozzetti si riversano abbondantemente con acqua dolce riscaldata. Una manciata di humus e un cucchiaino di semplice superfosfato vengono versati sul fondo. Le piantine vengono posizionate nei fori in modo che il grumo di terra leggermente (non più di 5 cm) si alzi dal suolo. Non è necessario speronare pesantemente il terreno. Quindi, per un paio di settimane, è consigliabile proteggere le piantine dall'esposizione al sole splendente, posizionandole sopra il letto dell'arco e tirando su di esse qualsiasi materiale di copertura bianco. Puoi anche coprirli con spessi tappi di carta o rami di conifere.

Poco dopo l'atterraggio, pizzica di nuovo il melone, stimolandolo a un ulteriore ramo

Il letto giusto per melone e piantare semi direttamente nel terreno

Rispetto ai cetrioli e alle zucchine, il melone è molto più esigente per la qualità del terreno. Ciò vale anche per l'agricoltore collettivo non particolarmente esigente. Pertanto, la preparazione del giardino in autunno dovrebbe ricevere l'attenzione principale.

Il substrato è leggero. In tale suolo l'umidità non ristagna. Sierozem o loam sono buoni. Per dare la necessaria "lanuginosità" viene scavato due volte - in autunno e in primavera, da qualche parte un paio di settimane prima di piantare. La sabbia dovrà essere aggiunta a un substrato pesante - circa 5 l / m².

L'introduzione dell'humus consente di fornire la fertilità del suolo necessaria per il melone

Un altro requisito degli agricoltori collettivi per il suolo - nutrizione. Pertanto, nel processo di scavo, viene necessariamente introdotto humus o compost marcio (ma non letame di mucca fresco). Quest'ultimo ha un effetto negativo sull'immunità della cultura, del gusto e dell'aspetto del frutto. Un metro lineare richiederà circa 10 litri. Se l'equilibrio acido-base è diverso dal neutro, viene normalizzato. Farina di dolomia, cenere di legno o guscio di pollo frantumato allo stato polveroso vengono aggiunti al substrato acido. In alcalino - chips di torba o segatura fresca (meglio da conifere).

Farina dolomitica - un disossidante naturale del terreno, soggetto al dosaggio senza effetti collaterali

I fertilizzanti minerali vengono applicati due volte. Durante lo scavo del sito selezionato in autunno - fosforico (35–45 g / m²) e potassa (20–30 g / m²), in primavera - azoto (10–15 g / m²).

Con un substrato leggermente salino, la coltura viene tollerata, oltre che eccessivamente secca. Ma le acque sotterranee che si avvicinano alla superficie più vicina di 1, 5 m sono un serio motivo per cercare un'altra area per i letti. Le colline per i meloni sono migliori delle pianure. La cultura non ha troppa paura dei venti, ma l'aria umida e l'umidità che ristagna nel terreno per lungo tempo sono distruttive per questo.

I meloni maturano solo se ricevono abbastanza calore e luce solare

Per ogni stagione successiva, viene selezionato un nuovo posto per la coltivazione dei meloni. Dovrebbe essere aperto, ben riscaldato dal sole. Assicurati di prendere in considerazione ciò che è cresciuto nel giardino prima. I cereali invernali, i legumi, tutte le varietà di cavolo, cipolle, aglio, letame verde non danneggiano le piantagioni. Il povero contadino collettivo cresce dopo barbabietole (ordinarie e frondose), carote e solanacee (in particolare i pomodori). La cultura può essere restituita al vecchio giardino solo dopo 2-3 anni e se le piante hanno sofferto di una malattia, la "quarantena" è estesa a 5 anni. Lo piantano il più lontano possibile da cetrioli, zucchine e altri "parenti" della famiglia Pumpkin. Un'impollinazione eccessiva è possibile con un risultato completamente imprevedibile. Anche la migrazione dei parassiti è molto probabile.

