Piantine di cavolo in crescita a casa: una guida passo-passo

Il cavolo è una delle colture orticole più popolari coltivate da quasi tutti i giardinieri della sua trama. Contiene una grande quantità di minerali, proteine ​​e carboidrati. Inoltre, il cavolo può essere consumato in qualsiasi forma: formaggio, spezzatino, crauti. Può essere coltivato in piantine e piantine. Nella maggior parte delle regioni del nostro paese, il cavolo è piantato con piantine. La cosa principale è prepararsi adeguatamente per la semina e in futuro fornire ai germogli le cure necessarie.

Preparazione dell'atterraggio

Per la coltivazione del cavolo attraverso le piantine, è necessario preparare vasche, terreno e materiale di semina.

Preparazione del terreno e dei contenitori

La selezione e la preparazione del suolo devono essere affrontate con particolare attenzione. La prima terra che arriva non va bene. Se, ad esempio, si considera il terreno del giardino, allora può contenere microrganismi pericolosi e larve di parassiti. È meglio acquistare una miscela per piantine in crescita o già pronta. Puoi scegliere una delle ricette:

  • terra, torba e humus in un rapporto di 1: 1: 1;
  • torba, terra di zolle e sabbia grossolana - 1: 3: 1/4;
  • frassino, lime, sabbia grossa - 1: 1/4: 1/4.

Per coltivare piantine di cavolo, la miscela di terreno viene acquistata o preparata in modo indipendente

Le principali qualità che il terreno per le piantine deve soddisfare sono la fertilità, l'acqua e la permeabilità all'aria.

È meglio preparare il terreno dall'autunno e conservarlo in un luogo fresco fino alla primavera.

Per seminare e coltivare piantine di cavolo a casa, puoi usare:

  • tazze,
  • pentole,
  • scatole,
  • cassetta.

La capacità viene selezionata in base al numero stimato di piante da coltivare. Se i volumi sono grandi, è più ragionevole utilizzare scatole e cassette per piantine con il successivo raccolto di piantine. Non importa quale sarà la semina, ci dovrebbero essere aperture sul fondo del serbatoio in modo che l'acqua non ristagni.

Le piantine di cavolo possono essere coltivate sia in piantine che in contenitori separati

Si consiglia di trattare il contenitore con una soluzione di permanganato di potassio. Per questo, 5 g di permanganato di potassio vengono diluiti in un secchio di acqua calda (quasi bollente). La soluzione pronta è contenitori e strumenti irrigati utilizzati per la semina.

Preparazione del seme

Prima di seminare, è necessario preparare:

  • seleziona materiale di qualità
  • per disinfettarlo
  • aumentare la germinazione.

taratura

I semi di cavolo sono calibrati in una soluzione salina al 3% per 5 minuti. Nell'acqua salata emergeranno grani leggeri e grani pesanti affonderanno sul fondo: dovrebbero essere usati per la semina. Quindi i semi vengono lavati in acqua pulita e asciugati. Per la semina, puoi utilizzare non solo materiale di semina grande, ma anche medio.

Prima di piantare, i semi di cavolo devono essere calibrati per selezionare il seme migliore.

Test di germinazione

Per determinare la germinazione del materiale del seme, viene avvolto in un panno umido ed è meglio prendere 100 pezzi per un calcolo più conveniente. La germinazione viene effettuata in un luogo in cui la temperatura viene mantenuta a + 20–25 ° C, mentre è necessario monitorare le condizioni del tessuto e impedire che si asciughi. Ogni giorno, i semi vengono ispezionati, i germogli vengono contati e rimossi. Dai grani che sono spuntati nei primi 3 giorni, puoi determinare quanto saranno amichevoli le piantine e dal fatto che si schiudono entro 7 giorni, la germinazione del materiale del seme.

disinfezione

Per disinfettare i semi dagli agenti causali di malattie fungine e batteriche, nella maggior parte dei casi ricorrono al trattamento con una soluzione all'1-2% di permanganato di potassio, seguito da lavaggio in acqua pulita. È possibile ottenere un effetto maggiore mediante il trattamento termico posizionando i semi in un sacchetto di garza in acqua a una temperatura di + 48-50 ° C per 20 minuti. La temperatura indicata non deve essere superata, poiché i semi perderanno la loro germinazione e con un trattamento inferiore non si otterrà alcun risultato.

