Piantare ananas a casa: metodi di base e consigli utili

L'ananas è un frutto tropicale popolare, la cui coltivazione in casa sta diventando sempre più comune tra gli abitanti del nostro paese. Ma questa cultura è piuttosto capricciosa e richiede condizioni, quindi, per piantare correttamente, è necessario familiarizzare con le informazioni di base non solo sulle regole per la sua condotta, ma anche sulla selezione e preparazione del materiale vegetale,

Piantare ananas a casa

Puoi piantare un ananas a casa in due modi: dai semi e usando la parte superiore. Per ottenere il risultato desiderato, è necessario acquisire familiarità con le regole di base del metodo di atterraggio scelto.

Piantare semi di ananas

Se vuoi coltivare ananas usando i semi, è consigliabile acquistarli in un negozio. Il fatto è che nella maggior parte dei frutti di semi che sono in vendita, non ci sono semi o sono piccoli e immaturi e quindi non adatti alla semina. Ma fai attenzione ai semi: i semi che si trovano nel frutto che hai comprato ne valgono ancora la pena, perché possono essere abbastanza adatti per la semina.

Semi di ananas adatti per la semina, piatti, di forma semicircolare, hanno un colore bruno-rossastro e raggiungono una lunghezza di 0, 3-0, 4 cm

Nell'ananas, le ossa sono nella polpa proprio sotto la pelle. Se soddisfano tutti i requisiti e possono essere piantati, rimuoverli attentamente con un coltello e sciacquarli in una soluzione di permanganato di potassio (1 g per 200 ml di acqua), quindi rimuovere, asciugare su un tovagliolo di carta e procedere agli eventi di semina.

  1. Ammollo. Collocare materiale inumidito (panno di cotone o dischetti di cotone) sul fondo del contenitore o su un piatto. Mettici sopra le ossa e coprile con lo stesso materiale inumidito. Posizionare il pezzo in un luogo caldo per 18-24 ore. I semi dovrebbero gonfiarsi leggermente.
  2. Semina nel terreno. Riempi la vasca di semina con una miscela di torba e sabbia pelata (dovrebbero essere prese in parti uguali), inumidisci il terreno e semina i semi a una distanza di 7-10 cm l'uno dall'altro, approfondendoli di 1-2 cm.
  3. Dopo la semina, assicurati di coprire il contenitore con pellicola o vetro e posizionalo in un luogo caldo.

Il tempo di apparizione delle piantine dipende dalla temperatura: se è + 30 ° C - + 32 ° C, i semi germineranno in 2-3 settimane, in condizioni più fredde i germogli appariranno non prima di 30–45 giorni.

Ulteriore cura per la semina è l'irrigazione moderata tempestiva e la ventilazione regolare (10 min 2 volte al giorno). Quando 3-4 piantine appaiono vicino alle piantine, i germogli devono essere piantati in vasi separati. Poiché le piantine hanno una capacità comune, è più conveniente utilizzare il metodo del trapianto.

I germogli di ananas devono essere raggiunti per garantire il corretto sviluppo

  1. 2 ore prima del trapianto, irrigare bene il terreno.
  2. Sul fondo di singoli contenitori con un volume di 0, 5-0, 7 l, metti il ​​materiale di drenaggio (3-4 cm), quindi riempilo di terra (torba (1 parte) + humus (1 parte) + sabbia (1 parte) + terreno del giardino (1 parte)) e inumidirlo.
  3. Al centro di ogni contenitore, praticare un foro profondo 2-3 cm.
  4. Rimuovi con attenzione il germoglio dalla capacità totale (per comodità, puoi usare un cucchiaino) e posizionalo nel foro, diffondendo le radici.
  5. Riempi il buco con terra, compattandola e acqua.
  6. Copri le piantagioni con una borsa e mettile in un luogo caldo e luminoso.

Piantare una presa di ananas (in alto)

Se vuoi coltivare l'ananas in questo modo, considera attentamente l'acquisto di un frutto "madre". Prova a scegliere una frutta fresca senza difetti (lividi, marciume, ecc.). Ispeziona anche la presa a foglia: dovrebbe essere fresca, resistente, di colore verde e avere un nucleo vivo e non danneggiato.

Oltre alla comparsa dell'ananas, vale la pena prestare attenzione al momento del suo acquisto. Avrai le maggiori possibilità di coltivare ananas se acquisti frutta a fine primavera, estate o inizio autunno. Non avrai quasi alcuna possibilità di ottenere una nuova pianta dall'ananas, acquistata in inverno, perché in questo caso i frutti sono spesso nell'aria fredda e le loro cime si congelano.