I pomodori, come le altre solanacee - predecessori indesiderati per i meloni, le culture soffrono delle stesse malattie

Piantare semi di melone Kolkhoznitsa immediatamente in giardino, senza riparo - un metodo in Russia disponibile solo per i residenti della regione del Mar Nero e del Caucaso settentrionale. In tutti gli altri casi, i letti dovranno essere serrati con materiale di copertura sugli archi, rimuovendolo nel calore e chiudendo nuovamente le piantagioni quando si raffredda. 10 ° C per il melone dell'agricoltore collettivo è già un minimo critico, la vegetazione sta marcatamente rallentando e negli Urali e in Siberia tali temperature non sono rare in estate. Di conseguenza, il giardiniere dovrà vivere costantemente sul sito, che non tutti praticano.

La procedura è prevista per la seconda decade di maggio o all'inizio di giugno. È richiesta la suddetta procedura di trattamento delle sementi. Viene inoltre seguito lo schema di sbarco raccomandato. I semi nei buchi preparati e inumiditi vengono seminati in un paio di pezzi, cosparsi di torba sbriciolata o humus mescolato con cenere. Lo spessore ottimale dello strato è di 4–5 cm Fino al germoglio dei semi della Collective Farm Girl, il letto da giardino è tenuto sotto un involucro di plastica nera. Quindi viene trasformato in una "serra", tirando gli archi del materiale di copertura. Solo quando le piantine hanno raggiunto la dimensione delle piantine adatte per la semina nel terreno, possono essere rimosse per un giorno. Dopo altri 20-25 giorni, la serra viene completamente rimossa. Tale riparo è anche utile per proteggere il substrato dal ristagno d'acqua. Pertanto, coloro che hanno una grande "esperienza" nella crescita dei meloni, consigliano di ripristinarlo, nel caso in cui l'estate sia piovosa e fresca.

Il materiale di copertura protegge i meloni da freddo, calore e intasamento del terreno

La cura delle piantine nel giardino è quasi la stessa in quanto richiede piantine degli agricoltori collettivi sul davanzale della finestra. Irrigazione abbondante obbligatoria del substrato di essiccazione. Per la prima volta, i meloni vengono nutriti non prima di 1, 5 mesi dopo la germinazione dei semi. È indispensabile dedicare tempo ed energia alla prevenzione degli attacchi di parassiti. Possono fare molto più danno alle giovani piantine che alle piante adulte.

Quando si piantano semi di melone nel terreno, è necessario mantenere anche l'intervallo richiesto tra loro

Suggerimenti per la coltivazione di melone Coltivatore collettivo in piena terra e in serra

L'agricoltore collettivo differisce favorevolmente dai suoi "parenti" per una minore malumore nel lasciare, ma ciò non significa che si possa sperare di fare un buon raccolto senza alcuna idea delle sfumature della tecnologia agricola.

Quanto tempo passa tra l'irrigazione è influenzato dall'età della pianta e dal tempo. Per una o due o due settimane dopo che le piantine vengono trasferite in un luogo permanente, il terreno viene mantenuto costantemente in uno stato moderatamente umido, annaffiando la donna della Collective Farm ogni 2-3 giorni. Quindi gli intervalli tra le procedure sono aumentati a 6-7 giorni (in assenza di precipitazioni). Ma nel caldo, può essere necessaria la bagnatura giornaliera del substrato. 14-16 giorni prima del previsto taglio della frutta, l'irrigazione viene interrotta completamente in modo che il melone ottenga la massima dolcezza e non si spezzi.

