Uva Laura: caratteristiche, regole di riproduzione

Molti giardinieri vogliono coltivare uva sul loro sito, ma hanno paura di affrontare le difficoltà che si presentano. In questo caso, per l'allevamento, l'uva Laura è abbastanza adatta: una varietà da tavola che ha molti vantaggi e non richiede cure complicate.

Storia e descrizione della varietà

L'uva di Laura (il nome più corretto è Flora) è stata allevata da allevatori di Odessa. Ora coltivato da giardinieri in molte regioni della Russia.

Le uve Laura formano grandi spazzole con bacche grandi

Il cespuglio è di medie dimensioni, coperto da foglie a cinque lobi verde scuro. Il numero di tiri fruttuosi può raggiungere fino all'80% del totale. I fiori sono prevalentemente di tipo femminile, tuttavia le uve sono impollinate bene. I grappoli sono sciolti, di forma conica, raggiungono una lunghezza di 40 cm.La varietà è caratterizzata dalla formazione di grappoli della stessa dimensione e massa, quindi il loro peso è di circa 1 kg, ma i singoli esemplari possono pesare 2, 5 kg. Le bacche sono di forma ovale, insalate leggere con un rivestimento di cera, del peso di 6-10 grammi La polpa è succosa, densa, acquisisce un sapore muschiato mentre matura.

Inizia a dare frutti nel 3 ° anno dopo la semina.

vantaggi:

  • precocità. Dall'impollinazione e dalla formazione di ovaie alla maturazione dei frutti, passano circa 120 giorni;
  • alta produttività. Da un cespuglio puoi ottenere fino a 40 kg di bacche. Tuttavia, si nota che troppi frutti influenzano negativamente il loro gusto, quindi è consigliabile regolare il carico del cespuglio;
  • buona ritenzione di frutta. Le bacche sono saldamente attaccate allo stelo, quindi possono rimanere a lungo sul cespuglio e non cadere, e a causa della loro densità tollerano il trasporto e lo stoccaggio;
  • modestia. Quest'uva può essere coltivata in quasi tutte le regioni tranne la più fredda. Può anche tollerare gelate nell'intervallo di -21–23 ° C;
  • resistenza a determinate malattie. Uva Laura non è incline a sconfiggere il marciume grigio e bianco, così come la muffa.

svantaggi:

  • instabilità degli indicatori del contenuto di zucchero e acidità. Secondo gli standard, il contenuto di zucchero di quest'uva è del 20%, l'acidità è di 5–8 g / l, ma questi indicatori dipendono dalle condizioni climatiche, dalla qualità del suolo utilizzato dalle macchine agricole e possono cambiare, anche verso il basso;
  • instabilità all'oidio. La varietà non ha immunità a questa malattia, pertanto sono necessarie misure preventive per prevenire l'infezione.

Video: descrizione dell'uva Laura

Propagazione e impianto di uva

Al fine di garantire il corretto sviluppo del materiale vegetale, è necessario seguire attentamente le raccomandazioni per la sua preparazione e conservazione.

Preparazione di Chubuk

Il Chubuki (le cosiddette talee di uva) deve essere raccolto in autunno. In questo caso, è necessario osservare diverse regole:

  • il momento più adatto per la raccolta di Chubuk è il periodo successivo alla fine della caduta delle foglie e prima delle forti gelate, la temperatura dell'aria non deve essere inferiore a -10 ° C;
  • la vite madre dovrebbe essere sana, priva di danni e dare un leggero crepitio quando piegata. Colore: uniformemente marrone, senza macchie. Presta attenzione al nucleo: non dovrebbe essere allentato. Inoltre, si raccomanda di tagliare Chubuki dai rami di frutta più sviluppati che sono maturati nell'anno in corso;
  • le talee sono meglio prese dal centro della vite. Dovrebbero avere almeno quattro reni sviluppati. Più dritto e più lungo è il chubuki, migliore sarà il raccolto. La lunghezza ottimale è 50–70 cm, diametro - non inferiore a 5 mm.

immagazzinamento

Lo stoccaggio viene effettuato come segue:

  1. Prima di conservare Chubuki per la conservazione, rimuovere tutte le foglie e le antenne da esse, quindi immergere in acqua calda calda (bollita, scongelata o stabilizzata per almeno 2 giorni) per circa un giorno. Allo stesso tempo, Chubuki dovrebbe essere completamente immerso nell'acqua.

