Quando e come trapiantare correttamente i ribes, le differenze tra i trapianti primaverili e autunnali

Il ribes si trova in quasi tutte le aree suburbane. Questa cultura delle bacche è forse la più comune. Ma non tutti i giardinieri possono vantarsi di un buon raccolto. Questo arbusto, sebbene senza pretese, porta frutti in abbondanza solo con le cure appropriate. Il trapianto è incluso nell'elenco delle procedure necessarie.

Quando si consiglia di trapiantare il ribes

Il trasferimento di un impianto può essere necessario per diversi motivi. Un cespuglio di ribes adulto viene trapiantato nei seguenti casi:

  • un cespuglio invaso interferisce con le piante vicine o gli alberi che crescono nelle vicinanze oscurano il ribes;

    la boscaglia cresce in questo luogo da molto tempo, il suolo è chiaramente impoverito e le sostanze tossiche si sono accumulate nella terra a seguito dell'attività vitale di questa cultura;

  • c'era bisogno di aggiornare e ringiovanire l'arbusto, per esempio, se il cespuglio è molto vecchio ed è necessario un sistema radicale rivisto per rimuovere parti morte e malate, una parte sana e giovane viene lasciata per un'ulteriore coltivazione;

  • devi trapiantare i germogli formati nella boscaglia;

  • viene eseguita la riqualificazione del territorio ed è previsto un altro posto per il ribes o è necessario trasportare la pianta in un altro sito;

  • c'è stato un aumento delle acque sotterranee e il terreno è diventato troppo umido, il che è dannoso per il ribes.

Il trapianto di un arbusto da frutto adulto viene eseguito solo in caso di emergenza, poiché questa procedura è un forte stress per la pianta.

Trapianto: grave stress per la pianta, a volte il cespuglio muore

Il ribes ha difficoltà a muoversi e di solito è malato da molto tempo. I casi di morte sono frequenti. Pertanto, dobbiamo cercare di tenere conto delle caratteristiche delle specie botaniche e del ciclo vegetativo annuale della pianta.

Il ribes viene trapiantato immediatamente dopo lo scioglimento della neve all'inizio della primavera o dopo la caduta delle foglie nel tardo autunno. La condizione principale è lo stato di sonno del cespuglio, quando la pianta non ha ancora iniziato a crescere e anche i germogli non sono ancora comparsi, o alla fine della stagione di crescita, quando l'arbusto ha già lasciato cadere tutte le foglie e si sta preparando per l'inverno.

Il tempo di trapianto è determinato dalle caratteristiche climatiche delle regioni.

Anche il trapianto estivo è consentito, ma come ultima risorsa.

Caratteristiche del trapianto in diverse stagioni

È meglio trapiantare un cespuglio di bacche in autunno, ma è possibile eseguire questa procedura in altri periodi dell'anno.

Trapianto di ribes primaverile

Il trapianto di primavera inizia all'inizio della primavera, dopo aver scongelato la terra e stabilito una temperatura costante di circa 0–1 ° C. È molto importante che i reni non siano ancora gonfi. Il periodo durante il quale puoi toccare la pianta risulta essere molto breve, ma poi il cespuglio avrà l'opportunità di mettere radici. Se non funziona, è meglio rimandare il trapianto fino all'autunno o al prossimo anno.

È altamente indesiderabile trapiantare ribes in fiore. Si ammalerà e perderà tutti i fiori.

Si consiglia di trapiantare in primavera i giovani cespugli che si sono formati dalla stratificazione. Le talee radicate che venivano conservate in inverno in uno scantinato o in una serra attecchiscono molto bene.

L'abbondante irrigazione dopo un trapianto di primavera renderà più semplice il radicamento del cespuglio.