Per disinfettare i semi di cavolo, vengono trattati in una soluzione all'1-2% di permanganato di potassio

Come accelerare la germinazione

Affinché i semi germinino più velocemente, vengono immersi in acqua a temperatura ambiente e posti in un luogo caldo dove dovrebbero essere circa 12 ore, mentre si consiglia di cambiare l'acqua ogni 4 ore.La quantità di liquido dovrebbe essere tale da coprire solo i semi. Nel processo di ammollo, i grani si gonfiano. Se il tempo di semina non è ancora arrivato, vengono avvolti in un panno umido e posizionati sul ripiano inferiore del frigorifero.

L'ammollo può anche essere eseguito in soluzioni speciali (ad esempio, nell'infusione di cenere di legno). Per la sua preparazione:

  1. In 1 litro di acqua calda, vengono versati 2 cucchiai di cenere.
  2. Insistere un giorno, quindi filtrare.
  3. In questa soluzione, l'ammollo viene effettuato per 3 ore.
  4. Dopo che i semi sono stati lavati con acqua pulita.

Puoi accelerare la germinazione dei semi di cavolo usando un'infusione di cenere, in cui vengono immersi per 3 ore

tempra

Prima di seminare il cavolo, si consiglia di indurire i semi per aumentare la resistenza alle basse temperature. Dopo tutte le procedure preparatorie, il materiale di semina viene collocato nella parte inferiore del frigorifero (+ 1–2 ° C) per un giorno. Trascorso questo tempo, i semi vengono essiccati e iniziano a seminare.

Piantare semi per piantine

I tempi di semina del cavolo per le piantine dipendono dalla varietà della cultura, dalla regione e da quando si suppone di ottenere il raccolto.

Il tempismo

Quando si coltivano cavoli di varietà precoci in alcune regioni, le piantine vengono piantate in piena terra alla fine di aprile, il che indica la necessità di seminare semi a metà febbraio o all'inizio di marzo. Le varietà di media maturità per le piantine devono essere seminate all'inizio di aprile, a maturazione tardiva alla fine del mese. Le piante di queste varietà sono piantate in terreni non protetti da metà maggio a inizio giugno. Per quanto riguarda le date più precise, dipenderanno dalle condizioni meteorologiche per una particolare regione. Non è difficile calcolare i tempi di semina dei semi di cavolo per le piantine: circa 10 giorni passano dalla semina alle piantine e 50–55 giorni dai primi germogli alle piantine nel terreno. Ciò indica la necessità di piantare semi per piantine 60-65 giorni prima del trapianto in piena terra.

Come seminare

Seminare la cultura in questione è abbastanza semplice e si riduce alle seguenti azioni:

  1. I serbatoi di atterraggio sono riempiti di terra e creano piccole scanalature con una profondità di 1 cm con una distanza di 3 cm l'una dall'altra.

    I serbatoi di atterraggio vengono riempiti con miscela di terra, dopo di che vengono realizzati scanalature o piccoli recessi, a seconda del tipo di contenitore

  2. Distribuire i semi con un intervallo di 3 cm e cospargere di sabbia o torba per prevenire la formazione di crosta nel terreno.

    Distribuire i semi di cavolo con un intervallo di 3 cm, dopo di che cospargono di torba, sabbia o una miscela di terreno

  3. Il terreno è ben versato con acqua, dopo di che il contenitore viene coperto con un film trasparente e posto in un luogo caldo (+20 ° C).

    Dopo aver seminato i semi, le tazze vengono coperte con un sacchetto di plastica e poste in un luogo caldo (+20 ˚С)

Video: seminare cavoli per piantine

Cura le piantine di cavolo a casa

Al fine di coltivare piantine sane e forti, deve fornire cure adeguate. Altrimenti, non solo è possibile il ritardo della crescita, ma anche l'insorgenza di malattie e, nel peggiore dei casi, la morte di piantine.

temperatura

I germogli di cavolo dovrebbero apparire il 9-10 ° giorno dopo la semina. Durante questo periodo, la temperatura deve essere ridotta a +10 ˚С. A tassi più alti, le giovani piantine saranno allungate. Inoltre, esiste una probabilità di sviluppo di malattie e morte di piantine.

Se le piantine vengono coltivate in un appartamento, il posto più adatto è una loggia vetrata (balcone).

Dopo 1–2 settimane, la temperatura viene aumentata a + 16–17 ˚С, di notte viene mantenuta a + 7–10 ˚С, garantendo una ventilazione regolare.