    Chubuki ha inviato per la conservazione, rimuovendo tutte le foglie

  2. Dopo aver immerso le talee, disinfettarle. Per fare questo, è adatta una soluzione rosa brillante di permanganato di potassio (immergere il chubuki per mezz'ora) o una soluzione di solfato di rame (1 cucchiaino di sale, diluire in un bicchiere di acqua calda e pulire / spruzzare materiale). Quindi rimuovere e asciugare bene.
  3. Dopo che le talee si sono asciugate, avvolgerle in un panno inumidito, quindi inserirle in un sacchetto di plastica e metterle sul ripiano centrale del frigorifero (è necessaria una temperatura da 0 ° C a 4 ° C). In condizioni più fredde, si congelano e, in condizioni più calde, possono germogliare prima del momento giusto. Ricorda di inumidire il tessuto secondo necessità.

    I Chubuki sono ben tenuti in frigorifero

  4. Controlla il chubuki una volta al mese. Se il tessuto in cui sono avvolti è molto bagnato, è necessario asciugarli all'aria fresca (ad esempio sul balcone, la temperatura non deve essere superiore a 5 ° C) per 2-3 ore. Se si è formata la muffa sulle patatine, lavale in una soluzione marrone di permanganato di potassio o pulisci con un panno inumidito in una soluzione di solfato di rame (1 cucchiaino di sale in un bicchiere di acqua bollente), asciugalo in un luogo fresco e poi avvolgi di nuovo in un giornale, mettilo in un sacchetto e metti in frigorifero.
  5. Se trovi che il tessuto è asciutto e non c'è il minimo segno di umidità sulla borsa, questo indica che i Chubuki sono asciutti. Per riportarli al loro stato precedente, immergili in acqua dolce posizionando il contenitore in un luogo fresco (ad esempio, su un balcone). Il tempo di ammollo dipende dal grado di asciugatura del materiale, ma non è consigliabile tenere il chubuki in acqua per più di un giorno. Dopo l'immersione, asciugare le talee secondo il metodo sopra descritto e rimetterle in frigorifero, imballandole in un panno e una busta.

    I Chubuki essiccati possono essere riportati in vita immergendoli per un po 'in acqua

  6. Se ne hai la possibilità, puoi conservare il chubuki in cantina. Per fare questo, prendi una scatola di sabbia o segatura, inumidisci e attacca le talee. Controllare le loro condizioni una volta al mese, inumidendo il supporto se necessario. Se si nota la muffa, quindi trattare con una soluzione di permanganato di potassio o solfato di rame, immergere una volta asciutto.

    Il Chubuki può essere conservato nella sabbia o nella segatura

risveglio

In primavera, prima di ulteriori eventi, è necessario verificare la vitalità del Chubuki. Per fare questo, fai un taglio alle estremità. Se compaiono gocce d'acqua, questo indica la vitalità delle talee, la loro assenza - sull'essiccazione. Se non hai ancora avuto il tempo di fare un taglio e l'acqua ha iniziato a trasudare dal chubuk, allora questo è un segno che è marcito.

Presta attenzione al colore del taglio: se il chubuk è sano, allora è verde chiaro. Le talee con macchie scure sono meglio non usare.