È necessario scavare un cespuglio con un nodulo, cercando di scrollarsi di dosso la minima terra possibile in modo da ridurre al minimo il rischio di danni all'apparato radicale. Dopo la semina, la pianta deve essere annaffiata abbondantemente con acqua riscaldata al sole o a temperatura ambiente. Ciò fornisce le migliori condizioni affinché il bush attecchisca. Il raccolto è prevedibile non prima del prossimo anno, poiché la pianta getterà tutte le sue forze al radicamento.

Trapianto di ribes d'autunno

Alla fine dell'autunno, quando termina la crescita attiva, il movimento del succo rallenta e la pianta perde le sue foglie, puoi iniziare a trapiantare arbusti. Lo stress avrà il minimo effetto sulla pianta durante questo periodo.

È molto importante scegliere il momento giusto per il trapianto autunnale. La pianta dovrebbe avere circa 3 settimane per radicare fino a gelate stabili, fino a quando la temperatura ambiente scende costantemente al di sotto di 0 ° C. Se lo fai troppo presto, allora c'è la possibilità che la pianta mescoli le stagioni e lanci gemme che inevitabilmente si congeleranno in inverno. Ciò indebolirà molto il cespuglio e non sarà in grado di attecchire rapidamente. Se si è in ritardo con questa procedura, il gelo danneggerà il sistema di root che non ha avuto il tempo di attecchire correttamente. Col tempo, il cespuglio piantato avrà il tempo di attecchire molto prima delle prime gelate e in primavera inizierà a crescere e svilupparsi attivamente. Fiorirà e produrrà raccolti.

Trapiantiamo il ribes dopo aver volato intorno alle foglie

Per il periodo invernale, il ribes deve essere coperto in modo che non si congeli. Per fare questo, il cespuglio è coperto con diversi secchi di humus o compost. Se l'autunno è caldo e secco, è necessario annaffiare regolarmente le piante fresche.

Non è consigliabile utilizzare cime, rami o erba falciata sotto forma di isolamento. In materiale di copertura sciolto, i roditori amano ingoiare i rami.

Nella corsia centrale, le date stimate per il trapianto autunnale sono tra la fine di ottobre e l'inizio di novembre. Nelle regioni settentrionali, questa procedura viene eseguita 2-3 settimane prima.

È possibile trapiantare il ribes in estate

In estate, è estremamente indesiderabile iniziare un trapianto di ribes. Ma ci sono momenti in cui non c'è altro modo. Ad esempio, quando viene venduta una trama su cui cresce un arbusto varietale e non si desidera lasciarlo a nuovi proprietari. Oppure non puoi far fronte alla malattia e devi spostare l'arbusto in un appezzamento di terra non infetto.

I cespugli degli adulti devono essere scavati con tutta la zolla della terra. Maggiore è il nodulo, maggiori sono le possibilità di successo dell'operazione, perché in questo modo le radici saranno danneggiate meno. La pianta avrà bisogno di un'annaffiatura molto abbondante, soprattutto se il clima è secco e caldo.

Le singole piantine possono essere piantate durante la stagione di crescita

Se parliamo di piantine con un sistema di radici chiuso, acquistate in singoli contenitori, possono essere piantate durante l'intera stagione di crescita. Dopo il trapianto, è necessario versare il terreno accuratamente con acqua e pacciamatura.

Come trapiantare un cespuglio di ribes adulto

Per prima cosa devi decidere sul sito di atterraggio. Ribes, sebbene sia considerata una pianta abbastanza senza pretese, ma ha ancora alcuni requisiti per il luogo di residenza:

  • il ribes preferisce luoghi soleggiati ben illuminati;

  • non ama le pianure e le aree con elevata umidità;

  • non è consigliabile piantare cespugli nei luoghi sopravento;

    Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

    5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

    Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

  • Questo arbusto preferisce crescere a proprio agio, quindi non ha bisogno di essere piantato lungo recinzioni, recinzioni, edifici e accanto a grandi alberi (almeno un metro deve essere ritirato).

