Piantare uva in autunno come alternativa alla primavera: quali sono i benefici?

Molti viticoltori principianti preferiscono la semina primaverile, poiché garantisce la sopravvivenza della piantina ed elimina il congelamento in inverno. Tuttavia, si consiglia ai giardinieri esperti di piantare uva in autunno. Il problema del congelamento è facilmente risolto dall'organizzazione di rifugi, quindi non costituisce un ostacolo significativo alla procedura autunnale. Fatte salve le raccomandazioni sulla tempistica e sulla tecnologia di semina, la pianta affonda le radici con successo e all'inizio della primavera inizia a crescere.

Piantare uva in autunno: vantaggi e svantaggi

Una corretta piantagione di uva fornirà al giardiniere un ricco raccolto

Puoi piantare l'uva in piena terra in qualsiasi momento caldo dell'anno. La maggior parte dei giardinieri preferisce farlo in primavera, in modo che durante la stagione vegetativa le piantine abbiano il tempo di mettere radici e prepararsi allo svernamento.

Tuttavia, la semina autunnale presenta numerosi vantaggi significativi:

  • I germogli fruttiferi in questo periodo dell'anno cadono in uno stato di riposo, quindi le piantine indirizzano tutta l'energia alla formazione del sistema radicale. Successivamente, ciò influisce positivamente sulla resa della vite.
  • Dopo essere usciti dal letargo, le piante piantate in autunno ricevono molti nutrienti e umidità, quindi iniziano a crescere attivamente.
  • Il mercato ha una vasta selezione di piante da semina a prezzi molto più bassi rispetto alla primavera.
  • Fatte salve le tecnologie di impianto e un attento riparo, le piantine svernano in sicurezza, sviluppando una forte immunità. Le piante indurite dal gelo diventano resistenti alle malattie tipiche della cultura.

C'è solo uno svantaggio per la semina autunnale: il rischio di un improvviso inizio di gelo, contrariamente alle previsioni meteorologiche.

Date di impianto autunnali

Quando si sceglie una data di impianto dell'uva, è importante considerare il clima della regione

Quando si scelgono i tempi della semina, è necessario tenere conto delle caratteristiche climatiche della regione. Il tempo viene calcolato in modo tale che prima dell'inizio delle prime gelate rimangano 1–1, 5 mesi: questo sarà sufficiente per adattare la piantina nel terreno. La temperatura dell'aria ottimale è + 15 ... 16 ° C durante il giorno, + 5 ... 6 ° C di notte.

Date di lavoro per regione: tabella

regioneDate raccomandate
Sud: Crimea, KubanDa metà ottobre a inizio novembre
Regione di Mosca, MidlandDa inizio a metà ottobre
Regione di LeningradoLa fine di agosto e la prima decade di settembre
Siberia e UraliPrima metà di settembre

formazione

L'uva non solo produce molto raccolto, ma decora anche il giardino e il frutteto

Uno dei vantaggi importanti della semina in autunno è la possibilità di selezionare deliberatamente un sito e prepararlo per la procedura.

Selezione del sito e preparazione del suolo

Per coltivare buone uve, è importante posizionarlo correttamente sul sito

La corretta disposizione delle uve sul sito è una delle condizioni principali per ottenere rese elevate. La scelta migliore è il lato sud della casa, recinzione o annessi . Con questa disposizione, la vite sarà accesa tutto il giorno e non sarà danneggiata dai venti freddi. Non è possibile piantare una cultura termofila in pianura o burroni, perché lì la temperatura di notte scende al di sotto di tutto.

L'uva del terreno ha bisogno di sciolto e nutriente . Terra nera e terriccio sono l'ideale. Non puoi piantare la vite in un terreno denso e argilloso. Particolarmente pericoloso è la posizione sul sito delle acque sotterranee a 1, 5 m dalle radici.

Anche il terreno sciolto di alta qualità deve essere migliorato aggiungendo materia organica e fertilizzanti minerali. Se il terreno è acido, aggiungi la farina di lime o dolomite. La sabbia del fiume viene aggiunta ai suoli di torba - 2 secchi per metro quadrato.

Selezione e preparazione del materiale vegetale

La propagazione vegetativa dell'uva accelera il processo di ottenimento di una nuova vite rispetto alla semina

Puoi ottenere una nuova istanza di pianta da una piantina acquisita o coltivata in modo indipendente. Il materiale di piantagione di alta qualità ha le seguenti caratteristiche:

  • La piantina ha 1 anno di età: esemplari più anziani tollerano il trapianto molto dolorosamente.
  • Fuga da 20 cm di lunghezza e 5 mm di spessore verde su un taglio. Nessun danno o segno di malattia.
  • Ben sviluppato, flessibile, bianco alle radici tagliate nella quantità di almeno 3 pezzi.
  • Reni sviluppati in una quantità di 4 pezzi.
  • Foglie verdi senza segni di avvizzimento, torsione e danno alle foglie avvizzimento.

! importante Puoi comprare una piantina non prima di 2-3 giorni prima di piantare. Una lunga permanenza delle radici nell'aria provoca un eccessivo essiccamento e influisce negativamente sul successivo sviluppo.

Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

Prima di piantare, la corona viene tagliata dalla piantina e le radici secche o danneggiate vengono rimosse. Quindi afferrare le radici direttamente sotto il punto di crescita e rimuovere tutte le parti sporgenti da sotto il palmo della parte inferiore. La lunghezza delle radici dopo il taglio non deve superare i 15 cm.

