Uva Kodryanka: descrizione della varietà, in particolare semina e coltivazione

Oggi, l'uva nei nostri orti è una pianta tanto comune quanto un melo o una ciliegia. Questa cultura è cresciuta nella parte europea della Russia, in Siberia e in Estremo Oriente. Pertanto, non sorprende che gli scienziati nel mondo abbiano già allevato 20 mila varietà di uva, di cui 3 mila coltivate nella CSI. Varie pubblicazioni compilano regolarmente elenchi dei migliori. Le liste contengono sempre un vitigno da tavola Kodryanka.

Origine del vitigno Kodryanka

La varietà è stata ottenuta dagli scienziati sovietici nel 1985 presso il NIViV (National Institute of Viticulture and Winemaking) del Ministero delle Politiche Agricole e Alimentari della Repubblica di Moldavia. Codrianka è stato allevato incrociando le varietà popolari Moldavia e Marshall.

La varietà si trova spesso sotto il nome di Black Magic (Black Magic).

"Genitori" di Codrianka - varietà Moldavia e Marshalsky

Caratteristiche di grado

Kodrianka è un vitigno da tavola. Le bacche sono viola scuro, allungate, la pelle è sottile, la polpa ha un gusto semplice, moderatamente dolce. Ci sono pochi semi nei frutti e sono facilmente separati. Una bacca pesa 9–17 g.

I grappoli di Kodryanka si conservano ottimamente su una vite anche in uno stato maturo

Un mazzo maturo si estende per 400-600 g e, con la dovuta cura, il suo peso raggiunge 1, 5 kg. La concentrazione di zuccheri di base è dell'8-19%, l'acidità è di 6–7 g / l, il punteggio di degustazione è di 8, 2 punti. La varietà ha un'elevata resistenza alla muffa e al marciume grigio; è anche tollerante (resistente) alla fillossera. Resiste a freddo fino a -23 ° С. Il grappolo si mantiene bene sulla vite anche allo stato maturo, l'uva mantiene a lungo la sua presentazione. Per questo motivo, questo particolare vitigno si trova così spesso nei mercati e negli scaffali dei negozi. La Kodrianka è una varietà precoce, la stagione di crescita dura 111-118 giorni. Ma le bacche hanno un buon gusto anche prima della piena maturità.

Alcuni gruppi di Kodryanka possono raggiungere una massa di 1, 5 kg

La varietà Kodryanka viene coltivata principalmente per il consumo fresco. Ma anche quest'uva è adatta anche per le composte. Ma ricavarne vino o succo non è una buona idea, il contenuto di zucchero non raggiunge gli indicatori necessari. Ma questa è una varietà molto popolare per produrre aceto di uva.

Video: uva Codrianka

Il problema principale di Kodryanka è la sua tendenza a pisellare. Le condizioni avverse causano una mancanza di impollinazione, non tutti i fiori vengono fertilizzati nell'infiorescenza, le uve “degenerano” e diventano piccole. Se a giugno la temperatura esterna non supera i 15 ° C e la mattina ci sono fitte nebbie, allora la probabilità di ottenere un raccolto di "piselli" dolci invece dell'uva è molto alta. Un cespuglio sovraccarico è anche una causa comune di piselli.

L'irrigazione è uno dei problemi principali del vitigno Kodryanka.

Modi per combattere i piselli:

  • non dimenticare di assottigliare il cespuglio in modo da non permettere il suo ispessimento;
  • coltivare uva in aree aperte e ben soffiate;
  • spruzzare l'uva nella stagione calda, ciò contribuisce all'adesione del polline ai pistilli;
  • coltiva piante di miele vicino all'uva: fatseliya, senape, stupro per attirare le api;
  • concimare le uve con oligoelementi ad alto contenuto di boro e zinco;
  • L'impollinazione artificiale dell'uva aiuta a far fronte al problema.

Caratteristiche di piantare e crescere

Solo una corretta semina e un'adeguata cura garantiscono un'abbondante vendemmia.

Selezione di piantine

Il materiale di semina ottimale per Kodrianka sono piantine annuali o talee di una vite annuale. Sebbene, ceteris paribus, la preferenza dovrebbe essere data alle piantine. Si consiglia di piantarli in autunno prima delle prime gelate o all'inizio della primavera prima che inizi il flusso di linfa.

Preparare il sito di atterraggio

Preparare fori con un diametro di 15 cm e una profondità di 15-20 cm (per pala a baionetta). Se la lunghezza delle radici è maggiore del diametro della fossa di atterraggio, dovrebbero essere tagliate alla dimensione desiderata. Le radici piegate danneggiano molto di più la pianta. Si consiglia di mescolare il terreno dalla buca con humus marcito e sabbia in un rapporto di 2: 1: 1.

