Velluto nero albicocca: una varietà incredibile

La parola albicocca è solitamente associata a una bacca grande, arancione o rosso-arancio, succosa. Pochi hanno sentito parlare di albicocche nere. Ancora meno lo hanno visto e assaggiato. Che miracolo è, dove vederlo, se è possibile coltivarlo sul tuo sito. Caratteristiche piantare e crescere. Le regole basilari di cura. Come può ammalarsi e che tipo di parassiti ci si può aspettare. Come affrontarli. Di tutto questo qui sotto.

Descrizione del grado

La direzione della selezione per ottenere varietà di albicocche con frutti neri formate completamente per caso. Una volta una volta spolverai spontaneamente due alberi: normale albicocca e ciliegia susina. Qualcuno (che ora è impossibile scoprire esattamente) prese un osso del frutto insolito risultante e lo piantò nel terreno. E questo seme ha dato la direzione a un nuovo tipo di albicocche di un colore insolito. Da allora, gli allevatori di diversi paesi - per lo più caldi - hanno ricevuto più di una varietà di albicocca nera. Uno di questi è Black Velvet.

La varietà è stata ottenuta in Crimea per impollinazione libera di albicocca nera americana ed è stata iscritta nel registro di stato nel 2006 nella regione del Caucaso settentrionale.

L'albero si rivelò non troppo alto, una corona di media densità, piatta, tentacolare. Cresce molto lentamente, la crescita media per stagione è di soli 15-20 cm.

Il velluto nero albicocca fiorisce in ritardo, quindi non ha paura delle gelate di ritorno

Ha un'eccellente resistenza alle gelate invernali e i fiori tollerano bene le gelate di ritorno, in caso di cambiamenti climatici non cadono. Sorprendentemente, la resa in tali casi aumenta persino.

A differenza della resistenza al gelo, la tolleranza alla siccità è nella media, quindi richiede irrigazione.

Il velluto nero è parzialmente autofertile, quindi per aumentare la produttività è bene avere impollinatori nelle vicinanze. La prugna ciliegia, la prugna e le spine possono svolgere il loro ruolo.

Dopo 3-4 anni, dopo la semina, puoi aspettarti i primi frutti di bosco.

Nelle regioni meridionali, il raccolto matura a metà luglio, più a nord - all'inizio di agosto.

I frutti di Black Velvet sono più grandi delle bacche di prugna ciliegia, ma più piccoli dell'albicocca (25–35 g), di forma rotonda-ovale e di colore nero-viola. La buccia ricorda il velluto al tatto. La bacca ha un osso piccolo ma scarsamente staccabile. Questa qualità è andata all'ibrido dalla ciliegia prugna. La polpa è rossa, succosa, agrodolce, molto gradevole, ha un leggero aroma di albicocca.

Bacche di albicocca Velluto nero nero-viola, con buccia vellutata

Buona trasportabilità. Raccolte leggermente immature, le bacche possono essere conservate in una cantina ventilata per 3-4 mesi.

Ha un vantaggio importante: buona resistenza ai principali tipi di malattie fungine.

Piantare varietà di albicocche Black Velvet

Se il giardiniere vuole piantare questa albicocca nella sua casa, in modo che negli anni successivi sorprenda i vicini e gli amici con una bacca insolita, quindi prima di tutto deve scegliere un posto adatto. Al riparo dai freddi venti del nord, un luogo ben illuminato a sud o sud-ovest del sito, su un piccolo pendio - questa è l'opzione migliore per piantare velluto nero albicocca.

Inoltre, il luogo non dovrebbe essere umido e il terreno dovrebbe essere acido. In terreni pesanti, l'albicocca crescerà, ma non piacerà al raccolto, quindi è meglio trovare una trama con terra più molle per esso.

E non dobbiamo dimenticare i vicini che impollinano l'albicocca contribuiranno alla formazione di un gran numero di ovaie e, di conseguenza, a un alto rendimento. In caso contrario, è preferibile non piantare il velluto nero parzialmente autofertile.

Se viene scelto il sito di atterraggio, è necessario eseguire alcuni passaggi.

