Come far crescere le melanzane senza troppi sforzi

La melanzana appartiene alla famiglia delle solanacee (come i pomodori). Ma la cultura richiede più calore. Pertanto, fino a poco tempo fa, veniva coltivato solo nelle regioni meridionali della zona centrale della Russia, ed erano principalmente le varietà a maturazione precoce che riuscivano a maturare in una breve estate. Con l'avvento di serre a prezzi accessibili per appezzamenti privati, le melanzane sono state coltivate con successo in tutta la regione centrale e persino a nord, e anche in piena terra. Crescere e prendersi cura delle melanzane in piena terra è diventato più facile, il che significa che anche un principiante può provarlo!

Perché è utile coltivare melanzane

Questa è una pianta annuale con un potente apparato radicale situato principalmente in orizzontale nello strato del suolo superiore. Nella siccità, le grandi radici possono affondare a grandi profondità in cerca di umidità. Lo stelo è tondeggiante, verde-viola, con il bordo, forte, non giace mai a terra fino al gelo. I fiori sono solitari o in gruppi di 3-7 pezzi, autoimpollinanti, che è particolarmente prezioso quando coltivati ​​in casa, dove non ci sono insetti impollinatori. Le foglie sono potenti, sotto forma di una barca o arrotondate, con il bordo di un colore verde o viola-verde.

Melanzana - una pianta annuale con potenti steli

La forma del frutto in diverse varietà è diversa: è cilindrica, rotonda, a forma di banana o a forma di pera. Il colore indica la maturità. Il giovane frutto è viola chiaro, poi diventa viola e nella fase di maturità del seme si illumina di marrone-giallo o verde chiaro. Mangia frutti viola con semi acerbi.

Per il colore viola del frutto, la melanzana ha ottenuto il nome popolare "blu". Anche se oggi ci sono ibridi con frutti bianchi.

Proprietà utili di melanzane

La melanzana è un record tra tutte le culture per il contenuto di molibdeno. Questo elemento aiuta a prevenire e curare l'infiammazione articolare.

La melanzana contiene anche:

  • acido ascorbico o vitamina C. Non viene prodotto dall'organismo e una persona dovrebbe riceverlo quotidianamente con il cibo. Senza di essa, inizia lo scorbuto, l'immunità diminuisce;
  • un insieme di vitamine del gruppo B, che assicurano il normale metabolismo, sono coinvolti nell'ematopoiesi e nel sistema nervoso;
  • la vitamina PP (acido nicotinico) rinforza le pareti dei vasi sanguigni;
  • Vitamina A (retinolo) - una vitamina per una buona visione;
  • Vitamina E - un potente antiossidante, rallenta il processo di invecchiamento, previene lo sviluppo di cellule maligne;
  • La vitamina K è necessaria nella sintesi proteica per ripristinare e rigenerare i tessuti del corpo;
  • macronutrienti: manganese, zinco, calcio, potassio, fosforo, magnesio, iodio, fluoro, rame;
  • la fibra di melanzane, come altri alimenti vegetali, stimola l'attività del tratto gastrointestinale, assorbe e rimuove le tossine e le sostanze nocive, riduce il colesterolo.

Inoltre, la melanzana aiuta a rimuovere l'acqua in eccesso dal corpo, alleviare il gonfiore e l'eccesso di peso, facilitare il lavoro dei reni e mantenere l'elasticità dei vasi sanguigni.

La melanzana contiene elementi essenziali, vitamine, sostanze nutritive

Sorts

Nelle fresche condizioni della Russia, viene data preferenza alle prime varietà di melanzane. Nella descrizione, vale la pena prestare attenzione a un punto importante: i termini "dalle piantine all'inizio della maturità tecnica". Nelle varietà precoci sono 85–100 giorni.

negus

Una varietà precoce, dalla semina alla maturità, richiede 50–55 giorni. Frutti fino a 200 g, a forma di botte, ristretti allo stelo e espandendosi sotto, viola. Il cespuglio è alto 50-60 cm, forte, non richiede giarrettiera. Adatto per il consumo e l'inscatolamento freschi. Ha un gusto gradevole, è ben conservato e tollera il trasporto, e questa è una proprietà rara per le varietà precoci. Non un ibrido, puoi raccogliere semi.