Azioni per risvegliare Chubuk:

  1. Su ogni chubuk praticabile, con un ago pre-sterilizzato o punteruolo, disegna scanalature evidenti ma poco profonde dal centro verso l'estremità inferiore.
  2. Chubuki immergere completamente in acqua dolce calda (deve essere cambiato almeno 4 volte) e lasciare in ammollo per 2 giorni.
  3. Dopo l'immersione, puoi pre-tenere il chubuki in una soluzione che stimola la formazione delle radici: Kornevin, Heteroauxin (i chubuki sono posizionati lì con un'estremità graffiata).
  4. Quindi posizionare le talee in un contenitore con segatura bagnata (strato - 5 cm), mettere un sacchetto su di esso e metterlo in un luogo caldo. Inumidire il substrato secondo necessità. Le radici dovrebbero apparire tra 10-15 giorni.

Posizionando il chubuki nella segatura, è possibile ottenere la rapida comparsa delle radici

germinazione

È possibile effettuare un'ulteriore germinazione di Chubuk in bicchieri o in bottiglia.

Tabella: metodi per la germinazione di Chubuk

Germogliare in una bottigliaGermogliare con gli occhiali
materialeBottiglie di plastica, drenaggio, terra, bicchieri di plastica.Bicchieri di plastica, bicchieri di plastica, terra, bottiglie di plastica senza fondo.
tecnologia
  1. Taglia il collo delle bottiglie e fai alcuni fori di drenaggio sul fondo.
  2. Versare uno strato di drenaggio (1-2 cm), quindi uno strato di terreno (7 cucchiai). La sua composizione: terreno da giardino + sabbia + humus in un rapporto di 3: 1: 1.
  3. Al centro della bottiglia, inclinarlo inclinandolo in modo che il suo rene superiore sia a filo con il bordo della bottiglia.
  4. Cospargi uno strato di vecchia segatura al vapore.
  5. Copri la tazza con una tazza di plastica. Può essere rimosso quando il germoglio cresce e cessa di adattarsi.

Innaffiando attraverso la padella ogni 2 giorni, versando una piccola quantità di acqua e inserendo il pezzo lì.

  1. Praticare diversi fori di drenaggio sul fondo degli occhiali di grandi dimensioni.
  2. Versare la miscela di terra (la stessa del caso precedente) con uno strato di 2 cm.
  3. Taglia il fondo delle tazze e posizionale sul terreno.
  4. Versare il terreno negli spazi tra le pareti dei bicchieri grandi e piccoli, versare e tamponare.
  5. All'interno di un piccolo bicchiere, versare sabbia pulita e versare.
  6. Rimuovi il vetro.
  7. Al centro della sabbia, fai un buco profondo 4 cm e posiziona un chubuk al suo interno.
  8. Versare sabbia asciutta sulla parte superiore e coprire il pezzo con una bottiglia di plastica. Può essere rimosso quando si formano 4 foglie sul chubuk.

L'irrigazione viene eseguita allo stesso modo.

atterraggio

Per l'atterraggio, scegliere un ben illuminato e al riparo dal luogo del vento. Le acque sotterranee devono trovarsi a una profondità non inferiore a 1 m. Qualsiasi terreno è adatto, ma non dovrebbe contenere troppa argilla o sale. Si consiglia di preparare un sito di atterraggio dall'anno scorso. Il Chubuki dovrebbe essere piantato da metà maggio, quando la temperatura non è inferiore a 17 ° C.

Algoritmo di atterraggio:

  1. Scava una buca con una profondità di 80 cm. Se vuoi piantare più chubuk, posiziona buchi e file a una distanza di 1, 5 m l'uno dall'altro.
  2. Versare uno strato di drenaggio (mattoni rotti, ghiaia fine) 10 cm di spessore.

    Nella parte inferiore della fossa per piantare l'uva è necessario posare uno strato di drenaggio

  3. Versare terreno fertile (lo strato superiore della terra, rimosso scavando un buco + 1 kg di humus + 150-200 g di superfosfato + 1 l di cenere) e versare.
  4. Inserire un tubo di irrigazione in plastica sul lato.