Quando si coltivano piantine di cavolo, è importante osservare il regime di temperatura in base allo stadio di sviluppo

Top spogliatoio

Una misura obbligatoria nella cura delle piantine di cavolo è la migliore preparazione. Le piante hanno bisogno di un'alimentazione aggiuntiva, che garantisce la loro crescita e sviluppo attivi. I fertilizzanti vengono applicati più volte:

  1. 2 settimane dopo l'emergenza - nitrati di ammonio (2 g), superfosfato (4 g), fertilizzanti di potassio (2 g), diluiti in 1 litro di acqua, sono usati come nutrienti. La soluzione risultante sono piantine irrigate alla radice con bagnatura preliminare del terreno con acqua.
  2. 2 settimane dopo la prima alimentazione - usa gli stessi fertilizzanti nelle stesse proporzioni, ma a base di 0, 5 l di acqua.
  3. 2 settimane prima dell'atterraggio sul sito - utilizzare nitrato (3 g), superfosfato (5 g) e fertilizzante di potassio (8 g) per 1 litro di acqua.

illuminazione

Il cavolo per una crescita normale richiede ore di luce di 12-15 ore e le lampade luminescenti, fito o LED sono utilizzate come fonte di illuminazione aggiuntiva. Sono disposti su piantine ad un'altezza di 20–25 cm.

Non è consigliabile utilizzare lampade a incandescenza come elemento di retroilluminazione, poiché non solo emettono luce, ma riscaldano anche l'aria.

Le piantine di cavolo hanno bisogno della luce del giorno 12-15 ore, per le quali usi un'illuminazione aggiuntiva

scherma

Solo le piantine che sono state seminate in scatole di semenzali sono soggette a raccolta. Se le piantine vengono coltivate in contenitori separati, hanno abbastanza spazio per il normale sviluppo. La semina inizia 10 giorni dopo l'emergenza. Devi capire che questo è un processo doloroso per le piante, poiché il sistema radicale è parzialmente danneggiato. Considera come trapiantare correttamente le piantine in un contenitore separato (tazze, vasi):

  1. Pre-innaffia le piantine, inumidendo bene il terreno.

    Prima della raccolta, le piantine di cavolo sono ben versate con acqua

  2. Estrai con cura le piante, tenendole per le foglie di cotiledone.

    Per estrarre le piantine di cavolo, usa una spatola con cui separare con cura il germoglio con un pezzo di terra

  3. Esaminiamo le radici e accorciamo 1/3 di troppo tempo con le forbici.
  4. Riempiamo la vasca di atterraggio con il substrato del suolo (della stessa composizione della semina), in cui realizziamo una rientranza corrispondente alla lunghezza della radice.

    La capacità delle piantine di cavolo è riempita con miscela di terreno, lasciando un buco per le piantine al centro

  5. Approfondiamo le piantine al livello delle foglie di cotiledone, cospargiamo di terra e leggermente compatte.

    Quando si immergono le piantine di cavolo, il germoglio deve essere approfondito al livello delle foglie di cotiledone

  6. Facciamo annaffiature abbondanti e rimuoviamo le piante in un luogo buio per 2 giorni.

Poiché i microrganismi patogeni possono entrare nei processi radicali durante l'immersione, dopo aver rimosso la piantina dalla scatola delle piantine, si consiglia di immergerlo in una soluzione debole di permanganato di potassio (1 goccia per 1 litro di acqua).

Video: cavolo sottaceto sull'esempio di broccoli

Indurimento della piantina

2 settimane prima della semina di piantine di cavolo sul sito della pianta devono essere indurite. Questo viene fatto in modo che si adattino al massimo ambiente. Le piantine vengono portate sulla veranda, sul balcone o sul giardino, prima per 1 ora, quindi aumentando gradualmente il tempo trascorso. Al momento della semina, le piante dovrebbero essere all'aperto tutto il giorno. Inoltre, una settimana prima del trapianto, iniziano a ridurre l'irrigazione, evitando che le piantine appassiscano.

Affinché le piantine di cavolo si adattino alle condizioni esterne, deve prima essere indurita

biancheria da letto

Viene scelta un'area ben illuminata per il cavolo e vengono preparati in anticipo:

  • rimuovere le erbacce e altri detriti vegetali;
  • 6–8 kg di concime o letame marcito e 100 g di cenere di legno per 1 m² sono realizzati per lo scavo.