Piantare una piantina

Prima di piantare, si consiglia di immergere le radici della piantina per un giorno in una soluzione di uno stimolatore della crescita delle radici, ad esempio a Kornevin. I fitoormoni in esso contenuti aumenteranno le possibilità di sopravvivenza della piantina.

Oggi, la maggior parte delle piantine di uva nei negozi e nei mercati sono ricoperte da una cera speciale che riduce la traspirazione. Non ostacola affatto la sopravvivenza, ma un tentativo di pulirla danneggerà notevolmente la pianta.

Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

Algoritmo di atterraggio:

  1. Metti la piantina nel buco.
  2. Il sito di innesto della piantina dovrebbe essere 1–1, 5 cm sopra il livello del suolo durante la semina.
  3. Riempi il terreno con la miscela di terra e versa un secchio d'acqua.
  4. Dopo che l'umidità si è assorbita, aggiungi più terra e compatta il terreno.
  5. Inoltre, cospargere la piantina con terra libera dall'alto, nascondendola completamente sotto un piccolo tumulo di terra.

Video: metodi per piantare l'uva in piena terra

Caratteristiche di cura

Kodryanka si confronta favorevolmente con la sua senza pretese, tuttavia, come ogni pianta coltivata, richiede il rispetto di alcune misure agricole. La cura delle giovani piante consiste in annaffiature regolari, diserbo, pacciamatura, riparo per l'inverno. L'alimentazione viene effettuata secondo il seguente schema:

  1. In primavera, prima di aprire i cespugli dopo lo svernamento, le uve vengono versate con una miscela nutritiva: 20 g di superfosfato, 10 g di nitrato di ammonio e 5 g di sale di potassio per 10 l di acqua. Questa è una porzione per una pianta.
  2. Ancora una volta, Kodryanka dovrebbe essere nutrito con questa miscela prima della fioritura.
  3. Prima del raggruppamento è necessaria una preparazione superiore con la stessa soluzione, ma senza nitrato di ammonio.
  4. I fertilizzanti di potassio vengono applicati dopo il raccolto. Aiuteranno la pianta all'inverno.
  5. Ogni tre anni in autunno il terreno viene fertilizzato con letame. È uniformemente distribuito sulla superficie del terreno e scavato.

Kodrianka non sente il bisogno di potare durante i primi anni di vita. In futuro, tutto ciò che serve è rimuovere i giovani germogli dopo la fruttificazione, che ancora non possono sopravvivere all'inverno. Inoltre, nel caso della crescita del cespuglio, viene "corretto" rimuovendo le viti secche. Kodryanka inizia a dare frutti pienamente nel 3 ° anno di vita, ma in condizioni favorevoli, si può sperare in un raccolto già nel 2 ° anno.

Recensioni sul vitigno Codrianka

Non molto tempo fa, l'amica di mia moglie ha portato l'uva per i test, tra le varietà la migliore, per i miei gusti, era Kodryanka, non riuscivo a immaginare che un tale buonissimo potesse crescere vicino a Kiev.

Kruglik

La varietà Kodryanka è un'eccellente varietà di bacche grandi dai primi frutti di bosco. Penso che dovrebbe essere in ogni cantiere.

normanno

Il mio raccolto è stato preso su Kodryanka. Il grappolo più grande su un cespuglio di 2 anni è di 1, 3 kg, il più leggero è di 0, 8 kg, per lo più 1 kg ciascuno. 10 mazzi di cespugli tirati molto facilmente, inoltre divorò ad libitum. I germogli hanno appena iniziato a maturare. Probabilmente, non puoi fare a meno di potatura precoce e copertura con film sugli archi. Le gelate sono stabili nella seconda decade di settembre.

Petrov Vladimir

Kodrianka ha la tendenza a pisellare, particolarmente evidente negli anni che sono sfavorevoli per la fioritura, ma per gli amanti del armeggiare, il meno può trasformarsi in un plus? applicare la gibberellina per ottenere grandi bacche senza semi. La produttività è alta. La resistenza all'oidio nella varietà è di 2, 5–3, 0 punti, al gelo -22 ° C. Avere i suoi buchi nell'agrobiologia, in generale, un vitigno molto decente per la viticoltura della fattoria

Sedoi

La mia Kodryanochka piantata con una piantina verde fiorì nella terza estate, ma solo ad agosto! Anche se la vite sta diventando più potente ogni anno. Nella difficile stagione dell'estate 2016 - non ho notato una sola piaga.

Ivan_S

Kodryanka è uno dei vitigni da tavola più popolari in Russia. Il che non è sorprendente, dal momento che ha un gusto eccellente, un'alta produttività ed è anche presto maturo.

Raccomandato

Badan in giardino - piantare in piena terra e ulteriore cura
2020
Ucraino bello - un vitigno Ruta a frutto grosso
2020
Briozoi briozoi: come coltivare un prato senza pretese dal muschio irlandese
2020