La maturazione precoce del Negus consente ai semi di maturare completamente.

La melanzana Negus matura 50–55 giorni dopo il trapianto

fede

Il primo raccolto dà 95-110 giorni dopo la germinazione. Da 1 m2 puoi raccogliere circa 10 kg di frutta. La melanzana è di colore viola brillante a forma di pera, con una buccia sottile e un buon gusto, del peso di circa 200 grammi, il cespuglio sviluppa più in altezza (fino a 1 m) che in larghezza. In pieno campo è stabile in resa, resistente, resistente a parassiti e malattie.

La melanzana Vera e in pieno campo dà buoni raccolti

Nano presto

Il primo raccolto è adatto l'85 ° giorno dopo la germinazione, i semi maturano il 120-130 ° giorno. Molti frutti di medie dimensioni (fino a 200 g). Questa è una varietà da tavola di buon gusto.

Giustifica il suo nome: nano, cespuglio alto fino a 45 cm.

Varietà ibride

Nelle varietà sopra, puoi lasciare i semi per piantarli l'anno prossimo, a differenza degli ibridi contrassegnati sulla confezione con il segno F1. Si ottengono incrociando due varietà. Se raccogli i semi di tali piante e le pianti, farai crescere melanzane con i segni di uno dei "genitori".

I semi ibridi devono essere acquistati ogni anno, ma il più delle volte è giustificato: la resa di tali melanzane è di circa il 50% superiore, sono notevolmente più durevoli e più forti.

Ibridi precoci promettenti per terreni aperti:

  • Bourgeois F1. È notevole per i frutti di grandi dimensioni che pesano fino a 500 g. Maturano il 105 ° giorno dopo la germinazione, di forma arrotondata, con carne tenera e senza amarezza. Frutti durante il periodo caldo, resistenti, resistenti a condizioni avverse, malattie e parassiti. Forma un potente cespuglio;

    La melanzana Bourgeois F1 ha frutti di forma rotonda

  • Re del Nord F1. Un grado ideale per le regioni fredde. Ha la capacità unica di tollerare piccole gelate senza danneggiare il raccolto, il che è completamente insolito per le melanzane. L'ibrido è fecondo, puoi raccogliere circa 14 kg di frutta per 1 m2. Adatto per regioni calde. Il cespuglio non richiede una giarrettiera, basso, fino a 45-50 cm I frutti sono grandi, lunghi, a forma di banana, senza amarezza. La germinazione dei semi è quasi del 100%. Il rovescio della medaglia è che i frutti lunghi su un cespuglio basso spesso toccano il terreno. Questo è indesiderabile: in punta il colore del feto cambia e può iniziare il decadimento. Pertanto, può essere necessaria una lettiera sotto un cespuglio di tessuto non tessuto o pacciamatura.

    I frutti della melanzana King of the North F1 sono lunghi, quindi è necessario assicurarsi che non tocchino il terreno

Raccolta dei semi

I semi di melanzana sono piccoli, piatti, bianchi non maturi, maturi di colore grigio-giallo. Possono essere conservati in un contenitore chiuso in un luogo asciutto senza luce solare per un massimo di 9 anni, senza perdere la germinazione. Prima di questo, i semi devono essere ben asciugati.

Fasi di approvvigionamento:

  1. I frutti per i semi vengono rimossi quando prima diventano marroni, quindi grigio-gialli.
  2. Le melanzane vengono conservate fino a quando sono morbide.
  3. Taglia la parte inferiore, dove è concentrata la maggior parte dei semi di alcune varietà. In altre varietà, possono essere distribuiti in tutto il feto.

    A seconda della varietà, i semi di melanzane sono distribuiti in tutto il frutto o concentrati nella parte inferiore

  4. La polpa viene spremuta a mano in acqua o strofinata attraverso un setaccio.

    La polpa di melanzane con semi viene messa in acqua

  5. Semi sani maturi si depositano sul fondo.
  6. L'acqua viene drenata oltre il bordo, i semi vengono lasciati sul fondo, raccolti ed essiccati all'aperto.