L'irrigazione a goccia è il modo più adatto non solo per il melone, ma anche per i suoi "parenti": cetrioli e zucchine

Il tasso di consumo di acqua per i campioni trasferiti di recente negli esemplari del giardino è di 1, 5-2 l, per i meloni adulti - 3, 5–4 l. Ideale per la pianta, se la procedura viene eseguita la mattina presto. Ogni volta dopo di esso, il terreno viene accuratamente allentato. L'acqua viene versata nelle scanalature delle navate laterali o nelle scanalature degli anelli attorno alla base degli steli. L'irrigazione a goccia è l'ideale per la cultura, ma organizzare tutto ciò di cui hai bisogno non sempre funziona in modo puramente tecnico. Ma l'irrigazione e l'irrigazione da un annaffiatoio, un tubo flessibile per un agricoltore collettivo non è raccomandato molto fortemente. Le gocce che cadono sulle foglie e sui germogli provocano lo sviluppo di marciume, fiori che cadono e ovaie di frutta, specialmente se si utilizza acqua fredda. Лить её под корни тоже не стоит — с них быстро смывается субстрат, они оголяются и засыхают.

Попадание капель на листья, побеги, цветки и плодовые завязи может спровоцировать развитие гнили

Для гармоничного развития дыне регулярно требуются новые порции макроэлементов, поэтому подкармливают её каждые две недели. Впервые процедуру проводят по истечении пары недель (или чуть больше) с момента пересадки рассады в грунт. Пока не сформировались плодовые завязи, культура нуждается в азоте. Наиболее распространённые удобрения, содержащие этот макроэлемент — карбамид, сульфат аммония, аммиачная селитра. Их вносят в сухом виде, рассыпая по грядке после рыхления, или разводят водой. Высокая концентрация препарата в растворе не пойдёт на пользу растениям, хватит 10–15 г на 10 л.

Карбамид, как и другие азотсодержащие удобрения, стимулирует дыни к активному наращиванию зелёной массы

Можно приготовить подкормку и самостоятельно. В качестве сырья используется свежий коровий навоз, куриный помёт, зелень крапивы, одуванчиковые листья. Ёмкость заполняют им примерно на треть и доливают тёплую воду. Затем тару плотно закрывают и на 3–4 дня оставляют на солнце. О том, что удобрение готово, можно судить по появлению характерного «аромата». Перед употреблением его обязательно процеживают и разводят водой в соотношении 1:10. Концентрацию помёта в растворе уменьшают ещё в 1, 5 раза.

Настой крапивы — абсолютно натуральное и совершенно бесплатное удобрение

Вызревающим плодам нужен в основном фосфор и калий. Для проведения подкормок дыни в этот период переходят на магазинные удобрения для бахчевых культур (Гуми-Оми, Чистый лист, Мастер, Бона Форте). Садоводы, которые не любят химикаты, заменяют их древесной золой. Её можно просто подсыпать к основаниям стеблей или приготовить настой, залив 0, 5 л сырья тремя литрами кипятка.

Frassino - una fonte naturale di potassio e fosforo

Видео: рекомендации по уходу за дыней

Формирование для Колхозницы — обязательная процедура. Опыт садоводов свидетельствует, что на основном побеге образуются исключительно «мужские» цветки. «Женские», а, соответственно, и плоды формируются только на боковых плетях. Чтобы стимулировать растение к ветвлению, дыню ещё на стадии выращивания рассады прищипывают. Но и перегружать её не стоит. В подходящем для культуры южном климате можно оставить 3–4 побега, на Урале, в Сибири, иных регионах с аналогичными погодными условиями — не более двух.

«Мужских» цветков на плетях дыни, как правило, образуется намного больше, чем «женских», особенно если семена свежие

На мощных кустах Колхозницы оставляют 5–6 плодов, на слаборазвитых — максимум 2–3 штуки. Они должны быть распределены более-менее равномерно. Минимальный интервал между ними — около 30 см. Ориентируются и на то, насколько тепло и солнечно на улице. Если погода для дыни явно неподходящая, нагрузку на растения уменьшают.

Количество плодов, оставляемое на плетях дыни, зависит от нескольких факторов

Затем нужно подождать, пока плодовые завязи не достигнут размеров куриного яйца. Выбранные побеги прищипывают через пять листов от последнего плода. Также на них нужно удалить все боковые «пасынки». Под вызревающие плоды подкладывают фольгу, стекло, фанеру, рубероид, чтобы защитить от соприкосновения с землёй. Это может спровоцировать развитие гнили. С той же целью с плодовых завязей убирают остатки цветочных лепестков.