La parte superiore adatta per la semina deve essere fresca e avere un centro intatto.

Dopo aver scelto e acquistato un frutto adatto, puoi iniziare a piantare la cima. Esistono due modi per eseguire questa procedura e puoi scegliere quello più conveniente per te.

Metodo 1. Atterrare la cima senza radicare

1. Usando un coltello affilato e pulito, tagliare con cura l'apice mentre si afferra una porzione del feto 3 cm più in basso. Se l'ananas è maturo, puoi rimuovere la parte superiore tenendola con una mano e ruotando il frutto con l'altra. Dopo aver rimosso la parte superiore, rimuovi tutta la polpa, poiché potrebbe far marcire la pianta. Rimuovere anche tutte le foglie inferiori per ottenere uno stelo cilindrico lungo 2, 5–3 cm.

Rimuovere con cura la polpa per evitare la decomposizione dell'apice

2. Disinfettare le sezioni cospargendole di carbone attivo (per questo è necessario frantumare 1-2 compresse) o posizionandole per 1 minuto in una soluzione rosa brillante di permanganato di potassio (per ottenerlo, sciogliere la polvere sulla punta di un coltello (1 g) in 200 ml di acqua). Dopo l'immersione, non dimenticare di pulire il gambo con un tovagliolo di carta.

3. Collocare la punta per 5-7 giorni in un luogo asciutto e buio, l'aria al suo interno dovrebbe essere a temperatura ambiente. Per evitare il contatto del piano con le superfici, si consiglia di appenderlo su uno spago o un filo forte.

La parte superiore dell'ananas deve essere asciugata in posizione verticale

4. Preparare una pentola con un volume di 0, 5 - 0, 7 litri. Se si desidera utilizzare un vaso più piccolo, è consigliabile sceglierne almeno uno il cui diametro sia leggermente più grande del diametro della punta. Praticare dei fori di drenaggio, se non ce ne sono, e posizionarlo nella padella. Nella parte inferiore, mettere uno strato (2 cm) di materiale drenante (argilla espansa, ghiaia fine). Riempi il vaso con terreno (composizione: sabbia (1 parte) + torba (1 parte) + terreno in erba (1 parte) o torba (2 parti) + humus di conifere (1 parte) + terreno da giardino (1 parte). Se possibile, prepara un substrato del genere no, allora puoi usare il terreno per i cactus). Versa abbondantemente acqua bollente sul terreno 2 giorni prima di piantare.

Zolle erbose, sabbia e torba: componenti obbligatori del mix di suolo di ananas

5. Inumidire il terreno, fare un buco profondo 2, 5–3 cm e cospargere il fondo con 0, 5 cucchiaini. carbone tritato.

6. Posiziona con cura la parte superiore nel foro, cospargila di terra sulle foglie inferiori, quindi tampona bene e innaffia il terreno.

Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

7. Coprire l'atterraggio con un film, un sacchetto di plastica o posizionarlo sotto vetro e posizionarlo in un luogo caldo e luminoso, ma non alla luce diretta del sole.

Per garantire le condizioni di sviluppo più favorevoli per l'ananas, deve essere collocato in una "serra"

Di norma, il radicamento dell'apice richiede 1, 5–2 mesi. Se l'apice attecchisce, alla fine di questo periodo appariranno diverse nuove foglie al suo centro.

Metodo 2. Atterrare la cima con il root

1. Rimuovere la parte superiore, rimuovere la polpa e le foglie inferiori da essa, in modo che rimanga un cilindro nudo spesso 2, 5 -3 cm.

2. Disinfettare le sezioni usando permanganato di potassio o carbone attivo.

3. Entro 2-3 giorni, asciugare la parte superiore in un luogo asciutto e buio a temperatura ambiente.

4. Prendi un bicchiere, versaci dentro dell'acqua calda e posiziona la parte pulita del top 3-5 cm al suo interno Per fissarlo, puoi usare gli stuzzicadenti o tagliare un cerchio di cartone. Metti il ​​bicchiere in un luogo caldo e luminoso, puoi sul davanzale della finestra. Le radici di solito compaiono dopo 2-3 settimane. Durante questo periodo, l'acqua nel bicchiere deve essere cambiata 1 volta in 2-3 giorni. La parte superiore può essere trapiantata nel vaso quando le radici raggiungono una lunghezza di 2 cm.