    I semi di melanzane ben essiccati possono essere conservati per un massimo di 9 anni

Piantine in crescita

Anche le prime varietà di melanzane hanno un periodo relativamente lungo dalla piantina alla fruttificazione, quindi vengono coltivate nelle piantine e nelle regioni calde, e ancora di più nella Russia centrale e nel nord-ovest.

Le piantine possono essere coltivate:

  • in un appartamento con finestre a sud, sud-est e sud-ovest o sotto illuminazione artificiale con lampade speciali. Lo spettro di luce dei normali impianti di illuminazione domestica semplicemente non vede;
  • in una serra riscaldata dove c'è abbastanza luce.

La melanzana è una pianta a luce diurna breve, dura 12-14 ore di luce durante l'intero periodo di crescita.

Semi di melanzane per piantine seminate a febbraio

Quando si pianta, è necessario tenere conto della temperatura del terreno e della stanza in cui cresceranno le piantine:

  • a una temperatura del suolo di 20–25 ° C, i semi germoglieranno più velocemente nell'8-10 ° giorno, quindi puoi piantarli il 20–25 febbraio;
  • a una temperatura del suolo di 13-15 ° C, i semi germoglieranno il 20-25 ° giorno, quindi è necessario piantarlo presto, il 10-15 febbraio.

Le piantine vengono coltivate in due modi: con e senza raccolta. Il primo metodo è adatto quando è necessario ottenere un gran numero di piantine con una mancanza di area calda all'inizio della primavera.

Piantine in crescita con picconi

Sotto una scelta, i semi vengono spesso seminati in scatole. 3-5 cm vengono lasciati tra le file, 2-3 cm tra i semi di fila. Quando 2-3 foglie vere compaiono vicino alle piantine, si immergeranno (trapiantano) in aree più spaziose con un intervallo di almeno 5-6 cm. A questo punto, essere abbastanza caldo anche in serre non riscaldate. Lo svantaggio di questo metodo è che le melanzane non tollerano il trapianto e rimarranno stentate mentre mettono radici nel nuovo posto.

Dopo la raccolta, le piantine vengono piantate in contenitori più spaziosi

Piantine in crescita senza raccolta

Quando puoi limitarti a una piccola quantità di piantine, è meglio piantare immediatamente i semi in una ciotola separata con una capacità di almeno 0, 5 litri. Quando si pianta nel terreno, la pianta non farà quasi male e crescerà immediatamente, perché viene trapiantata con un sistema di radici intatto e un pezzo di terra. Lo svantaggio di questo metodo è che tali piantine occupano molto poco nei luoghi caldi e luminosi di febbraio - marzo.

Quando si coltivano le melanzane in contenitori separati, possono essere trapiantate insieme a un nodulo di terra

Preparazione delle piantine per la semina

Eventuali piantine prima di piantare nel terreno devono essere portate fuori dalle stanze calde della strada per indurirsi. Inizia almeno 3-4 giorni prima dello sbarco. È possibile molto prima, se il tempo lo permette e la temperatura in strada sarà di 12-15 ° C.

Innanzitutto, le piantine vengono tenute in strada per 1-2 ore, monitorandone le condizioni. Da forti venti e luce solare diretta, può soffrire. Quindi pulì immediatamente la stanza e continuò a indurirsi il giorno successivo. Il tempo trascorso all'aria aperta aumenta gradualmente e prima di piantare, quando è diventato abbastanza caldo, le piante possono essere lasciate sulla strada. Va ricordato che 5 ° C per le melanzane amanti del calore è quasi gelido.

Le piantine vengono piantate in piena terra in momenti diversi, a seconda del clima della regione e delle condizioni di temperatura. Di norma, nella fascia centrale e nel nord-ovest dal 10 maggio, il suolo e l'aria sono abbastanza caldi per le melanzane.

Prima di piantare, le piantine di melanzane devono essere indurite

Video: come coltivare piantine di melanzane

Cura delle melanzane

Cura esigente di melanzane.

Irrigazione e pacciamatura

Con tempo asciutto, le melanzane devono essere annaffiate con acqua calda e stabile. Dall'irrigazione a freddo, le radici “cadono nello stupore” per lungo tempo e le melanzane smettono di crescere per 7-10 giorni.