  1. Scegli un orario di atterraggio. Nelle regioni meridionali, puoi piantare sia in primavera che in autunno. Nelle regioni più settentrionali, nella corsia centrale, anche nei sobborghi, c'è il rischio che una piantina debolmente radicata, senza guadagnare forza, possa subire forti gelate in inverno, che non può tollerare da sola. È necessario adottare misure per riscaldarlo e non è certo che funzionerà sicuramente. Pertanto, considera la semina primaverile. Il periodo migliore è quando il flusso di linfa non è ancora iniziato, ma il suolo ha già iniziato a riscaldarsi.
  2. Acquista alberello. Ma è meglio farlo in autunno. In questo momento, la qualità del materiale di semina è sempre migliore, perché in primavera quelle piantine che non sono state vendute in autunno vengono solitamente vendute negli avanzi. E non è noto in quali condizioni sono stati memorizzati. Quando si sceglie una piantina, si dovrebbe privilegiare una pianta annuale o di due anni con un sistema di radici ben sviluppato.

    Scegli una piantina di uno o due anni con un apparato radicale ben sviluppato

  3. Posare la piantina per la conservazione invernale nel seminterrato ad una temperatura di 1–5 ° C. Prima della posa, immergi le radici in un mash, che viene preparato da argilla e verbasco in un rapporto da 1 a 1. Quindi avvolgilo in uno straccio bagnato o in una tela da imballaggio e mettilo in un sacchetto di plastica che non può essere completamente coperto in modo che la piantina possa respirare.
  4. Preparare la fossa di atterraggio come segue:
    1. Scava una fossa rotonda (con un diametro di 80 cm) o quadrata (80 per 80 cm), con una profondità di 80 cm, quindi il terriccio viene piegato separatamente.
    2. Versare nella fossa una miscela nutriente composta da
      • scavo posticipato dello strato di terreno fertile superiore;
      • humus o compost nella quantità di 3-4 secchi;
      • superfosfato in una quantità di 300 g;
      • cenere di legno in quantità di 2-3 litri.

        La miscela di nutrienti viene versata nel foro preparato

    3. Coprire il foro con un materiale impermeabile (film, materiale di copertura, ecc.) Per evitare la lisciviazione dei nutrienti.
  5. In primavera, rimane solo da formare un tumulo nella fossa, su cui posizionare il collo della radice della piantina, con le radici ordinatamente raddrizzate e coperte di terra. Riempi piccoli strati, compattando accuratamente il terreno. Meglio eseguire questa operazione insieme. Quando si pianta, è necessario prestare attenzione al fatto che il collo della radice non sporga dal terreno. Deve essere approfondito di 3-5 cm e nel terreno sabbioso di terriccio di 10-12 cm. Allo stesso tempo, il luogo dell'innesto non deve essere sepolto, ma non meno di 5 cm dal suolo.

    Riempi piccoli strati, compattando accuratamente il terreno

  6. Dopo aver piantato una piantina, intorno ad essa devi formare un tronco d'albero e versare abbastanza acqua per bagnare tutto il terreno sciolto e le radici ne sono ben avvolte.

    La piantina è abbondantemente annaffiata e pacciamata.

  7. Taglia la piantina in modo che rimangano 60–80 cm e ci siano almeno 4-5 gemme di crescita su di essa.

Se hai acquistato una piantina di albicocca con un sistema di radici chiuso in una borsa o un contenitore, puoi piantarla in qualsiasi momento da aprile a ottobre. Ma non tenerlo in un contenitore senza necessità speciali: prima è in un posto costante, migliore sarà l'inverno.

Le sottigliezze della crescita e della cura

Come la maggior parte delle varietà di albicocche, Black Velvet è senza pretese e la sua cura standard è ridotta all'irrigazione, al condimento e alla potatura. Eppure non fa male aggiornare in memoria le tecniche e le regole di base. Soprattutto per i giardinieri principianti, questo sarà particolarmente utile.

Quando e come innaffiare l'albicocca Black Velvet

Questa varietà, come notato sopra, non è abbastanza tollerante alla siccità, ma non ama l'umidità e l'umidità elevata. Ne consegue che è necessario annaffiarlo spesso, ma non troppo abbondantemente. Sarà sufficiente annaffiare 2-3 secchi ogni due settimane sotto un albero giovane (fino a 3-4 anni). Con l'inizio della fruttificazione, la dose è leggermente aumentata. Nella stagione calda, è consigliabile irrigare la corona dell'albero spruzzando. Il giorno dopo l'irrigazione, il terreno intorno all'albero deve essere allentato per consentire l'accesso dell'ossigeno alle radici.