Нельзя, чтобы созревающие дыни лежали прямо на земле, это нередко вызывает развитие гнили

Видео: формирование дыни

Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

Определить, созрела ли дыня, несложно. Она начинает распространять характерный аромат, кожица приобретает типичный для сорта оттенок, исчезает зеленоватый подтон, плодоножка подсыхает. Если постучать по дыне, раздаётся глухой звук. Колхозницу срезают утром или вечером, в сухую погоду, вместе с частью плодоножки длиной 4–5 см. Нельзя при этом тянуть за плеть или выкручивать её.

In ogni caso, il melone maturo della varietà Kolkhoznitsa non viene conservato per lungo tempo, ma per i frutti acerbi questo periodo è un po 'più lungo

I frutti sono trattati con molta attenzione. La buccia del contadino collettivo è piuttosto densa, ma anche il suo leggero danno porta alla decomposizione dei meloni. Il processo procede molto rapidamente, letteralmente in 3-4 giorni. Conservare le colture raccolte in frigorifero lontano da mele e banane che producono attivamente etilene. La raccolta non è raccomandata. L'agricoltore collettivo troppo maturo ottiene un sapore amaro spiacevole.

Il melone ha la proprietà di maturare dopo essere stato tagliato dalla pianta. Ciò consente di prolungare leggermente la durata di conservazione. Tali frutti vengono conservati in un luogo buio con una buona ventilazione a una temperatura di 8-10 ° С e un'umidità dell'aria del 60–65%.

Coltivare coltivatori collettivi in ​​una serra ti permette di ottenere un raccolto 2–2, 5 settimane prima che in piena terra. In autunno, il substrato deve essere pulito da detriti vegetali e sterilizzato versando acqua bollente o una soluzione di permanganato di potassio lampone scuro. Assicurati di cospargere uno strato di humus fresco con uno spessore di almeno 15-20 cm. Pulisci il vetro e le altre superfici con una soluzione di calce spenta. Anche per la disinfezione, puoi bruciare all'interno di un piccolo pezzo di correnti di zolfo.

Una differenza significativa dalla coltivazione all'aperto è che il giardiniere dovrà occuparsi da solo dell'impollinazione. Per fare questo, scegli un fiore "maschio", strappa i petali e manualmente, con una spazzola morbida o un batuffolo di cotone, trasferisci il polline agli esemplari "femminili" (possono essere facilmente distinti dalla presenza di un ovaio di frutta alla base).

Lo spazio nella serra è limitato, quindi i meloni vengono coltivati ​​solo su un traliccio. Ciò consente di ridurre leggermente l'intervallo tra le piante (fino a 70 cm). I germogli emergenti sono diretti verso l'alto e legati ai fili tesi in senso orizzontale man mano che crescono. L'agricoltore collettivo non è in grado di "strisciare" su un supporto in modo indipendente, aggrappandosi ad esso.

La serra per i meloni in crescita dovrebbe essere alta, almeno 2 m

Quando le ovaie della frutta raggiungono le dimensioni della palla per il tennis, ognuna viene posta in una rete. A sua volta, si aggrappa a un gancio attaccato allo stesso supporto. I meloni cresciuti in una serra sono molto più presentabili di quelli che maturano in piena terra. Sono simmetrici, uniformemente colorati, con pelle liscia senza "tubercoli".

I germogli dell'agricoltore collettivo sono piuttosto sottili, possono staccarsi dal peso del frutto

La serra deve essere regolarmente ventilata. L'umidità elevata e l'aria fresca sono le condizioni ideali per la vita di molti parassiti. Sono adatti per funghi patogeni.

La patria del melone è l'Asia centrale. Pertanto, è tollerante al calore. Ma se la temperatura supera i 35 ° C, il processo di sviluppo delle piante rallenta, "iberna". Per evitare ciò, in un clima caldo e soleggiato i percorsi nella serra sono cosparsi di acqua fredda e le finestre sono spruzzate con calce idrata diluita con acqua.