Il modello di impianto dipende dalla specie e dalla varietà:

  • varietà precoci - 35 × 45 cm;
  • metà stagione - 60 × 60 cm;
  • in ritardo - 70 × 70 cm.

Le condizioni ottimali per piantare piantine in piena terra sono tempo nuvoloso. I serbatoi di atterraggio devono prima essere irrigati. Il processo prevede i seguenti passaggi:

  1. Fori poco profondi vengono fatti sotto le piantine e versati con acqua (almeno 1 litro).

    I pozzi per le piantine di cavolo rendono le dimensioni del sistema radicale delle piante, tenendo conto del coma terrestre

  2. Rimuovere con cura le piante dalle tazze insieme a un grumo di terra e adagiarle in fori predisposti.

    Rimuovi con cura le piantine di cavolo dalle tazze insieme a un grumo di terra e disponile nei fori

  3. Le piantine vengono approfondite al livello delle prime vere foglie, cosparse di terra e annaffiate.

    Le piantine di cavolo vengono approfondite al livello delle prime vere foglie, cosparse di terra e annaffiate

Entro pochi giorni dalla semina, è necessario ombreggiare le piante dal sole e spruzzare con acqua la sera.

Metodi per la coltivazione di piantine di cavolo

Molte colture da giardino sono coltivate in piantine. L'opzione più comune per i giardinieri è piantine o contenitori separati. Tuttavia, nelle condizioni dell'appartamento non è così facile fornire le condizioni necessarie per le piante, specialmente con un gran numero di piantine. Pertanto, recentemente, nuovi metodi di coltivazione delle piantine sono stati utilizzati sempre più spesso, il che può ridurre i costi del lavoro, ridurre l'area occupata senza alcun danno alla qualità delle piantine. Considera questi metodi in modo più dettagliato.

In compresse di torba

Per eliminare il danno alle radici delle piantine di cavolo durante un'immersione, le piantine possono essere coltivate in compresse di torba, che contengono tutti i nutrienti necessari. Fino a quando le piante non saranno piantate sul sito, non avranno bisogno di ulteriore nutrizione. La sequenza di azioni durante la coltivazione di piantine in compresse è la seguente:

  1. Scegli compresse con un diametro di almeno 4 cm, mettile in un contenitore di dimensioni adeguate e riempile con acqua calda (50 ° C) per gonfiarle.

    Per il cavolo, vengono selezionate compresse di torba con un diametro di almeno 4 cm e versate con acqua calda in un contenitore adatto

  2. Dopo aver aumentato il volume delle compresse 7-8 volte, tutta l'acqua in eccesso viene drenata e 2 semi vengono disposti nella rientranza, dopo di che sono coperti di torba.

    Nelle compresse gonfie spargi i semi di cavolo e copri con la torba

  3. Il contenitore con compresse viene trasferito in un luogo luminoso con una temperatura di + 18-20 ° C e tenuto in tali condizioni fino alla sua comparsa.
  4. Dopo la germinazione, un germe più debole viene rimosso tagliando sotto la radice.

    Dopo aver germogliato i semi di cavolo, un germoglio più debole viene rimosso tagliandolo alla radice

Se le radici spuntano attraverso la compressa, le piantine vengono trapiantate nel contenitore di piantagione con la compressa, liberandolo dal materiale di supporto della forma.

Nella "lumaca"

Un indubbio vantaggio delle piantine nella "lumaca" è la piccola impronta: circa 15 piantine possono essere coltivate in un rotolo e le sue dimensioni sono paragonabili al vaso medio. Inoltre, la miscela di terreno per questo metodo richiederà molto meno rispetto a quando si pianta in modo standard. I germogli nella "lumaca" sono illuminati uniformemente e non interferiscono tra loro per svilupparsi. Uno dei materiali comuni per questo metodo per ottenere piantine è un substrato sotto il laminato. Il processo di atterraggio prevede le seguenti fasi:

Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

  1. Il materiale viene tagliato in strisce larghe 20 cm e lunghe circa 1 m.

    Per la fabbricazione di "lumache" tagliare il substrato sotto il laminato in strisce larghe 20 cm e lunghe 1 m

  2. Sul substrato, il terreno umido viene versato con uno strato di 3 cm, 3 cm si allontanano anche dai bordi e i semi vengono disposti nella parte superiore della futura "lumaca" con un intervallo di 10 cm.