La pacciamatura di una piantagione durante la coltivazione di melanzane in piena terra salverà dall'essiccamento e ridurrà notevolmente la necessità di annaffiare. Ma il pacciame dovrebbe essere di colore scuro, specialmente all'inizio della crescita, perché sotto il materiale leggero la terra non sarà in grado di riscaldarsi.

Il pacciame sul letto con le melanzane manterrà l'umidità nel terreno per un periodo più lungo, inibendo la crescita delle erbe infestanti

In piena estate, il terreno viene riscaldato a grande profondità in tutto lo spazio e il pacciame leggero può rivelarsi più utile del buio. Proteggerà le radici superficiali dal bruciarsi quando fa caldo e aumenterà l'illuminazione dei livelli inferiori dei cespugli.

Il contenuto di umidità del terreno viene controllato ogni 5-7 giorni, quando essiccato, annaffiato (10 l per 1 m2). È particolarmente importante idratare durante il periodo di ovaia e fruttificazione, questo influisce direttamente sulla resa.

L'irrigazione può essere organizzata in diversi modi: manualmente da un annaffiatoio o un vaso da un secchio, irrigazione a goccia. L'irrigazione con "giradischi" è indesiderabile. La melanzana, come tutte le piante solanacee, ha una "foglia bagnata - una foglia malata".

Quando si innaffiano le melanzane, non è necessario versare acqua sulle foglie

Top spogliatoio

Nelle regioni fredde, le melanzane devono essere coltivate "accelerate", il che richiede un condimento più intenso.

Gli elementi principali di cui ha bisogno la melanzana sono:

  • azoto con moderazione all'inizio della crescita al fine di accumulare sufficiente massa verde e garantire una rapida crescita e maturazione dei frutti;
  • fosforo per una migliore sopravvivenza delle piantine, sviluppo del sistema radicale, formazione di ovaie;
  • potassio per aumentare la resistenza delle piante, la resistenza alle variazioni di temperatura e al freddo.

Manganese, boro e ferro devono essere abbondanti, pertanto è consigliabile aggiungere questi elementi in aggiunta.

diagnosi:

Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

  • con una mancanza di azoto, il cespuglio cresce lentamente e le foglie sono pallide;
  • con una mancanza di potassio, le foglie si accartocciano con una barca e un bordo marrone appare lungo il loro contorno;
  • con una mancanza di fosforo, il cespuglio acquisisce una forma innaturale - le foglie iniziano a girare verso l'alto, crescono verso lo stelo.

Caratteristiche di alimentazione delle melanzane:

  • la medicazione principale può essere applicata al terreno per scavare in autunno o in primavera. Vengono utilizzati fertilizzanti complessi pronti con contenuto di azoto, fosforo e potassio o una miscela di azoto (urea urea, nitrato di ammonio), fosforico (superfosfato, doppio superfosfato), potassio (cloruro di potassio). Il fertilizzante complesso viene applicato sparpagliando su tutta la superficie del terreno in una quantità di 40 g per 1 m2;
  • la medicazione minerale può essere sostituita da organica, producendo humus o compost nella quantità di 10-20 l per 1 m2. L'uso di letame fresco e escrementi di uccelli è indesiderabile. Su un terreno molto ben curato, qualsiasi pianta può iniziare a "ingrassare", cioè a costruire un'enorme massa verde di cime a bassa resa;
  • tutta l'alimentazione, ad eccezione dell'azoto, sostituisce l'applicazione della cenere di legno. Questo è il miglior fertilizzante potassio-fosforo con un contenuto completo di quasi tutti i micro e macro elementi. Tutte le sostanze sono in composti facilmente disponibili per la pianta. Non c'è azoto nella cenere, si brucia quando brucia la legna;
  • le ceneri sono anche sparse per lo scavo, introdotte nei fori durante la semina, spolverate le foglie durante la stagione di crescita (ma dopo la fioritura) per spaventare i parassiti. La cenere migliora significativamente il gusto dei frutti;
  • la melanzana richiede azoto per formare la decima foglia vera. Quindi ha bisogno di fosforo e potassio;
  • durante la stagione di crescita, la medicazione superiore viene eseguita con un intervallo di 10-15 giorni 2-3 volte, o 3-4 volte, se i fertilizzanti non sono stati applicati per scavare;
  • la prima poppata viene effettuata 18-20 giorni dopo il trapianto. Un'alimentazione precoce può nuocere. Le radici non sviluppate riceveranno una dose di ricarica e non si svilupperanno in cerca di nutrienti.