Questa tecnica promuove la ramificazione delle radici e previene le loro pieghe durante la semina. Dopo la potatura, la piantina viene immersa per 24 ore in acqua pulita, quindi in una soluzione di stimolante della radice (zircone, Kornevin, eteroauxina).

Istruzioni di atterraggio

È importante piantare l'uva abbastanza in profondità per proteggerla dal gelo

Puoi ottenere una nuova copia della vite piantando una piantina, radicando una talee o un chubuk.

piantine

Questo metodo di atterraggio richiede la preparazione della fossa in anticipo

La prima fase di piantare uva in autunno con piantine è la preparazione di una fossa con un diametro e una profondità di 80 cm:

  1. Innanzitutto, viene rimosso uno strato fertile alto 40 cm, quindi quello inferiore. Il terreno è disposto in diverse direzioni.
  2. Il drenaggio è posato sul fondo della fossa: mattoni rotti, argilla espansa.
  3. Una miscela di nutrienti viene preparata dal terreno dello strato superiore mescolando i seguenti componenti in esso:
    • 3 secchi di humus o compost;
    • 150 g di sale di potassio;
    • 250 g di superfosfato;
    • 2 kg di frassino.
  4. Un terzo della fossa viene riempito con una miscela e viene versato un secchio d'acqua in modo che il terreno si depositi.

Inizia immediatamente l'atterraggio in 2-3 settimane:

  1. Al centro della fossa, è impostato un paletto per una giarrettiera di fuga futura. Una diapositiva di miscela di nutrienti viene versata accanto ad essa.
  2. Una piantina preparata viene posizionata su una collina di terreno. Le radici sono posizionate ai bordi con un angolo di 45 gradi: questa posizione impedisce loro di piegarsi.
  3. La fossa viene gradualmente riempita di terra, compattando ogni strato. Il collo della radice della piantina dovrebbe essere a filo con la superficie.
  4. Dopo la semina, la pianta viene abbondantemente annaffiata, la superficie viene pacciamata con torba, humus o semplicemente terreno asciutto.

talee

Le talee devono essere preparate durante la potatura estiva dell'uva

Un gambo è una parte di una vite che viene tagliata in un diverso numero di gemme. Tale materiale vegetale rimane in abbondanza dopo la potatura estiva. Di norma, viene selezionato il tiro più sviluppato e la parte superiore con 3-4 gemme sviluppate viene tagliata da esso. Sequenza di consegna:

  1. Scavano una trincea alta 25-30 cm.
  2. Uno strato di humus viene versato sul fondo, in cima c'è un po 'di terreno nutriente.
  3. Le talee si trovano a una distanza di 15-20 cm l'una dall'altra con un'inclinazione a sud. 2 reni sono sepolti nel terreno, il resto rimane sopra la superficie.
  4. Innaffiato con una trincea con acqua calda.
  5. Le talee sono coperte con bottiglie di plastica o pellicola su archi preinstallati. Tale isolamento aiuterà a mantenere l'umidità e la temperatura ottimali per un rapido radicamento dei pezzi.

Altri trucchi e segreti per lavorare con talee da coltivatori esperti nell'articolo: //diz-cafe.com/sad-ogorod/vyirashhivanie-vinograda-iz-cherenkov.html

chibouk

È meglio scegliere il chubuki liscio in modo che non occupino molto spazio

I Chubuki sono piccoli tratti di vite con diverse gemme sviluppate. Prima di piantare in piena terra, vengono prima fatti germogliare in una stanza o in una serra ad una temperatura di + 24 ... 26 ° C:

  1. Tagliare Chubuki per 3-4 ore in una soluzione debole di permanganato di potassio. Quindi lavato e asciugato.
  2. Taglia la parte superiore e inferiore di 1-2 cm e posiziona il chubuki in una soluzione di stimolante della radice (Kornevin, Zircon) per 2-3 giorni.
  3. L'ultima fase di germinazione è l'installazione in acqua pulita.
  4. Chubuki piantato in piena terra dopo aver coltivato radici su di loro 5-7 cm di lunghezza La tecnologia è simile a quella di piantare talee.

Cura le uve piantate prima dell'inverno

È importante prendersi cura dell'uva piantata prima dell'inizio dell'inverno e isolarla per proteggerla dal gelo

La cura delle piantine e delle talee consiste nell'irrigazione e nell'allentamento del terreno. Non è necessario concimare le giovani piante.

Con l'inizio del raffreddamento persistente, la superficie sotto le piante viene pacciamata con erba secca, fieno, segatura, humus. L'altezza dello strato è di 10-15 cm.

In previsione del gelo, il vigneto è ricoperto di agrofibre, collocandolo su telai stabiliti. Una delle opzioni per i rifugi è l'installazione di un materiale di copertura da parte della casa. Questo tipo di isolamento protegge in modo affidabile le uve dal freddo e impedisce la rottura dei germogli.

Fatte salve le tecnologie di impianto e un adeguato riparo, le giovani piante riescono a svernare con successo e iniziano la vegetazione attiva in primavera. Le piantine di un anno daranno il primo raccolto in 2 anni.

Raccomandato

Malva: un fiore proveniente da una festa cinese
2020
Come piantare la primula perenne e fornirle le cure adeguate
2020
Come installare un blocco su un cancello o cancello da un tubo di profilo
2020