    Sul substrato viene versato terreno umido e i semi vengono deposti nella parte superiore della futura "lumaca"

  3. Arrotolare il materiale in un rotolo, usando l'elastico per tenerlo insieme, quindi coprirlo con un sacchetto di plastica e trasferirlo in calore (+ 20–25 ° C) per la germinazione.

    Arrotolare il materiale in un rotolo, fissarlo con un elastico, quindi coprire con un sacchetto di plastica e trasferire al calore

  4. La "lumaca" viene regolarmente ventilata e inumidita e, dopo l'apparizione, la confezione viene rimossa.
  5. Durante il trapianto di piantine nel terreno, il rotolo viene distribuito e le piantine vengono rimosse insieme al terreno.

Video: piantine in crescita nella "lumaca" sull'esempio del pepe

Nei "pannolini"

Un modo abbastanza semplice per coltivare piantine di cavolo è in "pannolini". In questo caso, sono necessari sacchetti di plastica di 20 × 30 cm o pezzi di pellicola, nonché una miscela di terreno. Si consiglia di inumidire il terreno e aggiungere una piccola quantità di segatura per una migliore formazione. Quindi eseguire i seguenti passaggi:

  1. Un pezzo di terreno viene posato su polietilene e si forma un tubo.
  2. Dopo l'avvolgimento, si ottiene una tazza con terreno umido senza fondo.
  3. Tali contenitori sono collocati in un pallet con segatura.
  4. Nelle tazze, uno stecchino fa rientranze di 1 cm e distribuisce 2 semi nel caso in cui uno non germogli.
  5. Il vassoio con le tazze è avvolto in un sacchetto di plastica e posto in un luogo buio e caldo per la germinazione.
  6. Quando compaiono i germogli, il pacco viene rimosso e la scatola viene posizionata sul davanzale della finestra, fornendo un'illuminazione normale.
  7. Quando compaiono foglie cotiledoni, le piantine vengono portate nella serra o nella loggia, poiché le piantine di cavolo non amano il calore e la bassa umidità.

    La semina di piantine di cavolo in "pannolini" consente di risparmiare spazio

  8. Mentre il terreno si asciuga, viene inumidito da un flacone spray.
  9. L'atterraggio viene effettuato in conformità con i termini per la loro regione.

Video: piantine in crescita in "pannolini" sull'esempio dei cetrioli

Piantine crescenti senza terra

La coltivazione senza terra di piantine di cavolo, che è anche chiamata metodo di Mosca o "auto-arrotolata", semplifica notevolmente la produzione di piantine e la loro raccolta in un luogo permanente. Con questo metodo, i serbatoi di atterraggio e il suolo non sono necessari. La mancanza di contatto tra le piantine e il terreno all'inizio dello sviluppo delle piante elimina l'insorgenza di malattie: tali piantine non hanno una gamba nera. Come altri metodi moderni, l'opzione senza terra ti consente di risparmiare spazio e posizionare un numero maggiore di contenitori di piante con piante che preferiscono il calore.

Для такого способа понадобятся трёхслойная туалетная бумага, поддон для укладки самокруток, пищевая плёнка и семена. Весь процесс сводится к следующим действиям:

  1. Плёнку нарезаем на полоски, равные ширине туалетной бумаги, длина при этом должна составлять около 40–50 см.
  2. На ровной поверхности раскладываем плёнку, сверху помещаем бумагу и смачиваем её водой.

    Водой бумагу лучше смачивать из резиновой груши или пульверизатора, чтобы она не порвалась

  3. Отступаем от края 2 см и раскладываем семена с интервалом 4–5 см по длине бумаги. Для удобства можно использовать пинцет.
  4. После посева семена накрываем слоем бумаги, смачиваем её, а сверху укладываем полоску плёнки.
  5. Скручиваем получившийся «бутерброд», стараясь сделать ровные края, скрепляем резинкой и ставим в поддон (семенами вверх), добавив немного воды.

    «Самокрутки» с семенами занимают намного меньше места, чем обычная рассада

  6. Надеваем сверху полиэтиленовый пакет и делаем отверстия для вентиляции.

    Надеваем на «самокрутки» сверху полиэтиленовый пакет и делаем отверстия для вентиляции

При посеве капусты нескольких сортов сразу помечайте их, например, сделав маркером надпись на «самокрутке».