Video: prendersi cura dei meloni coltivati ​​in una serra

Uno svantaggio significativo della varietà è la tendenza a danneggiare i funghi patogeni. La cura adeguata, la rotazione delle colture e un intervallo sufficiente tra le piante sono una buona prevenzione, ma ci sono altre misure efficaci. Il più pericoloso per l'agricoltore collettivo:

  • Muffa della polvere Foglie e germogli sono ricoperti da un sottile strato di placca, che ricorda la farina versata. A poco a poco si addensa e si scurisce, cambiando colore in grigio-marrone. Il tessuto interessato si asciuga e muore.
  • Peronosporosi (peronospora). Sul lato anteriore del foglio, macchie gialle pallide di forma irregolare si confondono, il lato sbagliato è stretto con uno strato continuo di placca color cenere. I tessuti interessati marciscono, anneriscono e muoiono.
  • Fusarium (marciume radicale). La base degli steli si ammorbidisce, coperta da macchie brunastre “piangenti”. Un odore sgradevole e putrido proviene dal terreno.
  • Antracnosi. Le foglie sono ricoperte da macchie bruno-giallastre, sui germogli e sui frutti si formano piccole "ulcere" dentellate di colore beige o rosato. I tessuti interessati marciscono e muoiono.

Galleria fotografica: sintomi di malattie tipiche del melone Contadino collettivo

La muffa in polvere sulle foglie sembra essere un rivestimento innocuo che è facile da cancellare, ma in realtà è una malattia pericolosa

Il caldo tempo piovoso contribuisce allo sviluppo della peronosporosi

È quasi impossibile notare lo sviluppo del fusarium in una fase iniziale.

L'antracnosi è una malattia pericolosa che si sviluppa abbastanza rapidamente.

Prevenire lo sviluppo della malattia è molto più facile che combattere in seguito le conseguenze negative. Per la prevenzione, nel processo di allentamento, il substrato sul letto viene cosparso di zolfo colloidale, le piante stesse vengono spolverate con gesso tritato o cenere di legno. Diversi cristalli di permanganato di potassio vengono periodicamente aggiunti all'acqua per l'irrigazione, dandogli una tinta rosata. Cipolle e aglio sono piantate attorno al perimetro e tra le file. Queste piante producono volatili, distruggendo i funghi patogeni.

È utile circondare il letto con meloni attorno al perimetro con cipolle o aglio, questa è un'efficace prevenzione delle malattie fungine

Gli sbarchi devono essere controllati regolarmente, alla ricerca di sintomi sospetti. Nelle prime fasi dello sviluppo, i rimedi popolari sono abbastanza per il trattamento. I più comuni: schiuma per uso domestico o sapone di potassa verde, diluito con acqua, carbonato di sodio o bicarbonato di sodio, infuso di senape in polvere. È adatto anche un kefir o un siero di latte diluito 1:10 con aggiunta di iodio (goccia per litro).

Se il tempo è perso o non ci sono effetti previsti, ricorrere a "artiglieria pesante" - fungicidi. I patogeni non tollerano i composti di rame. Ma va ricordato che non possono essere utilizzati per il trattamento delle piante da fiore e se rimane meno di un mese prima della raccolta.

Sono preferiti i preparati di origine biologica, i meno dannosi per l'ambiente. Ma ci sono anche affidabili, dimostrato da molte generazioni di giardinieri, liquido bordolese, solfato di rame. Di norma, sono sufficienti 3-4 trattamenti con un intervallo di 4-6 giorni. Ma nelle fasi successive dello sviluppo della malattia, il successo non è garantito. Fusarium è particolarmente pericoloso in questo senso. Il fungo si sviluppa a lungo esclusivamente sulle radici, non manifestandosi in alcun modo sulla parte aerea della pianta.