    Per annaffiare l'uva, viene installato un tubo nel foro, nel quale verserò acqua

  5. Versare di nuovo uno strato di terreno fertile in modo che 50 cm rimangano sul bordo della fossa e acqua.

    Quando si pianta l'uva, le talee vengono abbondantemente annaffiate

  6. Dopo aver assorbito l'acqua, fai cadere il cavedano, allargando delicatamente le radici.
  7. Riempi il buco fino al bordo.

Ulteriore cura:

  • irrigazione. Viene eseguito come segue: scavare un foro circolare con una profondità di 25 cm a una distanza di 30 cm dal chubuk. Versare con acqua calda (10–20 L). Riempi il buco con terreno sciolto. Per prima cosa devi annaffiare l'uva una volta alla settimana, dopo un mese riduci la quantità a 1 volta in 2 settimane. In agosto non è necessario annaffiare per far maturare meglio la vite;
  • pritenenie. Dopo la semina, coprire il chubuk con giornale o tela. Sarà possibile rimuovere il materiale quando la pianta è forte;
  • allentamento. Allenta il terreno in modo tempestivo per evitare la comparsa di una crosta e fornire accesso all'ossigeno alle radici.

Tecnologia agricola

Al fine di garantire le condizioni più favorevoli per la crescita e lo sviluppo dell'uva Laura, tutte le regole di cura devono essere seguite attentamente.

normalizzazione

In primavera, l'uva deve essere normalizzata in modo da non sovraccaricare il cespuglio e ottenere un raccolto di qualità. Se hai una pianta giovane, attendi che si formino i grappoli, seleziona quelli migliori e rimuovi il resto. Se il tuo arbusto è abbastanza vecchio e immagini i risultati dell'impollinazione, sai su quali grappoli si formano buoni vitigni, quindi normalizza presto l'uva, nella fase di fioritura completa o parziale, in modo che la pianta non sprechi energia nello sviluppo di ovaie inutili. Nota che Laura forma 35–45 ammassi su un cespuglio, ma non lascia più di 23–25.

Poiché Laura appartiene a varietà di uva da tavola a frutto grosso (il peso di un grappolo raggiunge 1 kg), si consiglia di lasciare un grappolo su una vite. Se le uve formano grappoli di peso pari o superiore a 1, 5 kg, rimuovere completamente tutti i grappoli da ogni terzo germoglio.

giarrettiera

Per garantire il corretto sviluppo dell'uva, deve essere legata a un supporto. La struttura portante più semplice è un traliccio. Per realizzarlo, è sufficiente installare 2 colonne alte 2, 5 m e 10-12 cm di diametro ad una distanza di 3-4 m l'una dall'altra. I pilastri possono essere in cemento o in legno massiccio.

Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

Se si utilizzano supporti in legno, immergerli per una settimana in una soluzione al 5% di solfato di rame, quindi immergere le estremità in resina calda.

Seppellire i pali nel terreno a una profondità di 70 cm. Tirare tra loro un filo zincato con un diametro di 2, 5 mm in 3 file:

  • prima fila - ad un'altezza di 40 cm da terra,
  • il secondo - 40 cm più alto del primo,
  • il terzo è 50 cm più alto del secondo.

Per la corretta coltivazione dell'uva è necessario dotarlo di traliccio

Le viti dell'anno scorso sono posizionate sulla prima fila (inferiore) di traliccio. Puoi legarli ad un angolo di 45 ° o in orizzontale, ma non in verticale - in questo caso i germogli cresceranno solo dalle gemme superiori, ma gli occhi situati sotto non possono svegliarsi o restare indietro nella crescita. Legare le viti in modo che non oscillino dal vento e non vengano danneggiate. Anche i giovani germogli devono essere legati separatamente per fornire la migliore capacità di soffiaggio al cespuglio.