После того как появятся ростки, пакет снимают. Во время выращивания рассады нужно дважды выполнить подкормки: в период прорастания семян и когда образуется первая пара настоящих листочков. Для подпитки лучше использовать такие препараты, как Гуми-20, Идеал и им подобные. При пикировке аккуратно разматываем «самокрутку», извлекаем саженцы вместе с бумагой и сажаем их в ёмкости, наполненные почвенной смесью.

Видео: выращивание рассады без земли

Болезни и вредители рассады капусты

Выращивание рассады капусты практически невозможно без каких-либо нюансов, связанных с появлением болезней и вредителей. Для того чтобы вовремя отреагировать на ту или иную проблему, нужно уметь распознавать её и принимать правильные меры.

malattia

К наиболее распространённым заболеваниям саженцев капусты относят чёрную ножку, пероноспороз, фузариоз и другие.

Gamba nera

Грибковая инфекция, которая поражает стебель и корневую систему растения. Основной признак — почерневшая корневая шейка саженца, её истончение, а затем пересыхание. Благоприятными условиями для развития этого заболевания являются:

  • высокая влажность,
  • тёплая почва,
  • загущённые посадки,
  • кислая почва,
  • отсутствие потока воздуха между растениями.

Для определения кислотности почвы используют специальный прибор или индикаторные полоски (pH-тест). Капусте необходим уровень кислотности в пределах pH 6–8.

Чтобы предотвратить развитие чёрной ножки, необходимо соблюдать правила выращивания рассады:

  • подготовить грунт с нужным уровнем кислотности;
  • не переувлажнять почву;
  • избегать загущённых посадок;
  • проводить обработку семян и грунта перед посевом.

Чёрная ножка — наиболее распространённое заболевание рассады капусты, при котором в прикорневой зоне стебля образуется потемнение

Если болезнь всё же поразила растения, можно прибегнуть к следующим способам борьбы с ней:

  • удалить повреждённый росток из рассадного ящика вместе с земляным комом;
  • пересадить здоровые насаждения в новый обеззараженный грунт, а больные вместе с землёй выбросить;
  • провести обработку здоровых растений раствором медного купороса, бордоской жидкостью либо марганцовкой;
  • внести в почву соду (1 чайная ложка на 1 стакан воды).

Muffa in polvere

Симптомы заражения рассады мучнистой росой — появление белых пятен на саженцах. Мучнистая роса хоть и не считается серьёзным заболеванием, особенно для взрослых насаждений, но молодым может нанести вред, поэтому растения следует обработать. Одним из лучших вариантов для этих целей является Фитоспорин-М.

При мучнистой росе на растениях появляются белые пятна, которые могут нанести вред молодым саженцам капусты

Пероноспороз

При пероноспорозе листья повреждаются и преждевременно отмирают. Болезнь также возникает при несоблюдении условий выращивания рассады. Для борьбы с заболеванием можно пользоваться раствором медного купороса, жидкого мыла либо фунгицидами по типу Топаза (1 столовая ложка любого из перечисленных средств на 10 воды).

Пероноспороз возникает при несоблюдении условий выращивания рассады капусты

Alternaria

Грибковое заболевание поражает как взрослые, так и молодые растения, проявляется в виде чёрных пятен на листьях. Когда кочан сформирован, пятна покрывают наружные листья, на которых можно наблюдать налёт, похожий на сажу — это и есть споры грибка. Для профилактики заболевания семена перед посадкой обрабатывают Планризом, соблюдают правила севооборота. Если рассада все же была поражена альтернариозом, следует использовать такие препараты, как Скор, Квадрис.

Альтернариоз капусты проявляется в виде чёрных патен на семядолях, а после на наружных листьях

Фузариозное увядание

Фузариозным увяданием страдает не только капуста, но и другие крестоцветные культуры. Определить, что растения поражены этим грибковым заболеванием, можно по жёлтым пятнам на листьях с их последующим усыханием и отмиранием. На более взрослых растениях формируется маленькая и деформированная головка кочана. Если на грядке было обнаружено поражённое растение, его нужно убрать и утилизировать, а место посадки обработать такими средствами, как Беномил, Текто, Топсин-М.

При фузариозном увядании капусты наблюдается пожелтение листвы с последующим усыханием и отмиранием

Кила

О появлении этого заболевания на растении говорят следующие признаки:

  • листья сохнут и вянут;
  • на корешках формируются наросты в виде клубней.