Queste raccomandazioni potrebbero non essere obbligatorie, in quanto vi sono terreni fertili grassi su cui è possibile ridurre o non eseguire affatto la medicazione superiore. Ad esempio, su chernozem e argille ricche di humus, le melanzane avranno abbastanza di tutto se i loro predecessori non fossero solanacee.

Pasynkovka e formazione di un cespuglio

Questa operazione può essere divisa in due componenti: obbligatoria e facoltativa:

  • rimuovere necessariamente tutti i germogli e le foglie sotto la prima ovaia quando il cespuglio cresce fino a 25-30 cm;
  • necessariamente un mese prima dell'inizio approssimativo del freddo nei cespugli pizzicare i punti di crescita, tagliare i germogli laterali e strappare l'intera piccola ovaia. Non ha tempo per maturare, ma solo invano consumerà la forza della pianta.

In piena terra non è necessario formare un cespuglio in uno stelo, lasciandolo in altezza per risparmiare spazio, come nelle serre. Puoi lasciare che la pianta cresca naturalmente senza ferirla o lasciare ferite aperte attraverso le quali l'infezione può entrare. Vengono rimossi solo i germogli di luglio e successivi danneggiati e poco promettenti che non hanno il tempo di produrre un raccolto.

Con un pizzicamento adeguato, la pianta non è eccessivamente sbucciata, ma senza germogli extra

Inoltre è possibile:

  • prendi 6-7 frutti grandi dal cespuglio, quindi tutte le altre ovaie e parte dei germogli devono essere rimosse;
  • lascia tutte le ovaie e i germogli, ricevendo 15-20 frutti più piccoli.

Il peso totale del raccolto in entrambi i casi sarà approssimativamente lo stesso.

giarrettiera

La giarrettiera all'aperto è raramente richiesta. La melanzana forma un cespuglio forte e tiene bene gli steli con i frutti. Ma ci sono alcune varietà che richiedono giarrettiere quando la melanzana tocca il terreno e può marcire. In questo caso, a volte è sufficiente distribuire il pacciame sotto il cespuglio. Se necessario, le boccole dovrebbero fornire un supporto aggiuntivo.

I germogli e i frutti di melanzane a volte richiedono un supporto extra

Video: melanzane in piena terra

Metodi di coltivazione fantasia

A volte la melanzana viene coltivata in contenitori separati - sacchetti, contenitori, botti con un volume di almeno 5-10 litri. Ciò consente di mantenere la pianta in serra fino all'inizio del calore stabile, quindi di espellerla all'aria aperta, facendo spazio ad altre colture. In un tale volume di terreno, le melanzane non drenano la terra in previsione del calore. E può essere coltivato fino alla fine della stagione senza trapianto e, se lo si desidera, trapiantato scavando fosse di piantagione in base alle dimensioni del terreno e alle radici nei sacchetti. In questo caso, la pianta non si ammala e continua a crescere tranquillamente.

Le melanzane possono essere coltivate in grandi contenitori separati

Il vantaggio di questo metodo è che il terreno nel contenitore si riscalda molto più velocemente rispetto al giardino e alla serra dopo l'inverno, e questo è importante per le melanzane.

contro:

  • il metodo richiede più tempo e denaro rispetto alla coltivazione convenzionale;
  • il terreno si asciuga molto più velocemente rispetto alla matrice, quindi è necessaria un'irrigazione costante.

Melanzane in serra

Anche in una semplice serra senza riscaldamento, le melanzane crescono e producono frutti 2-3 volte meglio che in piena terra nell'anno più favorevole. A causa dell'accumulo di calore solare, il terreno si riscalda a una profondità di 30-45 giorni prima rispetto alla strada, lo spazio chiuso protegge dal freddo di ritorno, non ci sono parassiti della strada e pioggia acida e rugiada fredda, grandine e forti venti non possono nuocere. Di notte senza il sole, la temperatura dell'aria nelle serre diminuisce drasticamente, ma il terreno si raffredda leggermente.