Video: giarrettiera d'uva

irrigazione

Uva Laura si riferisce a varietà precoci mature, quindi richiede due annaffiature. Devono essere eseguiti quando le gemme si aprono e alla fine della fioritura. Durante il periodo di fioritura, non è possibile annaffiare l'uva, poiché ciò può provocare lo spargimento di fiori. L'irrigazione è meglio la sera. Consumo d'acqua - 50 l / m2, se Laura cresce su terreni sabbiosi o sabbiosi, quindi aumentare la velocità a 75 l / m2.

È necessario annaffiare l'uva la sera con abbondante acqua

Puoi annaffiare in buchi circolari (distanza dal cespuglio - 70 cm) o nei solchi, se l'uva viene piantata in file. Non dimenticare di riempire i buchi e i solchi della terra bucata in modo che l'aria penetri nelle radici.

Se stai annaffiando da un secchio, attendi che l'acqua sia completamente assorbita nel terreno, quindi versa quanto segue.

Top spogliatoio

È necessario iniziare a nutrire l'uva all'inizio della primavera, quando la neve non si è completamente sciolta.

  1. Spargi superfosfato (40 g / m2) su tutto il raggio del foro del tronco (nel quale innaffi la boscaglia).
  2. A maggio, quando i reni iniziano a gonfiarsi, sui bordi interni del foro, scava 2 fori di 40 cm di profondità su ciascun lato e aggiungi 0, 5 l della seguente miscela a ciascuno: escrementi di pollo (1 parte) + acqua (2 parti), tutti miscelati e infusi entro una settimana in un luogo caldo, quindi diluito in una proporzione di 1 parte della soluzione in 10 parti di acqua. La seconda medicazione superiore può essere effettuata durante la seconda irrigazione: superfosfato (20 g) + nitrato di ammonio (10 g) + sale di potassio + 10 l di acqua.
  3. Il condimento superiore fogliare è anche benefico per l'uva. Viene eseguito 2-3 settimane prima della fioritura, cioè all'inizio di giugno. Per le regioni calde, questo periodo inizia prima, approssimativamente nella prima decade di maggio. La composizione della soluzione è la seguente: acido borico (5 g) + sodio humate (4 g) + 10 l di acqua.
  4. La seconda medicazione fogliare viene effettuata 2 settimane dopo la fioritura. La composizione della soluzione: acido borico (5 g) + sodio humate (4 g) + kalimagnesia (1 cucchiaio) + 10 l di acqua.
  5. La terza medicazione fogliare viene effettuata all'inizio della maturazione delle bacche. La composizione della soluzione: superfosfato (40 g) + solfato di potassio (20 g) + 10 l di acqua.

La medicazione fogliare va eseguita meglio in una giornata nuvolosa in modo che le foglie non si secchino più a lungo.

potatura

Ci sono molte opzioni per la potatura dell'uva, ma la più universale è senza ventole, poiché è adatta per la coltivazione dell'uva in qualsiasi regione. La potatura viene solitamente eseguita in primavera.

Tabella: algoritmo di potatura dell'uva

Età di Chubuk1o anno2 ° anno3o anno4 ° anno5 ° e anni successivi
Attività in corsoI germogli forti crescono in altezza di 2 m e la potatura non viene effettuata.Seleziona i 2 scatti più praticabili dell'anno scorso e tagliali in tre occhi. Man mano che crescono, legali simmetricamente in diverse direzioni.4 migliori viti (2 extra rimuovi) usano per creare le maniche. Tagliarli 40-60 cm, contando dalle estremità e legarli al traliccio con un angolo di 45 °. Rimuovi tutti i tiri tranne quelli in alto.Alla fine di ogni manica, formare maglie di frutta (nodo di sostituzione e freccia della frutta). Per fare questo, tagliare la vite situata nella parte inferiore in un nodo di sostituzione (una vite annuale tagliata in due gemme) e tagliare la vite in cima per 5-10 gemme e legare in senso orizzontale.Forma nuove viti da germogli cresciuti su un nodo di sostituzione. Rimuovere la vecchia freccia sgonfia. Durante il taglio, lasciare monconi da 2 cm in modo da non ferire la manica.