Top spogliatoio

I primi quattro anni, l'albicocca non ha bisogno di fertilizzanti, poiché sono stati sufficientemente introdotti durante la semina. Nel quinto anno, quando l'albero era già cresciuto abbastanza, cominciò a dare frutti e le riserve di nutrienti nella fossa di semina erano esaurite, dobbiamo iniziare a nutrirci.

Tabella: tipi di fertilizzanti per velluto nero albicocca, quantità e tempi di applicazione

fertilizzanteTasso di applicazioneDate e frequenza
Humus, compost5 kg / m2Scavo autunnale, una volta ogni tre anni
Nitrato di ammonio20 g / m2Ogni primavera
Infuso di verbasco 3 l per secchio d'acqua

Infuso di escrementi di uccelli 1, 5 l per secchio d'acqua

Infuso di erba appena tagliata 5 kg per secchio d'acqua

Dopo una settimana, una di queste infusioni viene diluita con acqua da 1 a 5

5 l / m2Immediatamente dopo la fioritura e altre due volte con un intervallo di 2 settimane
superfosfato30 g / m2Ogni anno in autunno sotto gli scavi
Acido boricoSoluzione allo 0, 2%Durante la fioritura, l'elaborazione delle foglie per aumentare il numero di ovaie

Potatura all'albicocca

La potatura di qualsiasi albero, compresa l'albicocca, è la tecnica agricola più importante. In genere, l'albicocca utilizza i seguenti tipi di potatura:

  • formatura,
  • sanitario,
  • regolazione.

Taglio della corona formativo

È il più importante. È lei che pone per molti anni la struttura corretta della corona, la sua altezza, l'uniformità di riempimento dello spazio interno. Di conseguenza, ciò aumenta la produttività, facilita la cura e il raccolto.

Molto spesso, quando si forma una corona, viene tradizionalmente utilizzata una formazione a livelli sparsi. Ogni giardiniere esperto ne ha familiarità, i metodi per la sua creazione sono descritti in molte fonti.

Di recente è apparsa una nuova e promettente forma di corona, che si chiama "ciotola" o "vaso". Presenta alcuni vantaggi: illuminazione uniforme dell'albero e limitazione della crescita. Questa forma è perfetta per il velluto nero albicocca. L'ordine della sua creazione è il seguente.

  1. Il primo passo è stato fatto durante la semina: una piantina è stata tagliata ad un'altezza di 60-80 cm.
  2. Quindi devi selezionare 4 gemme buone, multidirezionali, a partire dalla cima della piantina in modo che la distanza tra loro sia di circa 15 cm.Tutte le gemme sotto quelle selezionate sono cieche.
  3. Se la formazione è iniziata in ritardo, all'età di tre anni, quindi i tre migliori tiri vengono lasciati, i restanti vengono tagliati "sul ring". Il conduttore centrale è tagliato nel rene superiore (spara).
  4. Negli anni successivi, è necessario sostenere la crescita dei rami scheletrici in modo che siano equivalenti e nessuno di essi va avanti, diventando il conduttore centrale. A tal fine, i germogli vengono tagliati in modo che le loro cime siano sullo stesso piano.
  5. Tutti i germogli che crescono all'interno della corona vengono regolarmente tagliati.
  6. Su ciascun ramo scheletrico, si formano due rami del secondo ordine con una distanza tra loro di 50-60 cm.

    La "scodella" a forma di corona è l'opzione migliore per Black Velvet

Questo completa la formazione della corona, da quel momento in poi, il seghetto non sarà più necessario e tutti i germogli non necessari che sorgono, crescendo all'interno della corona, possono essere facilmente rimossi dalle cesoie.

La corona di albicocche a forma di scodella è ottima per Black Velvet

Germogli annuali, se li leghi alla posta in gioco e dai una posizione orizzontale, densamente ricoperta di frutti e dai un raccolto maggiore.

Assetto sanitario e regolamentare

Tenuto regolarmente secondo necessità. Sanitario, come al solito, consiste nella rimozione di rami secchi, danneggiati e malati. Regolamentazione - nella rimozione di germogli e cime che crescono all'interno della corona, traduzione della crescita dei germogli verso l'esterno. E anche in estate tagliano un terzo dei germogli annuali (goffratura), che stimolano la ramificazione laterale, su cui si formerà un gran numero di boccioli di fiori l'anno prossimo.

Regole di ritaglio

Tutti i tipi di rifilatura devono essere eseguiti nel rispetto di determinate regole.