Le piantine di melanzane possono essere piantate in serre non riscaldate già a metà aprile e possono crescere fino a metà settembre. La serra offre 150 giorni di vegetazione a una temperatura favorevole anche nel Nord-Ovest, nell'Estremo Oriente, nella zona centrale, in Ucraina e in Bielorussia.

I requisiti per la cura all'aperto e in serra sono quasi gli stessi, ad eccezione dell'irrigazione. L'umidificazione è artificiale al 100%. Non dimenticare che in una serra in tempo sereno in estate senza aerare, è possibile il surriscaldamento delle piante.

Una serra è una costruzione relativamente costosa, ma i raccolti buoni possono maturare sotto il riparo più semplice

Parassiti e malattie

Le melanzane non hanno praticamente parassiti e malattie uniche per loro. Le disgrazie che minacciano la cultura possono apparire su altre piante:

  • gamba nera. Malattia fungina. I primi sintomi sono la comparsa di una cintura nera nella parte inferiore dello stelo, vicino al suolo. Quindi il fungo occupa l'intera pianta, un rivestimento grigio appare sulle foglie. E se il fungo colpisce completamente la pianta, muore;

    Una gamba nera può uccidere una pianta

  • marciume grigio Comincia ad apparire come macchie di un colore acquoso innaturale per la foglia, quindi diventano grigio-bianche, il tessuto fogliare inizia a marcire e la pianta può morire.

Queste malattie fungine si sviluppano in periodi prolungati, umidi e freddi. Al sole, le spore e i tessuti fungini si seccano. Quando viene stabilito il caldo tempo soleggiato, lo sviluppo della malattia nelle prime fasi può fermarsi.

Per combattere le malattie fungine, esiste un gruppo di preparazioni speciali - fungicidi raccomandati per l'uso in piccoli giardini:

  • Topaz;
  • zircone;
  • fitosporin;
  • Prestige.

Applica rimedi popolari:

  • spolverare con cenere di legno, che asciuga il foglio;
  • spruzzare con una soluzione di 1 litro di prodotti lattiero-caseari (kefir, siero di latte, latte cotto fermentato), 1 cucchiaio. l. tintura di iodio in farmacia in 10 litri di acqua. Lo stesso strumento può fermare la peronospora e prevenire lo sviluppo di mosaici.

Una misura preventiva efficace è l'ammollo dei semi prima di piantarli in una soluzione rosa di manganese e altri composti disinfettanti. Questo assicura che la flora patogena non venga trasmessa alla pianta con i semi.

Ma i vettori della malattia più pericolosi sono gli insetti. Danneggiando la pianta, lasciano ferite aperte: la "porta" per l'infezione, indeboliscono la pianta e ne riducono l'immunità. I principali parassiti delle melanzane in piena terra sono lo scarabeo della patata del Colorado, l'acaro del ragno, gli afidi, le formiche, le lumache.

Колорадский жук — настоящий бич баклажанов в тот период, когда картошка на соседних огородах только начинает всходить, а рассада баклажанов уже высажена. Тогда жуки собираются на кусты со всей округи и могут быстро уничтожить их. Если количество рассады небольшое, её защищают следующим способом:

  1. У 1, 5-литровой пластиковой бутылки обрезают дно и горлышко.
  2. Полученный цилиндр разрезают на две части.
  3. Цилиндр одевают сверху на высаженную рассаду, немного углубляют в землю. Баклажан растёт за круглым пластиковым «забором», по которому не может подняться ни один ползающий вредитель.

    Баклажаны можно спасти от колорадских жуков с помощью пластиковых бутылок

Возможна обработка баклажанов инсектицидными препаратами против колорадского жука, но только в открытом грунте и один раз за сезон.

Колорадский жук — злейший враг баклажана

Чтобы не было тли, надо уничтожить все муравейники, расположенные неподалёку. Муравьи расселяют тлю по растениям и затем используют продукты их жизнедеятельности как корм, поэтому муравьиную тлю придётся выводить неоднократно, в отличие от других видов тли. К тому же муравейник под корнями может полностью погубить куст.

Ошибки при выращивании баклажанов

Иногда баклажаны растут явно плохо:

  • куст не наращивает зелёную массу, цвет листвы бледный, с желтизной;
  • опадают цветы;
  • появляется, но потом опадает мелкая завязь;
  • плодов мало и они мелкие.