Disinfetta e rimuovi anche i germogli deboli, secchi e contorti. Non consentire l'ispessimento della boccola.

Una potatura adeguata garantirà lo sviluppo corretto dell'uva.

svernamento

Affinché le uve svernino in condizioni favorevoli, è necessario prepararle correttamente. Di solito, tutti gli eventi iniziano a fine settembre - inizio ottobre, quando la temperatura sarà di -5-8 ° C.

preparazione:

  1. 10-14 giorni prima di riparare l'uva per l'inverno, versarla abbondantemente. Consumo d'acqua - 20 litri di acqua calda per cespuglio. Non trascurare l'irrigazione: in inverno il vapore acqueo riscalda le radici della pianta.
  2. Taglia tutti i detriti delle piante, viti acerbe e germogli secchi.
  3. Rimuovere le viti dal traliccio, piegarle in un fascio e legarle con spago.
  4. Puoi anche trattare la boscaglia con una soluzione di rame o solfato di ferro (sciogliere 100 g di sale in 1 litro di acqua bollente, quindi diluire in 9 litri di acqua).

Esistono diversi modi per proteggere l'uva per l'inverno e puoi scegliere quella più conveniente per te.

  1. Trench. Questo metodo nasconderà in modo affidabile le radici.
    1. Scavare una trincea con una profondità di 20-30 cm. Se lo si desidera, rafforzare le pareti con assi o pezzi di ardesia.
    2. Metti le uve raccolte in un grappolo.
    3. Riempi la fossa di terra in modo che la copertura di terra sia alta 30–40 cm, contando dalle radici.

      Un modo comune per proteggere l'uva per l'inverno sono le trincee

  2. Serra. Adatto a un piccolo numero di cespugli.
    1. Posare i grappoli d'uva sul terreno.
    2. Posizionare archi a effetto serra lungo i grappoli.
    3. Coprire le uve con rami di abete rosso o segatura.
    4. Copri la serra con un film e schiacciala con mattoni. Assicurarsi che ci siano piccoli fori per la ventilazione, altrimenti l'uva marcirà.

      La serra è adatta per un piccolo numero di cespugli di vite.

  3. Shalash. Per questo hai bisogno di pezzi di ardesia.
    1. Posare i grappoli d'uva sul terreno.
    2. Coprili con tela, segatura o paglia.
    3. Sulla parte superiore del pezzo, posizionare i pezzi di ardesia "casa" e coprirli anche con le estremità.
    4. Per una maggiore affidabilità, rafforzare l'ardesia con mattoni o terrapieno di terra.
  4. Tumulo di terra. Quando si sceglie questo metodo, è necessario assicurarsi che le radici dell'uva siano accuratamente coperte.
    1. Posare i grappoli per terra.
    2. Coprili con tela (foglie, paglia, segatura) e coprili di terra con uno strato di 15-30 cm.

      I rifugi terrestri non richiedono la costruzione di strutture aggiuntive

Se le tue uve hanno solo un anno, appoggia i germogli sul terreno lungo una fila, cospargi di cenere di legno, copri con un film e coprilo con uno strato di terra spesso 20–25 cm. Non hai bisogno di potare, i cespugli non trasformati tollerano meglio l'inverno.

Apertura di cespugli d'uva

Gli orari di apertura dipendono dalla regione: nelle regioni meridionali ciò può avvenire a partire da metà aprile, in quelle più fredde dopo la prima decade di maggio. 2 settimane prima di questa scadenza, apri il cespuglio, puliscilo da terra e detriti, asciugalo e ricoprilo di nuovo. Se usi un film, assicurati che la pianta non si deformi. Copri il cespuglio completamente di notte, di giorno dovrebbe essere aperto per diverse ore.

Sarà possibile rimuovere completamente il riparo e legare la boccola quando si verificano temperature positive stabili non inferiori a 7-10 ° C.