Поражённый саженец необходимо удалить из почвы вместе с корнем и сжечь. Причина появление килы на капусте — тяжёлая и кислая почва, т. е. несоответствие грунта для этой культуры.

О заражении капусты килой можно судить по пожелтению и увяданию листьев по краям, остановке в развитии кочана

Вредители рассады

Вредители могут нанести не меньший вред молодым растениям, поэтому с ними необходима своевременная и правильная борьба.

afide

Капустная тля — мелкие насекомые, которые повреждают листья культуры. Судить о поражении растения этим вредителем можно по белому или бурому налёту на листьях с их последующим скручиванием. Бороться с тлей можно разными средствами:

  • отвар листьев табака,
  • инсектицидное мыло,
  • Дельтаметрин.

Тля на капусте поражает листья, что приводит к их скручиванию

Falena di cavolo

Вредитель представляет собой бабочку, которая питается соком растений. Наибольший вред саженцам наносят гусеницы: они съедают листья, завязи и стебли. В результате такого повреждения нарушается обмен веществ у листьев, а в жаркую погоду они получают ожоги от солнца. После поедания завязей будущий урожай заметно сокращается. Из химических средств для борьбы с вредителем можно использовать Децис, Актеллик, Рипкорд. Нужно собирать гусениц и яиц с растений, пропалывать сорняки. Существуют также народные рецепты, однако такую обработку надо повторять несколько раз для достижения эффекта:

  • раствор древесной золы (2 стакана золы и 1 стакан измельчённого хозяйственного мыла на 10 л воды), которым проводят опрыскивание растений;
  • настой чистотела или полыни (измельчённые кустики разводят кипятком в пропорции 1/5 и настаивают полчаса).

Гусеница капустной моли съедает листья, завязи и стебли капусты, что приводит к гибели растения

Крестоцветные блошки

Это мелкий жучок (2–4 мм), который отличается хорошей прыгучестью и объедает листья и стебли молодых растений, а личинки насекомых повреждают корешки рассады. При большом количестве блошек растение может погибнуть за несколько дней. Если насаждения и удастся спасти от жучка, то внешний вид будет испорчен. Поэтому профилактические меры рекомендуется принять заранее:

  • не допускать разрастания крестоцветных сорняков (пастушья сумка, сурепка, редька дикая);
  • проводить своевременно прополки, рыхление и подкормки;
  • осуществлять высадку капусты поблизости с растениями-фитонцидами.

Растения-фитонциды, к которым относятся календула, бархатцы, настурция, выделяют запах, отпугивающий крестоцветную блошку.

При нашествии вредителя прибегают к использованию таких препаратов, как Децис, Карбофос, Актара.

Крестоцветная блошка в больших количествах способна погубить капусту, объедая листья

Mosca di cavolo

Самка насекомого откладывает яйца в прогретую землю возле растений, а вылупившиеся личинки повреждают корень саженцев, что приводит к их увяданию и гибели. Для борьбы используют химические средства Топаз, Землин, Искру, Карбофос или Ровикурт. Можно прибегнуть и к народным методам, например, развести в ведре воды 5 мл нашатырного спирта и полить капустные грядки.

При повреждении капустной мухой ростков капусты растения увядают и болеют

Капустная белянка

Questo parassita è noto a tutti come un cavolo (farfalla), ma non è lei che rappresenta un pericolo, ma i suoi bruchi che mangiano foglie di cavolo. I bruchi sono facilmente riconoscibili per il loro colore giallo-verde con punti trasversali sul corpo. Il modo più efficace per affrontare il parassita è ispezionare le foglie di cavolo, la distruzione di uova e bruchi. Si consiglia inoltre di ispezionare le piante piantate nei pressi di cavoli. Vari insetticidi possono essere usati contro i bianchi, ma Fitoverm e Kinmiks sono i più efficaci. Puoi cucinare l'infuso di senape:

  1. 100 g di polvere secca versare 10 litri di acqua calda e lasciare per diversi giorni.
  2. Prima dell'uso, diluire la soluzione in un rapporto 1: 1 con acqua e spruzzare le piante.

I bruchi di cavolo bianchi mangiano foglie di cavolo, lasciando spesso solo grandi vene

Problemi crescenti

Il cavolo è piuttosto sensibile alle condizioni di crescita, a seguito delle quali, con cura impropria, sorgono alcuni problemi.