Una volta determinato il sito di atterraggio, è necessario scavare una trama e selezionare erbacce, pietre, detriti e vecchie radici dal terreno. È meglio farlo in anticipo, in circa 10-20 giorni.

Le fasi principali del trapianto sono le seguenti operazioni:

  1. Le fosse per la semina vengono scavate a una distanza di circa un metro l'una dall'altra. Per cespugli di grandi dimensioni è necessario lasciare una distanza maggiore.

    Le fosse devono essere distanziate

  2. Il diametro del foro è di circa 0, 5-0, 6 m, la profondità è 0, 3-0, 4 m, ma è meglio essere guidati dalle dimensioni del sistema radicale delle piante trapiantate.

    La profondità della fossa dovrebbe corrispondere alla dimensione del sistema radicale del cespuglio

  3. Sul fondo della fossa è posato uno strato di drenaggio di almeno 7–8 cm di spessore, costituito da una miscela di pietrisco e sabbia.

    La sabbia schiacciata farà il lavoro di drenaggio

  4. Concimiamo il terreno del giardino estratto con humus, cenere di legno e fertilizzanti complessi (fosfato, potassa). La medicazione superiore viene applicata secondo le istruzioni sulla confezione in base al volume del terreno.

    Durante la concimazione della fossa, seguire le istruzioni sulla confezione

  5. Il buco è riempito con miscela di terreno di circa due terzi.

    Due terzi riempiono la fossa di terra

  6. I vecchi rami sono completamente tagliati fuori dal cespuglio. I nuovi germogli sono tagliati a metà.

    Prima di piantare, i vecchi rami devono essere accuratamente tagliati

  7. La pianta viene accuratamente scavata e rimossa insieme a un nodulo da terra. Non tirare i rami, poiché possono essere danneggiati.

    La boccola deve essere rimossa con molta attenzione, senza tirarla dai rami

  8. Il cespuglio scavato e il sistema radicale devono essere esaminati alla ricerca di parassiti e loro larve. Se ci sono parassiti, è necessario trattare la pianta con soluzioni insetticide speciali.

    Se le radici sono colpite da parassiti, il cespuglio deve essere trattato con un insetticida

  9. L'acqua viene versata nel foro per formare fango liquido.

    Piantiamo un cespuglio in una sostanza liquida

  10. Il cespuglio è immerso nel liquido e cosparso dei resti della terra, che deve essere accuratamente compattato per prevenire la formazione di vuoti. Il collo della radice è approfondito di 7-8 cm.

    La terra intorno alle radici del cespuglio deve essere accuratamente compattata in modo che non ci siano vuoti nel terreno

  11. Uno strato di pacciame viene applicato da fogliame, humus, torba, aghi, ecc., Per prevenire l'essiccazione dello strato superiore del terreno e per il fertilizzante.

    Uno strato di pacciame impedirà l'essiccazione del terreno

  12. La pianta deve essere annaffiata abbondantemente per 3-4 giorni.

    I primi giorni devi innaffiare abbondantemente il cespuglio trapiantato

È vietato utilizzare letame fresco quando si piantano ribes, poiché è possibile un'ustione chimica delle radici delle piante.

Inoltre, non è necessario alimentare la pianta. Tutti i nutrienti necessari per la prima volta sono già stati introdotti nella fossa per la semina. Durante la stagione di crescita, ulteriori cure consisteranno nell'irrigazione regolare, se necessario.

Video: tecnologia per il reimpianto di arbusti, compresi i ribes

Se segui una serie di semplici regole, i ribes ringrazieranno un raccolto delizioso e abbondante. Le sue bacche hanno un prezioso set di vitamine e minerali, che sono molto utili per il corpo umano.

Raccomandato

Uva Ruslan: descrizione della varietà con caratteristiche e recensioni, in particolare semina e coltivazione
2020
Actinidia colinict: caratteristiche della coltivazione del kiwi settentrionale
2020
Cascata fai-da-te nel paese - un esempio passo passo della costruzione
2020