Malattie e parassiti

Al fine di garantire le migliori condizioni per lo sviluppo dell'uva, è necessario effettuare la prevenzione e il trattamento tempestivo di malattie e parassiti.

oidio

Lera è meno resistente all'oidio (oidio). Questa pericolosa malattia fungina è contagiosa. I sintomi principali: comparsa di polvere bianco-grigiastro su foglie e germogli, torsione dei piatti fogliari, morte di parti della pianta, taglio e screpolature delle bacche.

L'oidio può distruggere la boscaglia in breve tempo

Misure di controllo: zolfo (100 g) + 10 l di acqua. Preparare una soluzione ed elaborare la boccola. Eseguire la procedura la sera o con tempo nuvoloso. Ripetere il trattamento 3-5 volte con un intervallo di 10 giorni.

Per la prevenzione, utilizzare la stessa soluzione, ma prendere meno zolfo - 25–40 g / l. Используйте серу только тогда, когда температура воздуха будет выше 20оС. Если вы заметили признаки оидиума при более низких температурах, то используйте препараты Кумулюс ДФ, Сторби, Свитч или коллоидную серу.

parassiti

К винограду неравнодушны насекомые:

  • клещ. Основной симптом — появление на листьях выпуклостей и бугорков. Также могут появиться паутина или ржавый налёт. Поражённый куст слабеет, теряет урожайность, листья опадают. Если вы заметили признаки клеща, то обработайте куст специальными препаратами (Фуфанон, Неорон, Актеллик), приготовив раствор по инструкции;
  • листовёртка. Её гусеница поражает почки, бутоны и завязи, а также может портить созревающие ягоды. Для борьбы проведите 3 обработки специальными препаратами (Фозалон, Сумицидин), приготовив раствор по инструкции;
  • afidi. При поражении этим вредителем на листьях с внешней стороны появляются выпуклости, с внутренней — жёлтые объёмные высыпания. Куст слабеет и теряет урожайность, листва опадает. Есть риск не пережить зиму. Для борьбы используйте препараты Фозалон или Кинмикс, проведя 3–4 обработки.

Фотогалерея: вредители винограда

Цветные выпуклости на листе — признак поражения клещом

Тля сильно ослабляет растение

Гусеницы листовёртки способны нанести значительный урон листьям и завязям

Recensioni

Этот сорт появился на нашем винограднике очень давно и служит верой и правдой до сих пор. Правда, сначала он работал на ягоду и на посадочный материал, а сейчас в качестве подвойных кустов. Сам по себе виноград заслуживает внимания: ранний срок созревания где-то 10 августа, крупная товарная ягода с твёрдой сладкой мякотью. Но одна проблема таки есть: устала от горошения или переопыления гроздей. Очень трудно приноровиться к её капризам и предугадать не совсем возможно, вот потому и рассталась с этим виноградом без сожаления. Не знаю, у кого как, но на нашем участке с повышенной влажностью Лора всегда первая подхватывала милдью.

Fursa Irina Ivanovna

Среди многих сотен испытанных у нас сортов Лора выдержала конкуренцию. Сорт — победитель. На рынке у меня сперва разбирают Лору. Ягода легко набирает вес 15 г.

МАГОМЕД

Лично мне сорт нравится вкусом и рыночный абсолютно сорт. Но вот урожайность смущает. У меня 4 года растёт Лора и урожай довольно средний — около 5 кг с куста.

Helgi

Выращивание винограда Лора потребует от вас некоторых усилий, но полученный результат полностью это оправдает. Выполняйте все советы по уходу, и лоза порадует вас качественным урожаем.

Raccomandato

Sedano a foglia - varietà popolari e caratteristiche di coltivazione
2020
Come scegliere una stazione di pompaggio per un dispositivo di approvvigionamento idrico del paese
2020
Ramson, o cipolle d'orso: metodi di riproduzione e cura delle colture
2020