Articoli recenti Ad aprile, elaboro rose in modo che nessun parassita invada le mie bellezze

5 piante giapponesi che attecchiscono bene nella Russia centrale

Come posso proteggere le piantine dai miei gatti curiosi

  • Vengono utilizzati solo strumenti affilati: seghe, coltelli, potatori.
  • Prima del taglio, lo strumento viene disinfettato con antisettici: soluzione all'1% di solfato di rame, alcool, perossido di idrogeno, ecc.
  • Quando poti i rami, non puoi lasciare la canapa. Se il ramo viene rimosso completamente, il taglio viene eseguito "sull'anello". Rifinendo i germogli annuali, lasciare il legno 0, 5-1 cm sopra il germoglio superiore.

    1 - corretta potatura del germoglio; 2 - troppo del tiro è lasciato sopra il rene; 3 - la fetta è troppo vicina al rene

  • Le fette sono ricoperte da un sottile strato di vernice da giardino o stucco da giardino a base di materiali naturali come lanolina o cera d'api.

Quando acquisti un giardino varo, dovresti dare la preferenza a uno che non contiene prodotti raffinati. La migliore base per un giardino var - naturale, ad esempio cera d'api, lanolina.

Caratteristiche di albicocca in crescita Velluto nero in periferia

Sebbene inizialmente questo esotico nuovo arrivato fosse regionalizzato nella regione del Caucaso settentrionale, si stabilì rapidamente (anche se non in senso lato) in tutta la Striscia di Mezzo, compresa la Regione di Mosca. Ciò era dovuto alla sua elevata resistenza al gelo, e in particolare alla resistenza dei boccioli di fiori a restituire gelate a causa della fioritura tardiva.

In generale, coltivare questa albicocca non richiede metodi e tecniche straordinari dai moscoviti. Questi sono i soliti trucchi familiari che si applicano ad altre culture provenienti dal sud del paese.

  • Irrigazione con carico d'acqua pre-invernale.
  • Potatura sanitaria autunnale.
  • Riparo di giovani alberi con vari materiali dal gelo - spanbond, materiale di copertura, mini-serre del film, ecc.
  • Imbiancatura a calce delle buche seguita da una copertura in feltro per proteggere dalle lepri.
  • Isolamento del cerchio del tronco con pacciamatura con paglia, segatura, ecc., Seguito da un manto nevoso fino a un'altezza di 60 cm. Con l'inizio del disgelo primaverile, la neve deve essere rimossa dai tronchi per evitare l'invecchiamento, che è spesso soggetto ad albicocche.
  • In primavera, è necessario esaminare attentamente la corteccia degli alberi per il rilevamento di pozzi di gelo, che spesso compaiono durante i salti di temperatura. Se vengono rilevate delle crepe, vengono pulite con un coltello affilato e una spazzola d'acciaio su una corteccia sana, trattate con una soluzione all'1% di solfato di rame e coperte con uno strato sottile di un giardino var.

Malattie e parassiti

Il velluto nero di albicocca, fortunatamente, è altamente resistente ai principali alberi di albicocche, malattie e parassiti. Pertanto, di solito sono sufficienti misure preventive standard.

Misure preventive

All'inizio della primavera e nel tardo autunno, ogni giardiniere svolge lavori sanitari e preventivi in ​​giardino, la cui composizione è la stessa per molti alberi, tra cui l'albicocca in velluto nero.

Eventi autunnali:

  • Rastrella tutte le foglie cadute in cumuli e bruciale.
  • Effettuare potature sanitarie.
  • Se necessario, puliscono i tronchi di corteccia e candeggina e i rami scheletrici con calce. Tale imbiancatura proteggerà la corteccia dell'albero dalle scottature solari.
  • Scavare tronchi di tronco. Come risultato di questa operazione, i parassiti che svernano negli strati superiori del terreno appaiono sulla superficie e muoiono per il gelo.
  • Avvolgi tronchi d'albero con ruberoid in modo che le lepri non possano rosicchiare la corteccia.

Attività primaverili:

  • Il materiale di copertura viene rimosso, la neve viene rimossa dai tronchi e gli alberi vengono ispezionati per possibili danni.
  • Se necessario, eseguire la potatura sanitaria.
  • Spruzza con preparati complessi per proteggere l'albero da parassiti e malattie:
    • DNOC
    • Nitrafen,
    • Soluzione al 3% di solfato di rame,
    • Soluzione al 5% di solfato di ferro,
    • Soluzione al 3% di miscela bordolese, ecc.