Il liquido bordolese è un fungicida molto comune, facile da preparare da solo

I campioni fortemente danneggiati che non possono più essere salvati non devono essere rimpianti. Questa è una fonte di infezione. Pertanto, vengono immediatamente rimossi dal giardino e bruciati. Il substrato in questo luogo viene disinfettato versando una soluzione viola satura di permanganato di potassio o solfato di rame al 5%.

Meloni in Siberia

Coltivare il melone Kolkhoznitsa in Siberia è abbastanza realistico, anche in piena terra. La varietà è abbastanza adatta per questo grazie alla sua resistenza al gelo e alla breve stagione di crescita.

Una buona opzione per questa regione è il cosiddetto letto caldo. Uno strato di terreno di 10–12 cm di spessore viene rimosso in una posizione selezionata e uno strato di 4-5 cm di letame di mucca marcio viene posato sul fondo, quindi la fossa risultante viene coperta con foglie, fogliame, piccoli rami, segatura e altri detriti di piante. Dall'alto viene tutto versato con una soluzione di concime azotato (20-25 g per 10 l) e viene versato uno strato di terreno fertile spesso 20-25 cm.

Il letto caldo si riscalda più velocemente del solito in primavera

Le gelate di ritorno in Siberia non sono rare non solo in primavera ma anche in estate. Se è previsto un forte raffreddamento, le piantine sono protette dalle conseguenze negative, facendo falò attorno al perimetro del letto. Un altro modo è spruzzare i meloni con Epin diluito in acqua fredda (fiala da 5 L). L'effetto di questo trattamento dura 7-8 giorni.

Il trattamento Epin aiuta a proteggere i meloni dalle basse temperature

Video: la coltivazione di zucche in Siberia

Recensioni di giardinieri

Il contadino collettivo è un melone di mezza stagione, dice "77-110 giorni", capisci come vuoi. Forse maturerà nella regione di Mosca, o forse no. In precedenza, in genere avevo piantato semi dai meloni turkmeni rimasti dopo il melone. L'ho piantato nella serra e, con mia grande sorpresa, sono diventati piccoli come una palla, alcuni erano dolci, altri no.

mandragora

L'anno scorso, un agricoltore collettivo ha coltivato melone nella sua trama - il raccolto era eccellente, proprio come da sud. Ma, se ricordi, l'estate scorsa è stata molto calda. E quest'anno c'è anche un raccolto, ma i meloni sono molto piccoli e non sono maturati. Pensavo che sarebbero maturati entro l'autunno, ma le loro cime erano tutte appassite.

medico

Melon Kolkhoznitsa era con me. È la più deliziosa di tutte. Ma uno meno - da una pianta solo 1-2 frutti, poiché questa è una varietà!

Charlie 83

Pratichiamo la coltivazione di coltivatori collettivi di varietà di meloni. Ci sono meloni ogni anno, ma hanno così tanto da assaggiare come un cetriolo ...

Milla

Mia madre ha allevato tre meloni della cultivar Kolkhoznitsa in una serra l'anno scorso. I meloni sono un po 'più piccoli di quelli del negozio, molto profumati, maturi, ma non molto dolci. È vero, sono stati piantati nell'angolo più lontano della serra, forse non c'era abbastanza luce. Quest'anno li metteremo nel posto più illuminato.

Blondilla

Per due anni ho piantato angurie (Spark, Chill, Rakhat Lukum, Sugar Baby) e meloni (Collective Farm Girl, Golden). Naturalmente, attraverso le piantine, ho piantato tutto in piena terra nella seconda metà di maggio. Cominciano a maturare a metà agosto. I meloni non erano grandi, ma molto profumati e dolci.