Il radicamento dell'apice richiede solitamente 2-3 settimane

5. Preparare la pentola e riempirla con terreno adatto.

6. Nel terreno umido, praticare un foro di 2-3 cm di profondità e posizionare con cura la parte superiore al suo interno, facendo attenzione a non ferire le radici. Cospargere di terra fino alle foglie inferiori.

7. Tamp e pozzo d'acqua di nuovo.

8. Copri l'atterraggio con un sacchetto di plastica e posizionalo in un luogo caldo e luminoso, ma non alla luce diretta del sole.

Sulla base della mia esperienza, posso dire che le piante di radicazione sono una procedura utile, perché ti consente di vedere immediatamente se il materiale di piantagione è praticabile o meno (questo vale non solo per l'ananas, ma anche per le talee di varie colture di frutta, ecc.) successivamente, non devi perdere tempo a occuparti di una pianta danneggiata o a occuparla in un vaso. Quando coltivo l'ananas, raccomando anche di tenere questo evento, specialmente a quelle persone che non avevano precedenti con esso e che quindi avrebbero potuto perdere qualcosa durante i lavori preparatori. Se la cima non attecchisce, allora avrai immediatamente il tempo di sostituirla con un'altra, senza ripetere gli errori fatti in precedenza, e ottenere una buona pianta. E in futuro, quando imparerai a fare tutto nel modo giusto, allora puoi piantare un ananas o qualsiasi altra pianta nel terreno senza radicamento preliminare, senza paura che non attecchisca o non germogli.

Radice Di Ananas

Top trapianto

Come qualsiasi altra pianta, con la crescita di ananas, il suo apparato radicale si sviluppa, quindi devi trapiantare. Affinché abbia successo, fino a questo momento è necessario fornire alla tua pianta le giuste cure, che rafforzeranno la sua salute e ti permetteranno di spostare il "trasferimento" con meno stress.

Dopo aver messo la parte superiore nel terreno, deve essere tenuta sotto il film per 1, 5 - 2 mesi. Durante questo periodo, l'ananas ha bisogno di essere aerato (2 volte al giorno per 10 minuti) e spruzzare le foglie 1 volta a settimana, poiché l'ananas accumula umidità in esse. Si consiglia di annaffiare moderatamente e solo se la terra si asciuga. Coloro che hanno esperienza di coltivazione di ananas dall'alto, ti consigliano di annaffiare non solo nel terreno, ma anche nella presa stessa. Inoltre, se possibile, prova a cambiare il film o a pulire il vetro, poiché la condensa (goccioline) che appare è dannosa per le foglie e, se le si depositano su di esse, possono farle marcire. Inoltre, non trascurare i fertilizzanti. A tale scopo, è possibile utilizzare additivi minerali complessi (ad esempio diammofosku) alla velocità di 10 g per 10 l di acqua. Il top dovrebbe essere nutrito ogni 20 giorni. Nel periodo autunno-inverno, la semina deve fornire una quantità sufficiente (non inferiore a 12 ore) di luce, illuminandola con una lampada fluorescente.

Un trapianto di ananas viene eseguito un anno dopo la semina. In questo caso, è consigliabile utilizzare il metodo di trasbordo, poiché è il più parsimonioso per il sistema di root. A tale scopo, non annaffiare l'ananas per diversi giorni. Quando la terra è completamente asciutta, rimuovi la pianta insieme a un pezzo di terra e trapiantala in una pentola con un volume di 1, 5 - 2 litri.

Usando il trasbordo, puoi estrarre la pianta dal vaso senza danneggiarne le radici.

La preparazione del vaso e la corretta semina vengono eseguite come segue:

  1. Metti uno strato (3-4 cm) di materiale di drenaggio sul fondo della pentola.
  2. Versa il terreno sullo strato di drenaggio (puoi usare lo stesso che hai applicato immediatamente).
  3. Al centro, posizionare la parte superiore con un pezzo di terra.
  4. Riempi i luoghi vuoti vicino alle pareti della pentola di terra, pozzo d'acqua e metti l'ananas in un luogo soleggiato.

Come puoi vedere, piantare un ananas non è una procedura complicata, ma le disposizioni per preparare il materiale di piantagione richiedono attenzione e accuratezza, poiché l'ulteriore durata della pianta dipende da come vengono eseguite correttamente e accuratamente. Seguire attentamente tutte le raccomandazioni e i risultati desiderati non tarderanno ad arrivare.

Raccomandato

Sedano a foglia - varietà popolari e caratteristiche di coltivazione
2020
Come scegliere una stazione di pompaggio per un dispositivo di approvvigionamento idrico del paese
2020
Ramson, o cipolle d'orso: metodi di riproduzione e cura delle colture
2020