Нужно искать причины в нарушении правил ухода, качестве грунта, в симптомах болезней и наличии вредителей. Также надо помнить, что причиной проблем могут стать холода. Нормальная температура для развития баклажана — 25–30оС. При ночных 8–10оС и дневных 14–16оС выжать урожай из зябнущего баклажана не удастся.

Также нужно избегать следующих ошибок:

  • посадка в тени, загущённая посадка, более 4–5 кустов на 1 м2. Куст плохо освещается и не проветривается, затенённая листва желтеет, плоды не становятся фиолетовыми, загнивают, высок риск грибковых заболеваний и возникновения плесени;
  • неравномерный полив. Обильное увлажнение после значительного пересыхания почвы приведёт к тому, что на плодах появятся трещины, они перестанут расти и начнут портиться. Недопустим полив холодной водой;
  • избыток азота в грунте (навоз, азотные удобрения). На момент высадки рассады это приведёт к тому, что растение будет гнать зелёную массу (жировать) при маленьком урожае;
  • неподходящая земля. Баклажану нужен рыхлый плодородный грунт, на тяжёлых плотных суглинках и на скудных песчаниках он растёт плохо.

Raccolta e conservazione

Первые зрелые плоды могут появиться уже через 25–40 дней после цветения. Затем следующая часть урожая может подходить каждые 4–7 дней.

У плода крепкая плодоножка, её обрезают секатором, крупными ножницами или ножом, в крайнем случае скручивают руками, вращая вокруг оси до облома ножки. Ножку оставляют длиной 3–5 см.

Баклажаны срезают ножом или ножницами

Сухие плоды хранятся хорошо в прохладе и тени, потому что у них твёрдая кожура. Раскладывают их в 1–2 слоя. Через 2–3 недели такого хранения баклажаны можно перебрать, отбраковав подпорченные и мягкие, остальные расстелить по слою сухой соломы или стружки в прохладном месте, можно в сухом подвале. Так баклажаны в свежем виде смогут храниться ещё 2–3 месяца.

Баклажаны при хранении всегда нужно закрывать от света сухой тканью, потому что на свету они вырабатывают вредный соланин, такой же, как в позеленевшей картошке. Но при высокой влажности и температуре плоды долго хранить не удастся, и в течение 2–3 недель после сбора их нужно переработать.

Отзывы овощеводов

Какие сорта баклажанов только не пробовал выращивать. Не растут, не нравится им уральский климат! Но наконец — удача! Сорт Монгольский карлик начинает плодоносить одновременно с самыми ранними помидорами. Знаю, что в Костромской области растёт в открытом грунте.

Феч Евгений

Я лично ничего не делаю с баклажанами. Правда, у нас в Астрахани лето тёплое и все баклажаны вызревают хорошо, а к тому же в большом количестве не нуждаемся. Я вообще стараюсь обрывать молоденькие, неперезрелые баклажанчики, чтобы семян было поменьше. Куст не формирую. Обрываю только нижние листочки, чтобы на земле не лежали. Снимаю баклажаны небольшими, поэтому силы у куста хватает, чтобы вызревали все плоды.

Тоша

В последние 4 года у нас очень большой популярностью пользуется баклажан Валентина. Вот уж правда классный сорт! Я выращивала. Обильное и постоянное плодоношение при любых погодных условиях. Буквально начиная от всходов Валентина утвердительно заявляет о себе. Сильно выделяется на фоне своих собратьев. Ti consiglio di provare.

Zavodinka

Oggi, anche nel clima fresco della zona centrale, le piantine della semina di febbraio riescono a coltivare terreno in piena terra e in serre - colture di melanzane a pieno titolo, come nel sud. Inoltre, ciò non richiede sforzi eroici, devi solo conoscere l'esperienza accumulata di recente dai nostri giardinieri e applicarla correttamente.

Raccomandato

Badan in giardino - piantare in piena terra e ulteriore cura
2020
Ucraino bello - un vitigno Ruta a frutto grosso
2020
Briozoi briozoi: come coltivare un prato senza pretese dal muschio irlandese
2020