Donna turca

Vivo in una casa privata, abbiamo un ampio giardino e quindi stiamo cercando di piantare tutto. Compreso il melone. Mi piacciono molto i meloni. Ho piantato la varietà di agricoltori collettivi per 4 anni, mi piace, il raccolto non ha mai fallito. Il melone Kolkhoznitsa è la varietà più popolare, la varietà è a metà stagione e diffusa. I frutti vengono conservati molto bene e non si deteriorano durante il trasporto. Faccio marmellata e marmellata dalla frutta, la conservo in barattoli e poi in inverno ottengo un cibo così delizioso. Apri il barattolo e gustalo. La pianta stessa con un gambo sottile, è molto allungata. I frutti crescono sferici, di colore giallo-arancio, morbidi al tatto. Quando il frutto viene tagliato, vediamo una polpa bianca, ha un sapore molto dolce e scricchiolante. E come puzza ... Non riesco proprio a trasmetterti l'aroma di un melone maturo. Frutti molto gustosi! Dopo la germinazione, è necessario attendere circa 80-90 giorni e i frutti matureranno. Mio marito ed io raccogliamo fino a 5 kg da una pianta. Raccogli abbastanza per tutta la famiglia e chiudi in barattoli per i dolci per l'inverno. A volte vendiamo e trattiamo anche conoscenti e amici!

Darinkaa

Esistono molte varietà di melone, non puoi elencarle tutte, ma per molti, molti, molti anni la Collective Farm Girl è stata la mia preferita !!! Quanto la amo !!! Per la succosità, per il gusto, per la dolcezza e la tenerezza, e anche per le sue piccole dimensioni !!! Mi sembra che sia molto conveniente mangiarlo alla volta, e non si trova nel tuo frigorifero tagliato e ventoso !!! E se uno non è abbastanza, puoi mangiarne due o tre contemporaneamente! Mio figlio adora questo melone. Tratta il resto con calma calma, ma la ama molto bene !!!

Pinki

Per tutto il tempo sognava di far crescere i suoi meloni in giardino. Vivo nella regione nord-occidentale. Per la nostra regione settentrionale, una varietà di melone è stata allevata Kolkhoznitsa. Ho già provato a coltivarlo più volte. I meloni sono cresciuti, ma non molto grandi. Dobbiamo coltivarli in piantine. Questo è un altro mal di testa. Dopo il trapianto, hanno messo radici a lungo, si potrebbe dire, anche dolorosamente. Hanno dovuto assegnare un posto nella serra tra pomodori o cetrioli. Questa è una pianta piuttosto termofila. Ma, come ho capito l'anno scorso, è auspicabile che il film sia stato completamente rimosso durante il caldo della giornata. Per caso, abbiamo lasciato cadere alcuni semi di melone in un letto da giardino aperto. Quindi, mentre faceva caldo, hanno superato i loro parenti nella serra durante lo sviluppo. Ma poi, quando sono arrivati ​​i giorni piuttosto freddi, hanno smesso di crescere. E ho anche notato che questi semi caduti accidentalmente germogliavano più forti e più sani dei semi germogliati in casa. È interessante notare che i meloni, come i pomodori, possono maturare a casa. Un autunno, abbiamo portato a casa un melone verde acerbo, per divertimento. Dal verde, è diventato giallo. Sebbene abbiamo mangiato tutti i nostri meloni cresciuti, non abbiamo notato molta succosità. Tuttavia, probabilmente a causa della mancanza di sole.

Lezera

Crescere meloni nel giardino è una questione piuttosto difficile. Ma ci sono varietà che sono abbastanza adatte per i giardinieri non troppo esperti, ad esempio la Collective Farm Girl, che ha molti vantaggi innegabili, grazie ai quali ha resistito alla costante concorrenza dei nuovi prodotti di allevamento per oltre 70 anni. La cura delle piante non è troppo complicata, anche se, naturalmente, è necessario familiarizzare in anticipo con le sfumature della tecnologia agricola. Per gli sforzi spesi, l'agricoltore collettivo ringrazierà il giardiniere con un raccolto di frutti molto gustosi.

Raccomandato

Come e quando nutrire correttamente una pera
2020
Blackberry Karaka Black - Champion in Large Fertility
2020
Gumi, stupendo e delizioso: come coltivare un arbusto elegante con bacche sane
2020