Sia in autunno che in primavera, vengono effettuate misure preventive in assenza di flusso di linfa.

Come può ammalarsi Black Velvet?

Come già accennato in precedenza, fatte salve le misure preventive di base, è molto probabile che questa albicocca non si ammali. Ma nella vita tutto può essere. In primavera, il giardiniere per qualche motivo non ha spruzzato con preparati protettivi e non ha nemmeno rimosso il fogliame dell'anno scorso. Qui è dove alcuni funghi possono attaccare. Molto spesso queste sono le seguenti malattie.

moniliosis

La malattia si sviluppa solo in presenza di umidità, umidità elevata. Spesso in primavera, le api introducono le spore del fungo. Attraverso un fiore, la gioielliosi si diffonde alle foglie e ai giovani germogli. La pianta colpita sembra bruciata. Questo spiega un altro nome per la malattia: un'ustione moniliale. I germogli interessati devono essere immediatamente tagliati in 30 cm di legno sano.

Ecco come appaiono le foglie di albicocca colpite dalla gioiosi.

Se la malattia si sviluppa in estate, vengono colpite le bacche di albicocca. In primo luogo, appaiono punti neri su di essi, quindi marcescenza grigia.

Puntini neri compaiono sulle bacche colpite dalla gioiosi.

Dopo la fioritura delle albicocche e durante il periodo di maturazione, vengono utilizzati fungicidi sistemici (farmaci antifungini), ad esempio Horus o Quadris. I trattamenti vengono eseguiti regolarmente, ogni due settimane, ma non più di tre volte con un farmaco. Questi farmaci creano dipendenza e l'ulteriore elaborazione da parte loro non ha senso. Il consumo di frutta è consentito dopo 3-5 giorni quando si utilizza Quadris e dopo 7 giorni quando si utilizza Horus.

posto foglia di ciliegio

Di solito questa malattia inizia ad apparire alla fine di maggio o all'inizio di giugno. All'esterno delle foglie, si formano piccole macchie di colore rosso-marrone. Se la spruzzatura con un fungicida non viene eseguita immediatamente, la malattia progredirà. A metà luglio, le escrescenze sotto forma di cuscinetti di colori grigi, bianchi e rosa appariranno sul lato inferiore delle foglie. All'interno delle crescite ci sono spore del fungo. Ad agosto, se non si fa nulla, sarà possibile osservare un fenomeno come la caduta delle foglie estive. Con gravi danni, anche i frutti e i germogli ne soffrono. L'albero è molto debole e potrebbe non tollerare l'inverno.

Vedendo i punti neri sulle foglie di albicocca, è necessario iniziare immediatamente l'elaborazione con i fungicidi

Il trattamento tempestivo e regolare con fungicidi proteggerà sicuramente il giardiniere da questo flagello. Strobi, Fitosporin-M, Fundazol, Horus, Quadris - lontano da un elenco completo di farmaci che aiuteranno in primavera e in estate.

Klyasterosporioz

Questa malattia è anche chiamata "avvistamento di buchi". Questo è ciò che viene chiamato perché, a causa del danno delle foglie, le macchie colorate (spesso bruno-rossastre) raggiungono dimensioni di 8-12 mm, quindi la loro parte interna si asciuga e si rovescia, formando buchi. A causa del periodo di incubazione molto breve (solo 2-3 giorni), la malattia inizia e procede molto rapidamente. A seconda dell'umidità, il periodo dal momento in cui una spora fungina entra nella pianta fino a quando la formazione di buchi sulle foglie può richiedere da 10 a 15 giorni. Più di una generazione del fungo si sviluppa durante la stagione, causando danni significativi all'albero, soprattutto perché oltre alle foglie, il fungo colpisce germogli, fiori, ovaie e frutti.

Fori sulle foglie di albicocca possono comparire già 10-15 giorni dopo l'infezione da spore di klyasterosporioz

Per combattere questa malattia, sono adatti tutti i metodi e i preparati sopra descritti.

Chi può attaccare Black Velvet

L'albicocca ha pochi parassiti. E proprio come nella situazione delle malattie, la prevenzione mette in guardia contro il loro attacco di quasi il 100%.