Piantine distese

Disegnare piantine non è raro. Di solito ci sono diverse ragioni per questo problema:

  • mancanza di luce;
  • febbre alta;
  • fertilizzanti azotati in eccesso nel terreno.

    Le piantine di cavolo si estendono in condizioni di scarsa luminosità

Per garantire un'illuminazione normale, è necessario non solo installare una fonte aggiuntiva, ma anche utilizzare materiali riflettenti (carta bianca, pellicola). Per quanto riguarda la temperatura, al cavolo non piace il calore e soprattutto il calore. In condizioni inadeguate, non solo si allunga, ma muore completamente. Pertanto, è necessario garantire un regime di temperatura adeguato.

Se le piante ricevono una quantità in eccesso di azoto, le foglie si sviluppano a scapito del sistema radicale. Ciò suggerisce la necessità di interrompere il rifornimento di azoto fino a quando le piantine non vengono piantate nel terreno.

Le piantine non crescono

Il motivo per cui le piantine di cavolo non crescono in casa si trova di solito in bassa umidità e alta temperatura. Per garantire condizioni normali, le piantine vengono posizionate meglio in una serra, dove è molto più facile creare il microclima necessario.

La parte inferiore del gambo si asciuga

Il problema dell'essiccazione della parte inferiore dello stelo è causato da una mancanza di umidità nel terreno, da impianti ispessiti e da aria troppo secca. Tutti questi fattori indicano la necessità di creare e mantenere condizioni ottimali per le giovani piante. Il cavolo è una coltura amante dell'umidità che richiede annaffiature regolari e moderate e se le piantagioni sono troppo spesse, le piantine semplicemente non hanno abbastanza umidità. In questo caso, le piantine devono essere diradate e gli steli leggermente cosparsi di terra.

Cavolo: una cultura che ama l'umidità

Per aumentare il livello di umidità, le piante devono essere spruzzate periodicamente.

Le piantine svaniranno

Ci sono situazioni in cui le foglie del giovane cavolo svaniscono. Il motivo potrebbe essere l'irrigazione eccessiva e la mancanza di allentamento del suolo, a seguito della quale si forma una crosta del suolo, attraverso la quale è difficile il flusso di ossigeno alle radici. In questo caso, le radici delle piante marciscono e le foglie svaniscono. Inoltre, sarà utile esaminare i fori di drenaggio dei serbatoi di atterraggio. Se si ostruiscono, l'acqua non ha semplicemente un posto dove drenare. La causa dell'avvizzimento può anche essere dovuta a un'acidità del suolo inappropriata.

Il motivo per l'appassimento delle piantine di cavolo può essere causato da una mancanza di ossigeno, una grande quantità di umidità nel terreno o acidità inappropriata

Le piantine diventano gialle

Se le piantine diventano gialle, la ragione è la mancanza o l'eccesso di fertilizzanti. Se vengono utilizzati fertilizzanti complessi per la medicazione superiore, non è necessario utilizzare altre batterie. Se il terreno è troppo saturo di fertilizzanti, deve essere lavato con una grande quantità di acqua pulita con possibilità di deflusso libero. In casi estremi, le piantine possono essere trapiantate in altro terreno.

Con una mancanza di fertilizzante, le piantine possono anche ingiallire. Scopri quale fertilizzante non è abbastanza, puoi per i seguenti motivi:

  • carenza di fosforo - ingiallimento delle foglie sul lato inferiore;
  • mancanza di punte delle foglie ingiallite di potassio;
  • carenza di ferro - le foglie diventano gialle su tutta la base.

Le piantine di cavolo possono ingiallire a causa della mancanza o dell'eccesso di fertilizzante

Il giallo delle piantine può anche essere causato dalla comparsa di un'infezione, che è stata introdotta insieme ai semi. Se il seme è stato trasformato in permanganato di potassio, questa opzione può essere esclusa.

Al fine di coltivare piantine sane di cavolo, è necessario creare condizioni ottimali per le piante. La coltivazione della coltura ha le sue sfumature, ma, osservando le regole e le raccomandazioni necessarie, oltre a prendere misure per combattere malattie e parassiti, per farla crescere sotto il potere di quasi tutti i giardinieri.

Raccomandato

Corniolo crescente nei sobborghi
2020
Garden Lupin: caratteristiche di coltivazione e utilizzo nella progettazione del paesaggio
2020
Coltivazione di uva spina: dalla selezione della varietà alla raccolta
2020