Scarabeo di tonchio

Ci sono molte varietà di questo insetto pericoloso in natura. E molti di loro non sono troppo esigenti nel cibo: attaccano qualsiasi pianta, comprese quelle che possono godere di giovani germogli, fiori, ovaie e foglie di albicocca. In inverno, si nascondono nella corteccia di alberi, foglie cadute e terriccio. All'inizio della primavera strisciano fuori dai rifugi e si arrampicano sulla corona dell'albero. Se fuori fa freddo e la temperatura non supera i 5-10 ° C, allora gli scarafaggi dormono, seduti immobili sui rami. Questa funzione viene utilizzata per raccogliere manualmente i parassiti. Al mattino presto, un tessuto o un film viene steso sotto la corona, dopodiché gli scarabei vengono delicatamente scrollati via da ogni ramo. I tonchi raccolti vengono distrutti.

Il tonchio ha chiamato questo scarabeo per la sua lunga proboscide

Quindi, l'albero dovrebbe essere trattato con insetticidi, ad esempio Decis, Fufanon, ecc.

Gli scarafaggi che non si sono rivelati raccolti a mano e sono sopravvissuti durante la lavorazione depongono le uova nel terreno. A giugno, le larve di 4-6 mm strisciano fuori dalle uova. Possono mangiare le giovani radici dell'albero, che possono anche danneggiarlo.

La larva del tonchio può nutrirsi delle giovani radici degli alberi

Puoi resistere in questo momento. Per questo, alla fine di maggio, dovrebbero essere aggiunti 5-10 g / m2 di Diazonin per scavare. La sua validità è di 20 giorni, durante questo periodo la maggior parte delle larve morirà. Il farmaco non si accumula nel terreno e non penetra nel frutto.

maggiolino

Queste sono le larve di maggio e alcuni altri insetti. Sono più grandi delle larve di tonchio (le singole specie raggiungono i 35 mm), rispettivamente, e possono causare danni più evidenti. Con un'enorme sconfitta, le giovani piantine possono morire o indebolirsi notevolmente.

Le larve del noto coleottero di May hanno una dimensione di 20–25 mm

Oltre al trattamento del suolo con preparati a base di diazonina, puoi anche provare a fare esche vicino all'albero. Devi versare un piccolo tumulo di humus o compost, inumidendolo bene con acqua. Прикрыть чёрной плёнкой либо рубероидом для сохранения тепла. Личинки с удовольствием заберутся в тёплое, влажное место, откуда их впоследствии собирают вручную и уничтожают. А также в эту кучу могут заползти и слизни, если они есть на участке. Разумеется, их ожидает такая же участь, как и хрущей.

Recensioni

Чёрный бархат нравится тем, что холодостоек и болезнеустойчив. Когда заморозки побивают другие сорта абрикосов, этот обычно выживает, ибо это гибрид абрикоса с алычой. Но вкус абрикоса. И он плодоносит в августе, когда другие абрикосы уже отродили. И крупный — до 40–60 г. И отчасти самоплодный! Другие сорта чёрного абрикоса мельче. И компот из него классный (варенье не знаю — не варила). Ну, поэтому я и надумала взять два — и Принца и Бархат. Чёрный бархат ещё устойчивей, но он некрупный, попроще Принца. Заболеть и замёрзнуть может каждый абрикос, не все 100% живучи, но чёрные всё-таки устойчивей обычных. Видела фото чёрных абрикосов, выращенных в Сибири, на садоводческом форуме хвастались. Правда, мелкие они там и цвет не набирают.

AlikaVikt

Чёрный абрикос хорошо себя чувствует в средней полосе России, морозоустойчив и обладает высокой сопротивляемостью к грибковым заболеваниям косточковых культур. Позднее цветение этих растений помогает избежать потерь завязей во время весенних заморозков. Благодаря этим качествам, а также приятному вкусу и необычному внешнему виду, сорта чёрных абрикосов становятся всё более популярными.

Винни Пух

Абрикос Чёрный бархат, как и другие чёрные абрикосы, получил при скрещивании хорошую морозостойкость и устойчивость к болезням. Благодаря этим качествам ареал его выращивания расширился на север и достиг Подмосковья. Но качество плодов при этом снизилось, они стали мельче, хуже стали отделяться косточки, вкус приобрёл кислоту. Поэтому данный гибрид не нашёл широкого распространения и выращивается в основном из-за его экзотического цвета.

Raccomandato

Sedano a foglia - varietà popolari e caratteristiche di coltivazione
2020
Come scegliere una stazione di pompaggio per un dispositivo di approvvigionamento idrico del paese
2020
Ramson, o cipolle d'orso: metodi di riproduzione e cura delle colture
2020